Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Stili di vita e SSN

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Due chiacchiere
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 20 Nov, 2013 13:10    Oggetto: Stili di vita e SSN Rispondi citando

Continuiamo qui per non andare eccessivamente OT nell'altro topic:

Driver ha scritto:
GlobalEyes ha scritto:
Ricorda che in quanto contribuenti del sistema sanitario nazionale, siamo noi a pagare i danni eventuali di queste spericolatezze, per via dell'operazione, delle cure, e degli eventuali danni di ciecita' permanente di queste persone che vogliono l'ebbrezza del paracadutismo. Se questa perde la vista, poi la mantengo anche io che invece sto attenta.

Esattamente come chi fuma, chi beve alcolici, chi mangia male, ecc... Numericamente quanti sono questi rispetto ai paracadutisti con pregresso distacco di retina...?

ale80 ha scritto:
Politiche contro fumo, alcool e obesità non sarebbero eticamente sbagliate, anche per ragioni economiche.
Tuttavia, un conto è fumare cinque sigarette, un altro quaranta; un conto fumare perfettamente in salute, un altro con una storia clinica di un certo tipo o un quadro familiare di un certo tipo.
Uno può essere cosciente di un rischio e per ragioni sue accettarlo. E' condivisibile. Ma quando il rischio è quasi certezza, in effetti, se la va a cercare.

_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica


Ultima modifica di Driver il Mer 20 Nov, 2013 13:24, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 20 Nov, 2013 13:20    Oggetto: Rispondi citando

ale80 ha scritto:
Politiche contro fumo, alcool e obesità non sarebbero eticamente sbagliate, anche per ragioni economiche.

Non "sarebbero"...? Shocked

Citazione:
Tuttavia, un conto è fumare cinque sigarette, un altro quaranta; un conto fumare perfettamente in salute, un altro con una storia clinica di un certo tipo o un quadro familiare di un certo tipo.

Un conto è parlare di sport estremi quando "si sa" qualcosa per sentito dire sull'argomento un altro è farlo con ben altre basi... Il fumo fa male sempre e seppur ci sono persone che non si ammalano con 40 sigarette ce ne sono che si ammalano con cinque...

Citazione:
Uno può essere cosciente di un rischio e per ragioni sue accettarlo. E' condivisibile. Ma quando il rischio è quasi certezza, in effetti, se la va a cercare.

Quasi certezza di cosa?!? Quanti danni fanno fumo/alcool/droga/cibo malsano rispetto a quei pochi che fanno certi sport/lavori estremi...? Queste sono certezze. Quelli si che se la vanno a cercare certamente.

Poi è chiaro che coloro i quali abbiano storie oculari particolari siano più a rischio, ma quanti sono numericamente rispetto a quelli citati in precedenza...? Non c'è paragone.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 20 Nov, 2013 13:23    Oggetto: Rispondi citando

Spostato:

GlobalEyes ha scritto:
ale80 ha scritto:
Politiche contro fumo, alcool e obesità non sarebbero eticamente sbagliate, anche per ragioni economiche.
Tuttavia, un conto è fumare cinque sigarette, un altro quaranta; un conto fumare perfettamente in salute, un altro con una storia clinica di un certo tipo o un quadro familiare di un certo tipo.
Uno può essere cosciente di un rischio e per ragioni sue accettarlo. E' condivisibile. Ma quando il rischio è quasi certezza, in effetti, se la va a cercare.


Questo forum non tratta di fumo, obesita' e alcool anche se e' provato che il fumo in gravidanza (anche passivo) nuoce al feto, ma quando si parla a gente come me e pellizza e altri che pur non facendo niente (la famiglia e i tuoi cromosomi non te li scegli) stiamo lottando con i decimi di vista mentre altri con situazioni anche leggermente migliori delle nostre giocano alla roulette russa con la pressione dell'occhio ci da fastidio.

Il paragone con alcool e fumo e obesita' secondo me non regge perche' appunto una persona puo' assumere alcol in moderazione e tabacco in moderazione senza avere riscontri negativi per moltissimi anni, mentre il paracadutismo dopo un distacco di retina, basta una volta sola.

Il paragone piu' corretto e' una persona con patologie al fegato note e gia' operate, va avanti a bere, una persona con un polmone in meno, va avanti a fumare, etc. Questo tipo di persone esistono e si meritano il nostro biasimo esattamente come i paracadutisti con il distacco di retina. Questo non puo' essere chiamato rischio calcolato, e' pura follia.

Ovviamente tra gli sport metto anche la boxe e il rugby, per ovvi motivi.

_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 20 Nov, 2013 13:28    Oggetto: Rispondi citando

Driver ha scritto:
mentre altri con situazioni anche leggermente migliori delle nostre giocano alla roulette russa con la pressione dell'occhio ci da fastidio.

Da fastidio che si pensi di poter millantare qualunque cosa senza prova... Questo si che da fastidio.

Citazione:
Il paragone con alcool e fumo e obesita' secondo me non regge perche' appunto una persona puo' assumere alcol in moderazione e tabacco in moderazione senza avere riscontri negativi per moltissimi anni

Quindi? Non ricadrebbe comunque sul SSN?

Citazione:
mentre il paracadutismo dopo un distacco di retina, basta una volta sola.

Prima hai scritto di patologie oculari in generale.

Citazione:
Il paragone piu' corretto e' una persona con patologie al fegato note e gia' operate, va avanti a bere, una persona con un polmone in meno, va avanti a fumare, etc. Questo tipo di persone esistono e si meritano il nostro biasimo esattamente come i paracadutisti con il distacco di retina. Questo non puo' essere chiamato rischio calcolato, e' pura follia.

E' follia sempre.

Citazione:
Ovviamente tra gli sport metto anche la boxe e il rugby, per ovvi motivi.

Piuttosto che guidare l'auto....
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Due chiacchiere Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group