Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Distacco retina per forti miopi in caso di DPV
Vai a pagina Precedente  1, 2
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Lun 26 Giu, 2017 21:05    Oggetto: Rispondi citando

Wink
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gluca'73



Registrato: 30/05/14 12:23
Messaggi: 166

MessaggioInviato: Gio 29 Giu, 2017 11:05    Oggetto: Rispondi citando

Ciao,
(vi mancavo lo so 😉)...

secondo voi, eseguendo visite del fondo oculare ogni 6 mesi posso "prevenire" un possibile distacco oppure sarebbe meglio "accorciare" i tempi?

Ulteriore domanda tecnica...una volta eseguito un eventuale barrage, la retina ha inferiori possibilità di distaccarsi (nella zona in cui viene eseguito) rispetto ad una retina "esposta" (specie in condizioni di forte miopia del paziente)?

Abbiamo casistiche sulla buona riuscita dell'intervento...?

C'è chi ne parla come una tragedia e chi dice che OGGI non è un dramma.

Ciao ed un abbraccio
GL
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2024

MessaggioInviato: Gio 29 Giu, 2017 15:00    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
secondo voi, eseguendo visite del fondo oculare ogni 6 mesi posso "prevenire" un possibile distacco oppure sarebbe meglio "accorciare" i tempi?

La frequenza dei controlli la stabilisce l'oculista dopo una visita e solo lui può decidere in base alle condizioni che trova. Se non accadono eventi nuovi intensificare il controllo non serve a nulla se non ad alimentare l'ansia!

Citazione:
una volta eseguito un eventuale barrage, la retina ha inferiori possibilità di distaccarsi (nella zona in cui viene eseguito) rispetto ad una retina "esposta" (specie in condizioni di forte miopia del paziente)?

Se così non fosse non farebbero il barrage!!!

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
gluca'73



Registrato: 30/05/14 12:23
Messaggi: 166

MessaggioInviato: Gio 29 Giu, 2017 16:10    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Giorgio!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gluca'73



Registrato: 30/05/14 12:23
Messaggi: 166

MessaggioInviato: Sab 07 Ott, 2017 8:20    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno,
scusate la domanda idiota...

Ma se uno ha avuto il distacco del vitreo ma, nel contempo abbia una forte miopia, ha minori possibilità di andare incontro al distacco di retina rispetto ad un soggetto con vitreo completamente adeso?

Cioè, paradossalmente il dpv (completo) è un "aiuto" alla salute della retina?

Inoltre avete info riguardo casistica/statistica dei risultati degli interventi x distacco di retina?

Spero che la tecnologia avanzi in merito a questi interventi (ormai di routine?).

Ciao ed un saluto particolare a Giorgio e Driver Wink

Gian Luca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2024

MessaggioInviato: Lun 09 Ott, 2017 7:47    Oggetto: Rispondi citando

Sì è corretto: il distacco di vitreo è un pericolo per la retina nel momento del distacco, ma, una volta avvenuto, nella zona di distacco non esendoci più trazioni i rischi si riducono drasticamente.
Gli interventi per distacco di retina vanno normalmente a buon fine dipendendo però dallo stato della retina stessa: è un po' come rammendare un tessuto... Se il tessuto è buono il rammendo è facile e tiene bene, se il tessuto è logoro le cose si complicano. Fortunatamente questi ultimi casi sono una minoranza.

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
gluca'73



Registrato: 30/05/14 12:23
Messaggi: 166

MessaggioInviato: Lun 09 Ott, 2017 8:13    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Giorgio per la (solita) disponibilità e chiarezza...

Sbaglio secondo te se credo che la retina "logora", possa essere evitata con controlli annuali (come faccio adesso) o cmq da controlli con tempistiche stilate dal medico?

Ps. Quindi non è del tutto sbagliato dire che il dpv sia paradossalmente un toccasana x i forti miopi (riguardo il possibile distacco di retina)?

Un abbraccio
GL
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2024

MessaggioInviato: Gio 12 Ott, 2017 7:42    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Sbaglio secondo te se credo che la retina "logora", possa essere evitata con controlli annuali (come faccio adesso) o cmq da controlli con tempistiche stilate dal medico?

Non è che i controlli evitino i problemi: è che se capita una siocchezza qualsiasi (come un piccolo foro retinico) il controllo lo evidenzia subito e un colpo di laser lo risolve in 5 min e senza conseguenze, lasciarlo lì per un anno può portare a conseguenze serie e molto più difficilmente risolvibili...

Confermo che in certi casi il DPV può essere un toccasana per la retina, solo però dopo che è accaduto (il problema è il "durante")...

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
gluca'73



Registrato: 30/05/14 12:23
Messaggi: 166

MessaggioInviato: Gio 12 Ott, 2017 8:53    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Giorgio...chiarissimo!

Un abbraccio
Gian Luca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group