Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Microplasmina: una cura tra 5 anni?
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitreolisi enzimatica
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
RedhousePils



Registrato: 02/01/11 21:52
Messaggi: 65

MessaggioInviato: Mar 12 Lug, 2011 15:10    Oggetto: Rispondi citando

What I meant was:

Why do you think microplasmin will not hit the market 2013 to induce a PVD before a vitrectomy?

To the other topic:
I think it is possible that they change their attitude towars microplasmin for floaters, because a month ago the Global Head of Ophthalmology at ThromboGenics joined the OneClearVision PAB.


Google Translate:
Quello che volevo dire era:

Perché pensi microplasmin non sarà colpito il mercato 2013, per indurre una PVD prima di una vitrectomia?

Per l'altro argomento:
Penso che sia possibile che cambiano il loro atteggiamento microplasmin towars per floater, perché un mese fa, Global Head of Ophthalmology presso ThromboGenics aderito PAB OneClearVision.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mar 12 Lug, 2011 15:18    Oggetto: Rispondi citando

Io però avevo scritto che pensavo che la microplasmina arriverà nel 2013, quindi come dici tu. Tuttavia è stata studiata non per i floaters ma per sciogliere il vitreo, sono due cose molto diverse e la trombogenics non sta al momento studiandone una versione per curare i floaters . Una cosa è liquefare il vitreo e poi toglerlo, un'altra è sciogliere silo i floaters. anche se iniziassero una ricerca in tal senso non credo che arriverà ad alcunchè prima di 5-10 anni.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ronu



Registrato: 02/11/10 20:32
Messaggi: 282

MessaggioInviato: Mer 13 Lug, 2011 14:18    Oggetto: Rispondi citando

Io si credo che c'e una intenzione di usare la microplasmina per i CMV visto che il massimo responsabile di Thrombogenics e nel "Professional Advisory Board" di One Clear Vision... in caso contrario sarebbe assurdo.

I do think that there is intention to use Microplasmina for floaters as the top ophtalmologyst of Thrombogenics is part of One Clear Vision PAB, otherwise there wouldn't be a reason for him to be there.

http://oneclearvision.org/node/113
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
bitchou1



Registrato: 04/05/10 15:41
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Gio 14 Lug, 2011 11:46    Oggetto: Rispondi citando

Credo che tu abbia ragione Ronu.
Tuttavia penso che sarebbe utile per tutti noi se la comunicazione OneClearVision era più specifica.
Bello sapere che questo oculista fa parte del comitato consultivo, ma che cosa precisamente piano per raggiungere con esso?

I believe you're right Ronu.
However I think it would be helpful for all of us if OneClearVision's communication was more specific.
Great to know that this ophtalmologist is part of the advisory board but what do they precisely plan to achieve with it?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ronu



Registrato: 02/11/10 20:32
Messaggi: 282

MessaggioInviato: Gio 14 Lug, 2011 13:01    Oggetto: Rispondi citando

Credo sia ancora un po presto... e appena arrivato.

I think it's still a bit early, he just joined.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ste85



Registrato: 11/06/09 19:10
Messaggi: 761

MessaggioInviato: Gio 21 Lug, 2011 17:54    Oggetto: Rispondi citando

perciò prima della fine del 2013 non ci sarà nulla?
già alla fine del 2010 doveva arrivare la famosa formula crevatin, ma poi nada de nada.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
manu88



Registrato: 23/07/09 08:15
Messaggi: 209

MessaggioInviato: Sab 20 Ago, 2011 14:44    Oggetto: Rispondi citando

Ste85 ha scritto:
perciò prima della fine del 2013 non ci sarà nulla?
già alla fine del 2010 doveva arrivare la famosa formula crevatin, ma poi nada de nada.


Ciao ste, come va?
ogni anno si va avanti di 2 qua...quando sembra che il traguardo si sta avvicinando, te lo spostano 100 metri piu avanti.
_________________
Non ridere perchè sono caduto ma piangi perchè mi sto rialzando. Never Back Down.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ste85



Registrato: 11/06/09 19:10
Messaggi: 761

MessaggioInviato: Sab 20 Ago, 2011 14:53    Oggetto: Rispondi citando

manu88 ha scritto:
Ciao ste, come va?
ogni anno si va avanti di 2 qua...quando sembra che il traguardo si sta avvicinando, te lo spostano 100 metri piu avanti.


Qui non si cava un ragno dal buco..o ci si abitua o ci si spara in bocca.
Il dottor Siravo pare stia lavorando su delle varianti della fototerapia per i cmv quindi forse qualcosa potrebbe ancora accadere. Per quel che riguarda la microplasmina, forse se ne riparlerà fra qualche anno.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Roby



Registrato: 26/02/16 11:37
Messaggi: 47

MessaggioInviato: Lun 07 Mar, 2016 10:26    Oggetto: E sono passati nel frattempo eh... Rispondi citando

Direi che nel thread vengono citate scadenze che sarebbero dovute ricadere nel 2013-2014, scrivo dal futuro Smile 2016 e ancora niente? Dove trovare info più aggiornate in merito a queste ricerche?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Lun 07 Mar, 2016 23:24    Oggetto: Rispondi citando

Non riporre speranze perché non ce ne sono.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Roby



Registrato: 26/02/16 11:37
Messaggi: 47

MessaggioInviato: Mar 08 Mar, 2016 9:29    Oggetto: Rispondi citando

Driver ha scritto:
Non riporre speranze perché non ce ne sono.

Ti riferisci alla soluzione enzimatica o in generale?
Cmq tipo nel 2010-2011 si profilavano delle ricerche in tal senso, con scadenze previste per 2013 circa, dunque credo sia stato pertinente il mio post nel chiedere come mai a distanza di altri 3 anni, oltre i 2-3 dati in termini previsionistici prima, non si sia ancora mosso niente, e questo vale per la soluzione enzimatica, per le altre chissà.
Poi scusa eh, se tu avessi riposto tutte le speranze non saresti qui, staresti a navigare su siti altri Smile musica, cibo, spettacolo. Per star qui innanzitutto tieni fede al tuo impegno come moderatore (e non si finisce mai di ringraziarti/vi) e poi credo che sei sempre pro-positivo, cioè a favore di robe positive in merito al nostro problema, magari sfiduciato perchè vedi che non si smuove niente, però non credo che eviti di informarti "ulteriormente" (anche se magari a sto punto, riguardo al problema credo che ne sai più tu che tanti oculisti) su possibili evoluzioni positive, o cmq non ti limiti d'impegno per favorire lo scopo del sito di promuovere la ricerca di una soluzione efficace e con pochi rischi o meglio ancora senza.

Premettendo che anche io sono molto sfiduciato visto che sembra non si venga a capo del problema, per adesso, spero e spero sempre tanto che il più presto possibile si sblocchi qualcosa, anche se dovessi mettere in conto di aspettare anni, sapere che c'è una possibilità fa vivere meglio il problema.

- "La speranza è l'ultima a morire, ma poi muore"
- "Credo che se smetti di sperare inizi un pò a morire"
Chissà chi c'ha ragione...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mar 08 Mar, 2016 20:52    Oggetto: Rispondi citando

No sei fuori strada, i CMV sono l'ultimo dei miei problemi, leggi bene il Forum e capirai. Sto qui per dare una mano agli altri, io non ripongono nessuna fiducia in niente e nessuno da tempo immemore, ho solo un grosso debito morale verso questo Forum.

Sostengo da sempre che le uniche vere possibilità risiedano nella tecnologia delle IOL, ovvero le quali dovranno essere davvero performanti, in modo da permettere la FOV totale anche ai giovani senza doversi preoccupare della cataratta (la quale oggi ti obbliga sempre e comunque agli occhiali, o per vicino, o per lontano). Il distacco di retina è un rischio concreto con vitreo adeso, lì sta al chirurgo saper fare il suo mestiere ed intervenire subito in caso di distacco durante l'intervento, ben inteso che in Italia sono letteralmente bestemmie in chiesa, mentre l'endoftalmite è un rischio remoto (ma se capita si hanno il 50% di possibilità di perdere l'occhio). Ergo, io la FOV totale non l'ho fatta perché non sono presbite e non sto per diventarlo, altrimenti se avessi solo la questione CMV già sarei andato, avendo il DPV totale OO il rischio di distacco è nullo, dunque quello che mi fermerebbe sarebbe è la cataratta (l'endoftalmite si ma sarebbe proprio andata storta), ma ho avuto altro che mi ha tolto il sonno per lungo tempo che non c'entra con i CMV (o meglio è un discorso lungo). Parere mio, per la mia situazione, non instrado nessuno, a scanso di equivoci.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Roby



Registrato: 26/02/16 11:37
Messaggi: 47

MessaggioInviato: Mer 09 Mar, 2016 12:08    Oggetto: Rispondi citando

Driver ha scritto:
No sei fuori strada, i CMV sono l'ultimo dei miei problemi, leggi bene il Forum e capirai.

Beh, non direi, nel senso che pur essendo "l'ultimo dei tuoi problemi" ne fanno sempre parte, non credo ti dispiacerebbe ci sia soluzione anche se esso è marginale rispetto ad altri problemi che hai e che non conosco, se ti va riassumimeli, mi eviti di andar a spulciare i post in cui li citi, se non ti va, non fa niente, aspetterò quando mi capiterà di legger tali post per venirne a conoscenza.
Driver ha scritto:
ho solo un grosso debito morale verso questo Forum.

Che debito hai?
Driver ha scritto:
cataratta (la quale oggi ti obbliga sempre e comunque agli occhiali, o per vicino, o per lontano

Beh una persona che conosco l'ha fatta e non porta gli occhiali, però non so se ha messo uno di quei cristallini artificiali di nuova generazione che risolvono anche i problemi di refrazione di cui sentii parlare tempo fa al tg.
Driver ha scritto:
Il distacco di retina è un rischio concreto con vitreo adeso, lì sta al chirurgo saper fare il suo mestiere ed intervenire subito in caso di distacco durante l'intervento, ben inteso che in Italia sono letteralmente bestemmie in chiesa

Che intendi dire che "in Italia" sono bestemmie ecc.?
Driver ha scritto:
Ergo, io la FOV totale non l'ho fatta perché non sono presbite e non sto per diventarlo, altrimenti se avessi solo la questione CMV già sarei andato

Hai fatto la FOV parziale? O non l'hai fatta proprio? E che c'entra il fatto che non hai la presbiopia? E oltre ai CMV, cos'altro hai (scusami nel caso dovessi già avermelo detto e io l'avessi dimenticato)?
Driver ha scritto:
ho avuto altro che mi ha tolto il sonno per lungo tempo che non c'entra con i CMV (o meglio è un discorso lungo)

Dici pure (se ti va), vorrà dire che mi dilungherò nel leggerlo Smile
Driver ha scritto:
Parere mio, per la mia situazione, non instrado nessuno, a scanso di equivoci.

Verso cosa non instradi nessuno? E perchè dovrebbero esserci equivoci?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Ven 11 Mar, 2016 1:06    Oggetto: Rispondi citando

Roby ha scritto:
Beh, non direi, nel senso che pur essendo "l'ultimo dei tuoi problemi" ne fanno sempre parte, non credo ti dispiacerebbe ci sia soluzione anche se esso è marginale

Certo che non mi dispiacerebbe, ma restano marginali ormai.

Citazione:
rispetto ad altri problemi che hai e che non conosco, se ti va riassumimeli, mi eviti di andar a spulciare i post in cui li citi, se non ti va, non fa niente, aspetterò quando mi capiterà di legger tali post per venirne a conoscenza.

Non è che non mi va, è che non posso inquinare qualunque topic del Forum.

Citazione:
Che debito hai?

Tanti anni di aiuto reciproco.

Citazione:
Beh una persona che conosco l'ha fatta e non porta gli occhiali, però non so se ha messo uno di quei cristallini artificiali di nuova generazione che risolvono anche i problemi di refrazione di cui sentii parlare tempo fa al tg.

Al TG sanno di oculistica come Selen sa di castità. Nessuna IOL oggi è equiparabile al cristallino natuale, tutte causano come minimo HOA, ovvero anche le bifocali e le multifocali non sono assolutamente equiparabili al cristallino naturale. Le monofocali, se ben posizionate, non causano HOA, ma necessitano degli occhiali o per vicino o per lontano.

Citazione:
Che intendi dire che "in Italia" sono bestemmie ecc.?

Per i medici nostrani i CMV non sono né una patologia né un problema, non si precede a "FOV" (né totale né parziale) per essi, e fine della questione. All'estero è un'altra storia.

Citazione:
Hai fatto la FOV parziale? O non l'hai fatta proprio?

Non l'ho fatta proprio.

Citazione:
E che c'entra il fatto che non hai la presbiopia?

Una persona presbite ha già perso l'accomodazione, ovvero la messa a fuoco naturale, la quale è permessa dall'elasticità del cristallino unita alla funzionalità del muscolo ciliare. Grosso modo dopo i 40/45/50 anni tutti perdono questa capacità, ovvero il cristallino diventa "fisso", ordunque non diverso da una IOL monofocale per lontano. A questo punto una IOL non potrà che essere meglio, essendo il cristallino naturale di certo logorato dagli anni, nonché inutile a livello accomodativo.

Citazione:
E oltre ai CMV, cos'altro hai (scusami nel caso dovessi già avermelo detto e io l'avessi dimenticato)?

Siamo OT qui scusami.

Citazione:
Verso cosa non instradi nessuno? E perchè dovrebbero esserci equivoci?

In questo tema è facile equivocare, soprattutto per chi non mastica la materia da diverso tempo, dunque si precisa sempre che non si vuole instradare nessuno né nel fare, né nel non fare, alcun intervento/trattamento.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Roby



Registrato: 26/02/16 11:37
Messaggi: 47

MessaggioInviato: Ven 11 Mar, 2016 18:07    Oggetto: Rispondi citando

Driver ha scritto:
Non è che non mi va, è che non posso inquinare qualunque topic del Forum.

Messaggi privati Smile e il problema è risolto.
Driver ha scritto:
Tanti anni di aiuto reciproco.

Beh se è reciproco all'ora sei debitore/creditore. In cosa sei stato aiutato e in cosa hai aiutato (oltre alla funzione di moderatore) (esistono sempre gli mp se non vuoi andare off topic Smile), io per il momento sono solo debitore e cerco nel mio possibile di fare il meglio, anzi se ci sono suggerimenti in tal senso, iniziative e qualsiasi modo per poter collaborare in qualcosa di costruttivo, fatemene/fatecene venire a conoscenza per bene.
Driver ha scritto:
Al TG sanno di oculistica come Selen sa di castità.

Beh, intervistavano dottori rinomati, poi vai a sapere se erano ferrati o meno, oggigiorno si mettono in discussione anche le teorie più concrete, figuriamoci se anche i loro interventi telegiornalistici non possano essere oggetto di discussione.
Driver ha scritto:
Nessuna IOL oggi è equiparabile al cristallino natuale, tutte causano come minimo HOA, ovvero anche le bifocali e le multifocali non sono assolutamente equiparabili al cristallino naturale. Le monofocali, se ben posizionate, non causano HOA, ma necessitano degli occhiali o per vicino o per lontano.

In termini "strettamente" pratici, ste HOA cosa sono? Lo chiedo perchè trovo spiegazioni tecniche, ma ci capisco poco, vorrei sapere in termini pratici che difetti visivi provocano. Le bifocali hanno quella striscietta tipo quegli occhiali che pure ce l'hanno in mezzo orizzontalmente alle lenti che se guardi sotto è per vederci da vicino e se guardi sopra la striscietta serve per lontano? Mentre le multifocali (senza la striscetta)? Da quello che mi dici, la persona che conosco è un caso anomalo, perchè se avesse le bifocali o le multifocali dovrebbe avere queste HOA (come minimo hai detto che causano queste HOA, sennò cos'altro possono causare?) e se avesse le monofocali dovrebbe portare gli occhiali, invece lui non porta occhiali, nè lamenta difficoltà visive di ogni tipo.
Driver ha scritto:
Il distacco di retina è un rischio concreto con vitreo adeso, lì sta al chirurgo saper fare il suo mestiere ed intervenire subito in caso di distacco durante l'intervento, ben inteso che in Italia sono letteralmente bestemmie in chiesa

Riguardo al fatto delle "bestemmie", pensavo fosse un concetto legato all'eventualità intraoperatoria di distacco retinico.
Driver ha scritto:
Per i medici nostrani i CMV non sono né una patologia né un problema, non si precede a "FOV" (né totale né parziale) per essi, e fine della questione.

Dunque ti riferivi alla scarsa propensione verso la FOV.
Driver ha scritto:
All'estero è un'altra storia.

Perchè all'estero l'approccio al problema com'è? E soprattutto come sono i risultati, i risvolti all'estero? Cioè, son positivi, con risoluzione o miglioramento del problema oppure fanno bene i nostri ad essere prudenti e ad evitare il più possibile di far ricorrere i pazienti alla FOV onde evitare magari una visione "possibilmente" peggiore rispetto alla situazione precedente l'intervento di FOV?
Driver ha scritto:
Ergo, io la FOV totale non l'ho fatta perché non sono presbite e non sto per diventarlo, altrimenti se avessi solo la questione CMV già sarei andato, avendo il DPV totale OO il rischio di distacco è nullo, dunque quello che mi fermerebbe sarebbe è la cataratta

Driver ha scritto:
Grosso modo dopo i 40/45/50 anni tutti perdono questa capacità, ovvero il cristallino diventa "fisso", ordunque non diverso da una IOL monofocale per lontano. A questo punto una IOL non potrà che essere meglio, essendo il cristallino naturale di certo logorato dagli anni, nonché inutile a livello accomodativo.

Prima cosa chiedo "avendo il DPV totale OO il rischio di distacco è nullo": "OO" che vuol dire (non lo trovo negli acronimi)? Poi...
Riassumendo, tu faresti la FOV, essendosi completato il DPV che dunque è totale, però solo se diventi presbite. A questo punto significa che il cristallino è anche indenne dal danno catarattoso? Oppure dopo fatta la FOV devi fare un altro intervento per sostituire il cristallino naturale con una IOL "monofocale per lontano" (quella che hai citato tu, che dovrebbe farti portare gli occhiali per vicino però almeno ti preserva dalle HOA che invece dici sono pressochè sicure con IOL bifocali o multifocali)?
Driver ha scritto:
Roby ha scritto:
E oltre ai CMV, cos'altro hai (scusami nel caso dovessi già avermelo detto e io l'avessi dimenticato)?

Siamo OT qui scusami.

Sempre discorso mp Razz
Driver ha scritto:
In questo tema è facile equivocare, soprattutto per chi non mastica la materia da diverso tempo, dunque si precisa sempre che non si vuole instradare nessuno né nel fare, né nel non fare, alcun intervento/trattamento.

Beh, direi giusto... condividere esperienze credo sia già il massimo che si possa fare qui dentro, poi assumersi la responsabilità di dire cosa/come/quanto fare è oneroso fin troppo. Al massimo si dicono le cose sottoforma di "possibilità" e col beneficio del dubbio, del tipo "io ho fatto così, mi son trovato bene o meglio, "se vuoi" prova pure te e spera che ti venga bene"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitreolisi enzimatica Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group