Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Contromisure adottate per alleviare il fastidio
Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Accorgimenti, trucchi e consigli
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
biscia



Registrato: 24/09/07 08:30
Messaggi: 209
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven 07 Mar, 2008 14:05    Oggetto: Contromisure adottate per alleviare il fastidio Rispondi citando

Ciao ragazzi,
proviamo ad elencare in questo post (per aiutare anche i nuovi arrivati a superare lo shock) le contromisure che ognuno di noi ha adottato per convivere meglio con i floater e non parlo di cure, ma di trucchi che ci aiutano quotidianamente. Ho trovato qualcosa qui e la nel forum ma proviamo a metterle tutte assieme.

Forza e coraggio,
Fabrizio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
libero



Registrato: 25/10/05 20:44
Messaggi: 21
Località: Torino

MessaggioInviato: Sab 08 Mar, 2008 15:07    Oggetto: Re: Contromisure adottate Rispondi citando

biscia ha scritto:
Ciao ragazzi,
proviamo ad elencare in questo post (per aiutare anche i nuovi arrivati a superare lo shock) le contromisure che ognuno di noi ha adottato per convivere meglio con i floater e non parlo di cure, ma di trucchi che ci aiutano quotidianamente. Ho trovato qualcosa qui e la nel forum ma proviamo a metterle tutte assieme.

Forza e coraggio,
Fabrizio


1) riposare molto ,quando riesco
2) usare alcuni accorgimenti del metodo bates come blinking (battere spesso le palpebre in situazioni stressanti e pesanti), palming (coprire gli occhi con il palmo delle mani per qualche minuto quando sono stanchi) ecc...
3) evitare di farmi schiacciare da situazioni lavorative stressanti
4) nutrirmi meglio che posso
5) fare sport
6) cercare di stare psicologicamente meglio che posso

ecc ecc
_________________
Non esiste mosca in grado di abbattermi...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
floater72



Registrato: 20/02/07 08:25
Messaggi: 92

MessaggioInviato: Mar 11 Mar, 2008 13:47    Oggetto: Rispondi citando

    aiuta contestualizzare il floater, per capirci a lavoro , a pari condizioni di luce , dopo un po' il cervello comincera' a cancellare i floater che torneranno visibili solo se ci si concentra

    in condizioni di forte luce in genere si notano meno, scompaiono del tutto con l'atropina

    pensare positivo aiuta, quando si e' incazzati mettere lenti marroni polarizzate

    in una camera di modeste dimensioni, una lampadina da 40W a luce gialla fa miracoli

    fissare troppo a lungo il cielo azzurro e i muri bianchi porta inevitabilmente alla depressione

    una giornata nuvolosa al lago e' il peggio che possa capitare

    una giornata nei boschi il meglio - > il miodesoptico e' un accanito raccoglitore di funghi

    il floater eleva spiritualmente perche' mio miodesoptico si distacca progressivamente dalle cose terrene -> quando sei distaccato completamente in genere sei sotto 30cm di marmo con un epitaffio in cima e hai smesso di preoccuparti per sempre delle miodesopsie
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mosche



Registrato: 15/02/07 11:19
Messaggi: 103

MessaggioInviato: Ven 14 Mar, 2008 12:08    Oggetto: Rispondi citando

ma perchè dobbiamo ridurci così a questa sorta di autocommiserazione di gruppo, non mi sembra giusto!!!!!! Crying or Very sad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
biscia



Registrato: 24/09/07 08:30
Messaggi: 209
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven 14 Mar, 2008 16:04    Oggetto: Rispondi citando

mosche ha scritto:
ma perchè dobbiamo ridurci così a questa sorta di autocommiserazione di gruppo, non mi sembra giusto!!!!!! Crying or Very sad


Mosche, prima di poter affrontare un problema bisogna accettare di averlo.

Non accettare di avere i floaters vuol dire solo provocarsi ansia e depressione.

Accettare poi non vuol dire non cercare una soluzione, ma soltanto cercarla con più tranquillità.

Accettare vuol dire poi inevitabilmente mettere in atto una serie di contromisure che volevo raccogliere come aiuto ai nuovi arrivati che inevitabilmente affrontano il problema in maniera meno serena.

La tua negatività è indice di una fase dove ancora non accetti di avere questo disturbo e questo ti porta anche a destabilizzare chi invece cerca di averte un minimo di conforto.

Fabrizio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
padano1968
Ospite





MessaggioInviato: Mar 18 Mar, 2008 7:53    Oggetto: Rispondi citando

In primis NON frequentando piu' questo forum.
Anche se sono disponibile per possibili aiuti all'Associazione.
Wink Impegnarsi e credere in ALTRI interessi.
Le mosche ci saranno sempre.
Peggioreranno anche,probabilmente.
Ma vi condizioneranno meno la vita.
Dipende SOLO da NOI,dal NOSTRO cervello.
Torna in cima
Alessio78



Registrato: 11/01/08 08:38
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mar 18 Mar, 2008 8:58    Oggetto: Rispondi citando

Ma e' possibile che nessuno, dico NESSUNO, in tutto il mondo, sia guarito
spontaneamente? Non ci posso credere. Confused
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RICCARDO



Registrato: 08/08/07 10:13
Messaggi: 216
Località: torino

MessaggioInviato: Gio 20 Mar, 2008 10:03    Oggetto: Rispondi citando

le miodesopsie le abbiamo tutti capisci?
tu ne hai molte di più di quello che pensi è che sono trasparenti e non le vedi, per cui tutti le hanno, il punto è che per noi sono solo o più grandi o più evidenti.
cmq si guarisce può capitare, alcune si spastano si schiariscono ecc...
sopportiamo questo problema perchè veramente tra poco ci sarà una soluzione.
aspettimo tempi migliori per laser e vitrectomie perchè sicuramente arriveranno.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger
mosche



Registrato: 15/02/07 11:19
Messaggi: 103

MessaggioInviato: Gio 20 Mar, 2008 10:48    Oggetto: Rispondi citando

te che ne sai che tra poco ci sarà la soluzione, chi te l'ha detto, a me non risulta, dalle varie visite oculistiche effettuate, non è emerso nulla, sem pre la stessa noncuranza, si continua solo a sottovalutare o a disconoscere mi pare. tra l'altro c'è anche molta ignoranza da parte dei medici che mi lascia sempre stupefatto
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RICCARDO



Registrato: 08/08/07 10:13
Messaggi: 216
Località: torino

MessaggioInviato: Gio 20 Mar, 2008 11:49    Oggetto: Rispondi citando

ti sbagli la soluzione c'è e migliora ogni giorno.
la vitrectomia è l'unica soluzione al nostro problema e a quello che mi risulta se ne fanno ogni giorno sempre più.
per cui tra 5-10 anni sarà molto sicura fidati e tu tornerai a vedere bene.
è chiaro che non è domani.
un collirio per le miodesopsie è difficicle e potrebbe non essere risolutivo.
non c'è nè menefreghismo nè noncuranza la medicina ti dice di aspettare tempi migliori al fine di non aggravare la tua situazione oggi e di migliorarla definitivamente domani.
è così e prendilo come dato.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger
Alessio78



Registrato: 11/01/08 08:38
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Dom 06 Apr, 2008 11:09    Oggetto: Rispondi citando

floater72 ha scritto:
    aiuta contestualizzare il floater, per capirci a lavoro , a pari condizioni di luce , dopo un po' il cervello comincera' a cancellare i floater che torneranno visibili solo se ci si concentra

    in condizioni di forte luce in genere si notano meno, scompaiono del tutto con l'atropina

    pensare positivo aiuta, quando si e' incazzati mettere lenti marroni polarizzate

    in una camera di modeste dimensioni, una lampadina da 40W a luce gialla fa miracoli

    fissare troppo a lungo il cielo azzurro e i muri bianchi porta inevitabilmente alla depressione

    una giornata nuvolosa al lago e' il peggio che possa capitare

    una giornata nei boschi il meglio - > il miodesoptico e' un accanito raccoglitore di funghi

    il floater eleva spiritualmente perche' mio miodesoptico si distacca progressivamente dalle cose terrene -> quando sei distaccato completamente in genere sei sotto 30cm di marmo con un epitaffio in cima e hai smesso di preoccuparti per sempre delle miodesopsie


Ieri sono andato a camminare su una montagna molto boscosa.
Fintanto che camminavo nel bosco le mie "tele di ragno" erano SPARITE.
Tendevano a ricomparire quando mi fermavo, ma dovevo andare a cercarle con gli occhi.
Ho passato 5 ore bellissime, e ho buttato giu anche un po' di pancetta Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Sirio



Registrato: 14/04/10 16:24
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Gio 15 Apr, 2010 17:09    Oggetto: Rispondi citando

biscia ha scritto:


Accettare vuol dire poi inevitabilmente mettere in atto una serie di contromisure che volevo raccogliere come aiuto ai nuovi arrivati che inevitabilmente affrontano il problema in maniera meno serena.

Fabrizio


Una novizia ringrazia Cool .

Sirio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
csilla71



Registrato: 28/09/10 19:28
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Dom 03 Ott, 2010 15:49    Oggetto: Rispondi citando

floater72 ha scritto:
    aiuta contestualizzare il floater, per capirci a lavboro , a pari condizioni di luce , dopo un po' il cervello comincera' a cancellare i floater che torneranno visibili solo se ci si concentra

    in condizioni di forte luce in genere si notano meno, scompaiono del tutto con l'atropina

    pensare positivo aiuta, quando si e' incazzati mettere lenti marroni polarizzate

    in una camera di modeste dimensioni, una lampadina da 40W a luce gialla fa miracoli

    fissare troppo a lungo il cielo azzurro e i muri bianchi porta inevitabilmente alla depressione

    una giornata nuvolosa al lago e' il peggio che possa capitare

    una giornata nei boschi il meglio - > il miodesoptico e' un accanito raccoglitore di funghi

    il floater eleva spiritualmente perche' mio miodesoptico si distacca progressivamente dalle cose terrene -> quando sei distaccato completamente in genere sei sotto 30cm di marmo con un epitaffio in cima e hai smesso di preoccuparti per sempre delle miodesopsie



Grazie!!! Ho fatto una risata vera ,dopo ore di pianto!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
mia



Registrato: 03/01/06 17:22
Messaggi: 209

MessaggioInviato: Dom 03 Ott, 2010 19:23    Oggetto: Rispondi citando

Laughing complimenti all'ideatore..
forse quello che allevierebbe realmente le miodesopsie sono delle sane risate!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ste85



Registrato: 11/06/09 19:10
Messaggi: 761

MessaggioInviato: Dom 03 Ott, 2010 19:33    Oggetto: Rispondi citando

non so se può essere rilevante, però io trovo che il thè verde mi aiuti parecchio quando ho gli occhi particolarmente rovinati e le miodesopsie mi danno più fastidio.
una bella tazza piena
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Accorgimenti, trucchi e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group