Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Evoluzioni della tecnica chirurgica
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mar 10 Giu, 2014 16:03    Oggetto: Evoluzioni della tecnica chirurgica Rispondi citando

Il futuro della Vitrectomia..qui possiamo leggere cosa bolle in pentola

http://www.noodls.com/view/9F14F5C8BD0ABE160A9E520554B2FBB4705327FB?1544xxx1400763268
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mar 10 Giu, 2014 16:29    Oggetto: Rispondi citando

"l'azienda olandese DORC ha già messo sul mercato il vitrectomo modificato"

Il Dott. Bamonte ha a che fare con la "DORC"?
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mar 10 Giu, 2014 16:33    Oggetto: Rispondi citando

Gli ho scritto in privato su fb per sapere cosa ne sa e cosa ne pensa..appena mi risponde riferirò.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mar 10 Giu, 2014 17:55    Oggetto: Rispondi citando

OK grazie.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 11 Giu, 2014 9:31    Oggetto: Rispondi citando

Eccola risposta
Ciao Roberto, e' una vecchia cosa che Rizzo gia' qualche anno fa ha presentato e che sia la Dorc ma anche la Optikon (azienda Italiana) hanno gia' introdotto. Si tratta di modificare il vitrectomo in modo che il flusso aumenti e la bocca sia in pratica sempre aperta, anziche'funzionare a mo'di gigliottina. Con la modifica la lama del vitrectomo taglia sia in andata che in ritorno. Come se la ghigliottina anziché avere la parte tagliente solo da un lato la avesse su ambo i lati. E'una cosa buona per Alcon ma ormai gia' in commercio e loro si devono adeguare. ciao, Giulio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 11 Giu, 2014 11:05    Oggetto: Rispondi citando

Quindi niente di nuovo in sostanza.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 11 Giu, 2014 11:22    Oggetto: Rispondi citando

Direi che emerge che non ancora tutti i vitreoctomi sono di ultima generazione ma che le case produttrici per non restare indietro si adeguano alle novità delle altre. Cosi c'è crescita e garanzia per i pazienti di trovare sempre le migliori tecnologie.
L'articolo probabilmente è solo un pretesto pubblicitario-redazionale per la Alcon, che si spaccia per leader del settore ma di fatto le hanno bagnato il naso. Ed adesso è corsa ai ripari.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 11 Giu, 2014 11:29    Oggetto: Rispondi citando

A parte pochi che si aggiornano, tanti continuano ad utilizzare vecchie tecniche, dubito quindi che seguano queste evoluzioni concretamente.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 11 Giu, 2014 11:56    Oggetto: Rispondi citando

Non credo che qui centri la tecnica ma solamente la tecnologia, ovvero lo strumento. Del resto è anche capibile che non tutti gli ospedali /case di cura ecc ecc possono spendere per un nuovo strumento quando magari ancora non hanno ammortizzato il vecchio. Costano parecchio questi giocattoli.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 11 Giu, 2014 15:07    Oggetto: Rispondi citando

Lascia perdere i costi ed i nuovi giocattoli, ci sono vitreochirurghi che ignorano la 27G e guardano addirittura con sospetto la 25G, figurati se badano allo strumento che taglia meglio o no. I più non hanno interesse ad aggiornarsi davvero su una tecnica che 9 volte su 10 sconsigliano, e che fanno quasi sempre solo perchè obbligati da altri motivi.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 11 Giu, 2014 15:50    Oggetto: Rispondi citando

Siamo appunti qui per scegliere quelli che si aggiornano e cassare quelli che non lo fanno.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 11 Giu, 2014 16:09    Oggetto: Rispondi citando

In linea generale chi è qui lo fa per scambiare pareri sull'argomento, sperando che possa saltar fuori la pillola magica, ma chi si vuole operare davvero sono pochissimi, forse 1 su 100 (ed esagero), tant'è che è pieno di utenti ma di operati se ne sono sempre letti proprio pochi.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2089

MessaggioInviato: Gio 12 Giu, 2014 7:54    Oggetto: Rispondi citando

Driver, devi considerare però che qui circola di più chi ha il problema che non chi lo ha risolto.... E' fisiologico!

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
theinvoker



Registrato: 19/06/13 15:28
Messaggi: 249

MessaggioInviato: Gio 12 Giu, 2014 9:08    Oggetto: Rispondi citando

Io la farei (condizionale importante);il fatto è che per ora tutti gli oculisti (Orione,Patelli,Vinciguerra) da cui sono andato hanno voluto prima risolvere il problema luci/aberrazioni. Orione,non facendomi esami,ha operato solo sulla lacrima ma non era quello.Patelli mi ha semplicemente detto "metti gli occhiali e vediamo se migliora". Adesso per lo meno mi hanno trovato qualcosa di definito

I floaters sono il fastidio maggiore tra quelli che ho perchè gli altri mi colpiscono meno psicologicamente e io farei prima la vitrectomia,ma ancora non ho parlato con nessuno approfonditamente quindi non so bene a cosa vado incontro. Tutto quello che so l'ho letto qui

Questo "nuovo" strumento che vantaggi dovrebbe portare? operazione meno stressante?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 12 Giu, 2014 10:07    Oggetto: Rispondi citando

Se ho ben interpretato la risposta di Bamonte lo strumento tanto nuovo non è..è la Alcon che è rimasta indietro.
In sostanza si dovrebbe dimezzare il tempo dell'intervento. E quindi lo stress sull'occhio.
Si tratta se mai di capire se, dove opera il nostro chirurgo preferito, hanno l'ultimo grido di vitroctomo o no. Ma francamente io darei poco peso a questa cosa. Per me l'uomo conta ancora 10 volte lo strumento.
Certo se Alonso guidasse una 126 ed io una ferrari probabilmente anche io andrei più veloce di lui. Ma se Alonso guida una ferrari ed io una mercedes, nonostante la mercedes oggi sia molto più veloce della ferrari, ti assicuro che arriva prima lui e di parecchio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group