Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Paul Horsfall "La pietra di paragone"

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Due chiacchiere
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Dan75



Registrato: 18/04/13 15:56
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Dom 09 Giu, 2013 7:53    Oggetto: Paul Horsfall "La pietra di paragone" Rispondi citando

C’è un passo di questo libro che, guarda caso, ha colto la mia attenzione Cool

Il nonno fu afflitto fina falla giovinezza da ciò che definiva “disturbi sotterranei”. Le emorroidi, cui si riferiva, comparvero per la prima volta in seguito a un’infezione intestinale che aveva contratto verso i vent’anni, e peggiorarono con il tempo a causa della cirrosi. Ma i suoi noduli gli davano meno fastidio di un altro disturbo di cui aveva sofferto per tutta la vita. James Bazett vedeva delle macchie.

Quegli oggetti galleggianti davanti a sé lo affascinavano: passava ore intere a guardare il cielo, cercando di spiegare il significato dei bachi pelosi e dei globi di luce che vedeva passare avanti e indietro nel suo campo visivo. Era convinto che gli volessero comunicare qualcosa, così chiudeva gli occhi e si premeva leggermente le dita sulle palpebre. Poi emetteva un gridolino di meraviglia mentre il silenzioso spettacolo di fuochi artificiali gli esplodeva davanti.

Se mi tocco gli occhi, ora, riesco a vedere, nelle galassie caleidoscopiche della memoria, la figura del nonno seduto in giardino. È seduto su una panca di legno, con un cuscino a sostenere i suoi vulcani alla rovescia. Come al solito, guarda il cielo senza vederlo. È così accorto nello studio dei suoi fosfeni da non accorgersi che le sue dita si trastullano con noncuranza un rigonfiamento nei pantaloni, come fosse un portafortuna.


P.S. Più che fosfeni direi proprio “MIODESOPSIE” Exclamation
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Dom 09 Giu, 2013 12:33    Oggetto: Rispondi citando

Premendo le palpebre premeva di conseguenza le cornee, il che causa appunto fenomeni che sono fosfeni/fotopsie.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dan75



Registrato: 18/04/13 15:56
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Dom 09 Giu, 2013 17:40    Oggetto: Rispondi citando

Si è vero, ma parla anche di "bachi pelosi" che vanno avanti e indietro.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 13 Giu, 2013 11:13    Oggetto: Rispondi citando

I "bachi pelosi" li nomina prima della pressione sulle palpebre, dunque penso sia questo il motivo.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Due chiacchiere Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group