Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Articolo del Dr Karickhoff (tradotto in italiano)
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitreolisi laser
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
floater72



Registrato: 20/02/07 08:25
Messaggi: 92

MessaggioInviato: Dom 22 Apr, 2007 15:54    Oggetto: Rispondi citando

cyberfloaters ha scritto:
guarda non so se hai visto il video
http://www.miodesopsie.it/sito/roma5.htm
ma credo che la situazione non sia affatto cosi tranquilla , il laser non e indolore ha causato aumento di pressione oculare a maurizio quinid valuta bene


ogni attimo della nostra vita corriamo dei rischi, qualche giorno fa sono uscito a fare la spesa e una donna su un SUV fermo in mezzo alla strada (senso unico) ha pensato bene di fare retromarcia (senza guardare) nel momento in cui passavo dietro la macchina Shocked NO, NON ERA UNA MIA EX! Smile
Se vivere comporta dei rischi figuriamoci sottoporsi a degli interventi, il modo giusto di vivere e' cercare un equilibrio tra vivere costantemente nella paura e rischiare eccessivamente.
Per quanto mi riguarda, ritengo che la FOV comporti un rischio eccessivo, i rischi dello YAG sono accettabili, un po' come i rischi di un intervento di appendicectomia che a volte (purtroppo) ha provocato la morte dei pazienti.

C'est la vie
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2161

MessaggioInviato: Dom 22 Apr, 2007 19:14    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Per quanto mi riguarda, ritengo che la FOV comporti un rischio eccessivo, i rischi dello YAG sono accettabili,

Non entro nel merito di questa affermazione, anche se non la condivido, ma ti inviterei a tenere presente le seguenti cose:
1 - la fov ha dei rischi ma una delle poche cose su cui tutti sono d'accordo che risolutiva;
2 - l'intervento laser ha dei rischi ma una delle poche cose su cui tutti sono d'accordo che non risolutiva;
3 - negli Stati Uniti (e in alcuni paesi europei) la FOV fatta di routine da centinaia di chirurghi, mentre il laser utilizzato solo da due oculisti al mondo, e altri l'hanno sperimentata ma poi abbandonata. Non ti sorge un dubbio?

Ciao,
Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
floater72



Registrato: 20/02/07 08:25
Messaggi: 92

MessaggioInviato: Dom 22 Apr, 2007 21:42    Oggetto: Rispondi citando

giorgio ha scritto:

1 - la fov ha dei rischi ma una delle poche cose su cui tutti sono d'accordo che risolutiva;
2 - l'intervento laser ha dei rischi ma una delle poche cose su cui tutti sono d'accordo che non risolutiva;
3 - negli Stati Uniti (e in alcuni paesi europei) la FOV fatta di routine da centinaia di chirurghi, mentre il laser utilizzato solo da due oculisti al mondo


i miei messaggi sono sempre relativi alla mia situazione, non sono mai impersonali o generali. Non ho mai usato "per quanto mi riguarda" cosi' spesso quanto in questo forum. Ho notato che nonostante una quantita' industriale di filamenti, i floater che danno fastidio non sono molti e se li si potesse vaporizzare la situazione potrebbe migliorare drasticamente, del resto il 100% delle persone che conosco hanno filamenti e schifezze che notano solo raramente. L'oculista mi ha detto inoltre che il mio vitreo e' compatto e in buono stato quindi perche' pensare di rimuoverlo?
Tieni presente che la FOV e' un intervento tutto sommato "meccanico", richiede un intervento limitato da parte del chirurgo, lo YAG richiede invece un notevole skill e notevole esperienza.. se diversi chirurghi possono ottenere gli stessi risultati con una FOV probabilmente non succede lo stesso con la vitreolisi laser.
Le decisioni spesso dipendono dalle condizioni iniziali, nel mio caso l'albero decisionale termina verso lo YAG , nel tuo e' finito in una FOV e mi pare sia stata una decisione tutto sommato vincente
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cyberfloaters



Registrato: 24/08/05 17:45
Messaggi: 665

MessaggioInviato: Dom 22 Apr, 2007 21:52    Oggetto: Rispondi citando

bhe dovresti farti visitare da geller o da karickhoff per esserne certi Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2161

MessaggioInviato: Lun 23 Apr, 2007 8:08    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Tieni presente che la FOV e' un intervento tutto sommato "meccanico", richiede un intervento limitato da parte del chirurgo, lo YAG richiede invece un notevole skill e notevole esperienza..

Anche su questo non sono d'accordo ed anzi direi proprio che vale il contrario: pi facile usare il laser del vitreoctomo.
Comunque per la cronaca il nostro consulente scientifico (Maurizio) dopo essere passato per le mani di Geller ha avuto una serie di conseguenze che io con la Fov neppure mi sono sognato.
Ti consiglio (spassionatamente) di farci 4 chiacchiere prima di prendere il volo per la Florida....

Ciao,
Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
floater72



Registrato: 20/02/07 08:25
Messaggi: 92

MessaggioInviato: Lun 23 Apr, 2007 9:25    Oggetto: Rispondi citando

giorgio ha scritto:

Comunque per la cronaca il nostro consulente scientifico (Maurizio) dopo essere passato per le mani di Geller ha avuto una serie di conseguenze che io con la Fov neppure mi sono sognato.
Ti consiglio (spassionatamente) di farci 4 chiacchiere prima di prendere il volo per la Florida....


Washington DC

io sono in contatto con un paziente di karickhoff soddisfatto, da quel che ho capito, lo stesso karickhoff non consiglia l'intervento di geller (geller non fa lo stesso), non per questioni di skill (che sicuramente conta) ma perche' secondo lui e' necessaria una corretta selezione dei pazienti da trattare

---
Karickhoff said studies have not replicated his success rate because they have not fully emulated his technique, which requires a laser beam of a specific intensity, and because they have not always chosen ideal candidates for surgery.
Karickhoff said there is a theoretical risk of serious complications, including a detached retina, but that he has never seen it happen. He said his own rate of complications is about a tenth of a percent, usually involving increased pressure within the eye.

K. ci ha detto che altri studi non hanno replicato la sua percentuale di successo perche' non hanno emulato adeguatamente la sua tecnica che richiede un fascio laser di specifica intensita' e perche' non hanno sempre scelto i candidati ideali per l'intervento.
K. ci ha inoltre riferito che c'e' un rischio teorico di complicanze molto serie, inculso il distacco di retina ma che lui non le ha mai viste accadere. La sua frequenza di complicanze e' intorno al decimo di punto percentuale, normalmente riguarda un incremento di pressione oculare

sarei felice di avere l'email del vostro consulente scientifico


ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2161

MessaggioInviato: Lun 23 Apr, 2007 9:38    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
sarei felice di avere l'email del vostro consulente scientifico

Io non ce l'ho...

DAVIDE: tu puoi passargli la mail di Maurizio?

Ciao,
Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Kerotan



Registrato: 12/06/06 12:00
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Dom 29 Apr, 2007 20:03    Oggetto: Rispondi citando

forse nn li ho visti nei post....ma i costi di un operazione del genere?
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cyberfloaters



Registrato: 24/08/05 17:45
Messaggi: 665

MessaggioInviato: Mar 01 Mag, 2007 11:33    Oggetto: Rispondi citando

2 o 3000 euro credo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
floater72



Registrato: 20/02/07 08:25
Messaggi: 92

MessaggioInviato: Mar 01 Mag, 2007 16:41    Oggetto: Rispondi citando

Kerotan ha scritto:
forse nn li ho visti nei post....ma i costi di un operazione del genere?


2400 euro occhi in mano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cyberfloaters



Registrato: 24/08/05 17:45
Messaggi: 665

MessaggioInviato: Mer 02 Mag, 2007 19:41    Oggetto: Rispondi citando

ahahahahahahh Laughing
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
vitto78



Registrato: 16/08/05 10:11
Messaggi: 302

MessaggioInviato: Mar 05 Feb, 2008 23:18    Oggetto: Rispondi citando

per dovere di cronaca riporto alcuni pareri contrastanti sul trattamento del dr. karickhoff:


Zapping Eye Floaters With Laser Viewed As Risky
Too much risk, too little benefit, surgeons warn

http://www.consumeraffairs.com/news04/2007/09/floaters.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
emarcbo



Registrato: 28/07/09 10:06
Messaggi: 532

MessaggioInviato: Mer 20 Gen, 2010 10:26    Oggetto: Rispondi citando

ciao cyberfloaters

Si, Confermo in quanto mi ha risposto personalmente Maurizio D'Amelio.
Lui a distanza di qualche mese ha avuto cataratta e glaucoma cronico.
Da tenere presente pero' che lui ha eseguito l'intervento dal Dr. Geller il quale da quanto ho capito dice sempre che tutto e' possibile.
Nel suo caso per esempio mi ha scritto per il Dr. karickhoff l'intervento non era possibile.

Quindi si tratta di vedere se il problema sta nella pericolosita' del laser o nel suo uso indiscriminato.

Certo che se le miodesopsie sono vaporizzate significa che si sviluppa un gas e quindi poiche' l'occhio non ha valvole di sfogo la pressione oculare secondo me non puo' che aumentare!!!!!!!!!!!

Se poi la pressione rimane alta per 2 o giorni (il limite e' 21 ed in questi casi puo' salire a 50 o 60 ) tanti saluti al nervo ottico e quindi al campo visivo periferico (questo l'ha detto anche il Dr Luca crevatin nel video http://www.miodesopsie.it/sito/roma2.asp

Resta il fatto che il Dr. karickhoff afferma che il rischio di complicazioni significative e' dello 010% e lui ha eseguito almeno 2000 intervento con lo YAG Laser modificato.

Bye
Marco
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2797

MessaggioInviato: Dom 05 Ago, 2012 12:47    Oggetto: Rispondi citando

emarcbo ha scritto:
Si, Confermo in quanto mi ha risposto personalmente Maurizio D'Amelio.
Lui a distanza di qualche mese ha avuto cataratta e glaucoma cronico.
Da tenere presente pero' che lui ha eseguito l'intervento dal Dr. Geller il quale da quanto ho capito dice sempre che tutto e' possibile.


Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked

Che cos' questa storia??? Qualcuno ne sa qualcosa?

Citazione:
Nel suo caso per esempio mi ha scritto per il Dr. karickhoff l'intervento non era possibile.
Quindi si tratta di vedere se il problema sta nella pericolosita' del laser o nel suo uso indiscriminato.


Sono d'accordo.

Citazione:
Se poi la pressione rimane alta per 2 o giorni (il limite e' 21 ed in questi casi puo' salire a 50 o 60 ) tanti saluti al nervo ottico e quindi al campo visivo periferico.

Con 50 o 60 mmHg bastano pocchi minuti... Sono pressioni da attacco di glaucoma ad angolo chiuso! (Tex sa benissimo di cosa parlo, purtroppo).

Citazione:
Resta il fatto che il Dr. karickhoff afferma che il rischio di complicazioni significative e' dello 010% e lui ha eseguito almeno 2000 intervento con lo YAG Laser modificato.

A me la cosa che il laser lo usano in 2 o 3 al mondo non mi convince per niente.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TEXWILLER72



Registrato: 30/07/09 09:44
Messaggi: 1724

MessaggioInviato: Lun 06 Ago, 2012 20:50    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Con 50 o 60 mmHg bastano pocchi minuti... Sono pressioni da attacco di glaucoma ad angolo chiuso! (Tex sa benissimo di cosa parlo, purtroppo).

................ Sad

....purtroppo s, caro Driver Rolling Eyes ....per quanto il mio glaucoma sia stato s dovuto alla chiusura dell'angolo, ma senza IOP cos elevate...
_________________
T E X = [Moderatore]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitreolisi laser Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group