Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

VISITA SVOLTA CON PROF. LOMBARDI!!!
Vai a pagina 1, 2, 3 ... 9, 10, 11  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ADM



Registrato: 28/05/09 12:59
Messaggi: 65

MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2009 17:32    Oggetto: VISITA SVOLTA CON PROF. LOMBARDI!!! Rispondi citando

Eccomi quì!
Finalmente ho svolto la visita con il Prof. Lombardi il 24/06/09 alle ore 11.30 a Milano presso il suo studio secondario in via LaMarmora.
A differenza di quanto, molte persone pensassero, eccomi quì ancora vivo e vegeto!
Ci sarebbero mille cose da spiegare ma sicuramente me ne sfuggirà qualcuna quindi non abbiate pietà nel pormi mille domande!
I diffidenti invece sono pregati di rivolgersi al mio ufficio stampa! Laughing
Innanzi tutto la visita inizia con un breve colloquio con il Prof. Lombardi dove si spiega la motivazione della visita e dove si viene sommersi di domande riguardanti la propria situazione psicofisica, non solo a livello oculare, ma generale.
Dopo il colloquio si è sottoposti alla vera e propria visita oculistica da un medico collaboratore del Prof. con tanto di esami strumentali.
La visita oculistica dura circa 2 ore e vi assicuro che è molto dettagliata.
In vita mia sono stato spesso da oculisti ma mai nessuno mi ha scrutato l'occhio così a fondo e con una tale precisione nei particolari come questa volta.
Dopo la visita oculistica e con tanto di esami alla mano si torna nell ' ufficio del Prof. dove si approfondisce l argomento e si valuta un eventuale terapia.
Partite dal presupposto che il Prof. Lombardi è una persona particolarissima! Esce totalmente dagli schemi della medicina tradizionale e ha un modo di porsi molto coinvolgente e soprattutto, pur essendo un facoltoso Professore, si pone a tu per tu con il paziente.
Questo aspetto credo che non sia da sottovalutare.
Dopo questa pallosissima introduzione credo che sia arrivato il momento di parlare delle famose punture.
La terapia si svolge con 12 / 15 punture effettuate tra lo zigomo e l occhio.
L' ago, poco più spesso di un capello e lungo 2cm non perfora assolutamente l occhio.
La sostanza inniettata è totalmente omeopatica e priva al 100% di effetti collaterali, la sostanza è composta da collagene, e altri componenti estratti dal maiale.
La funzione di questa sostanza non è curativa ma stimola semplicemente il Vitreo a rigenerarsi da solo quindi a riassorbire le impurità.
In parole povere questa sostanza bussa al Vitreo dicendo: Ohi! Sveglia...Riprenditi perchè stai invecchiando prima del tempo!
Ho anche chiesto al Prof. se queste punture potevano effettivamente essere rischiose e creare un emmorargia interna causando così danni irreparabili. Mi ha risposto che ogni 50 punture gli capita di prendere un capillare creando così un emmorargia ma il massimo rischio è che si arrossi l occhio e che si gonfi lo zigomo. Non esiste assolutamente rischio di perdere l occhio per una puntura del genere , anche perchè innanzi tutto non si permetterebbe mai di rischiare l'occhio sano di un paziente e poi sono 30 anni che fa punture tutti i giorni.
Per il resto che dire, mi è stato constatato che ho due occhi perfetti a parte la degenarazione del vitreo. Addirittura ho 12/10 e 12/10 Shocked
In ogni caso a Settembre comincio la terapia.
Ah..Dimenticavo: Le punture vanno svolte 1 alla settimana o ancor meglio 2 alla settimana perchè il vitreo deve ricevere informazioni con continuità.
Questo trattamento non è , come molti credono, un trattamento innovativo, anzi è una cura che ha decine e decine di anni.Non viene utilizzato dalla medicina italiana per il semplice fatto che non è medicina tradizionale ma medicina alternativa cinese. Quindi tutte le seghe mentali che ho letto riguardanti il Prof che aveva inventato la cura ma non voleva divulgarla per fare soldi o cose del genere sono tutte cazzate! Non ha inventato proprio niente , si è semplicemente studiato la medicina alternativa cinese che ha centinaia di anni e in molte cose la pratica perchè ha riscontrato ottimi risultati.
Spero di essere stato abbastanza esaudiente.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergioone



Registrato: 16/03/09 19:55
Messaggi: 149

MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2009 17:59    Oggetto: Rispondi citando

Bene, innanzi tutto grazie per la tua disponibilita', nonostante tu sia stato accolto in maniera scortese su questo forum, volevo solo chiederti, ti ha dato delle probabilita' statistiche sulla riuscita, visto insomma che il costo non e' da prendere alla leggera.... ?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
scorpioncina36



Registrato: 24/10/08 11:21
Messaggi: 128

MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2009 18:13    Oggetto: Rispondi citando

---

Ultima modifica di scorpioncina36 il Sab 06 Mar, 2010 14:28, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ADM



Registrato: 28/05/09 12:59
Messaggi: 65

MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2009 18:32    Oggetto: Rispondi citando

Allora...
La percentuale di riuscita del trattamento che mi ha dato è dell 80%
Quindi direi abbastanza positiva.
Per quanto riguarda il ritorno delle miodesopsie mi ha detto che dopo il trattamento il vitreo "ringiovanisce" quindi, avvertendo questi stimoli il vitreo dovrebbe solo migliorare con il tempo. Ma il ritorno dei corpi mobili, se pur difficile, è un eventualità che potrebbe accadere dopo anni perchè le cause possono essere molteplici: Stress, Alimentazione, ACQUA SBAGLIATA (E su questo me ne ha parlato per un ora) Infatti dopo il trattamento bisogna seguire dei consigli particolari sul tipo di alimentazione e su altre piccole cose di cui mi ha accennato.
Detto questo volevo chiarire che sono andato a fare la visita con un medico accanto (Che sarebbe mia madre), e anche lei è rimasta molto soddisfatta!
PS: I prezzi di cui si parla in questo Forum sono solo bugie!...vi dico sinceramente quello che pago io.
270 Euro Visita preliminare
2000 Euro Trattamento completo.
Detto questo non capisco perchè girino voci di 10000 euro e cose del genere.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergioone



Registrato: 16/03/09 19:55
Messaggi: 149

MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2009 18:42    Oggetto: Rispondi citando

Incredibile... 1.000 euro ad occhio ?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergioone



Registrato: 16/03/09 19:55
Messaggi: 149

MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2009 18:45    Oggetto: Rispondi citando

ADM ha scritto:
Allora...
La percentuale di riuscita del trattamento che mi ha dato è dell 80%
Quindi direi abbastanza positiva.
Per quanto riguarda il ritorno delle miodesopsie mi ha detto che dopo il trattamento il vitreo "ringiovanisce" quindi, avvertendo questi stimoli il vitreo dovrebbe solo migliorare con il tempo. Ma il ritorno dei corpi mobili, se pur difficile, è un eventualità che potrebbe accadere dopo anni perchè le cause possono essere molteplici: Stress, Alimentazione, ACQUA SBAGLIATA (E su questo me ne ha parlato per un ora) Infatti dopo il trattamento bisogna seguire dei consigli particolari sul tipo di alimentazione e su altre piccole cose di cui mi ha accennato.
Detto questo volevo chiarire che sono andato a fare la visita con un medico accanto (Che sarebbe mia madre), e anche lei è rimasta molto soddisfatta!
PS: I prezzi di cui si parla in questo Forum sono solo bugie!...vi dico sinceramente quello che pago io.
270 Euro Visita preliminare
2000 Euro Trattamento completo.
Detto questo non capisco perchè girino voci di 10000 euro e cose del genere.



Cosa intendeva per acqua sbagliata?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
scorpioncina36



Registrato: 24/10/08 11:21
Messaggi: 128

MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2009 18:45    Oggetto: Rispondi citando

---

Ultima modifica di scorpioncina36 il Sab 06 Mar, 2010 14:29, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
scorpioncina36



Registrato: 24/10/08 11:21
Messaggi: 128

MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2009 18:50    Oggetto: Rispondi citando

---

Ultima modifica di scorpioncina36 il Sab 06 Mar, 2010 14:29, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
koccinella2009



Registrato: 27/02/09 20:55
Messaggi: 103

MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2009 19:05    Oggetto: Rispondi citando

dite quello che vi pare io non mi fido, non mi sembra per niente serio, adesso da 10000e siamo scesi a 2000 che ci sono i saldi di stagione? poi mai sentito che la medicina cinese fa queste punture per il vitreo, agopuntura magari si....poi come si fa a rigenerare senza essere raggiunto direttamente dalla sostanza... dove finirebbe scusa adm questa sostanza iniettata? non ho capito.....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
scorpioncina36



Registrato: 24/10/08 11:21
Messaggi: 128

MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2009 19:25    Oggetto: Rispondi citando

---

Ultima modifica di scorpioncina36 il Sab 06 Mar, 2010 14:26, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergioone



Registrato: 16/03/09 19:55
Messaggi: 149

MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2009 19:44    Oggetto: Rispondi citando

Pero' attenzione... Con le dovute cautele, se non ricordo male si e' parlato di pochissimi casi trattati, in ogni caso 2.000 euro si possono rischiare, io solo di visite da marzo ed integratori/colliri avro' superato i 600 euro.... E la miodesopsia c'e' ancora.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
annalisa.



Registrato: 26/02/09 23:30
Messaggi: 173

MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2009 20:47    Oggetto: Rispondi citando

....

Ultima modifica di annalisa. il Gio 26 Gen, 2012 0:46, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2077

MessaggioInviato: Sab 27 Giu, 2009 21:14    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Maddaii !!! solo 2000 Euro? Mi hai dato la notizia più bella del mondo!!!
Domani prendo appuntamento!!! Anzi lunedì...

Cara Annalisa se il problema è veramente solo nei soldi allora hai ricevuto un'ottima notizia (chissà quanto ci segue nell'ombra il buon dott. Lombardi...).
Ma, lo dico a te ma anche a tutti quelli che non hanno letto la sequela di messaggi sotto il titolo "miodesopsie...le cure esistono...", prima di ritenere di aver scoperto l'acqua miracolosa vatti a rileggere il post del dott. Bamonte sulle iniezioni retro o peri-bulbari!
Detto questo, e prima di lasciarvi per andarmente in vacanza, vi sottopongo alcune considerazioni partendo dalle seghe mentali di cui parla il nostro amico ADM:
- che i cinesi facessero iniezioni lo crede forse lui, che poi utilizzassero l'acido ialuronico spero non lo creda neppure lui.
- se la bontà della cura sta nella storia dell'umanità e non nella storia della scienza allora consiglio a tutti di provare anche le sanguisughe ed i salassi che per secoli e secoli sono stati utilizzati come la panacea di tutti i mali.
- visto che le sostanze sane messe a contatto con quelle malate le stimolano a suon di bussate "a convertirsi" consiglio il dott. Lombardi di estendere il metodo anche ai cancri e tumori che affliggono l'umanità. Minimo, minimo, ma proprio minimo, gli danno il nobel.
- c'è una domanda che mi rosica dentro: ma se più spesso immetti materiale sano a contatto con quello malato e migliori risultati ottieni perchè andarlo a mettere "dietro" una o due volte alla settimana? Visto che l'occhio è una sfera non sarebbe più semplice, comodo, efficace (ed economico?) metterlo davanti con un bel contagocce una o due volte al giorno?
- e poi per finire il tarlo dei tarli: se il fratello del nostro amico ADM ha già fatto la terapia con ottimi risultati, perchè lui è dovuto andare a fargli mille domande e per di più sotto stretto controllo della mamma? Ha una mamma così diffidente da non credere ai risultati ottenuti da uno dei propri figli?

A voi la soluzione di questi dilemmi!
Io prendo le valige e me ne vado in Sicilia a godermi sole e mare.
Quando torno mi affretterò a proprorre ai dirigenti dell'associazione l'istituzione di una tassa sui proventi che il buon dott. Lombardi ricaverà da questo forum Very Happy
O forse proporrò di parlarne con quelli di Striscia la Notizia.
Magari riescono a fare un bel reportage sull'esperienza del nostro amico ADM! Sai che pubblicità per il dott... Very Happy Very Happy

Bye, bye,
Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2077

MessaggioInviato: Sab 27 Giu, 2009 22:23    Oggetto: Rispondi citando

Scusate, ma passati i 95 anni si dimenticano spesso le cose e così io mi sono dimenticato un altro paio di dettagli:
- Se il fratello di ADM aveva già fatto la cura come mai ADM non ci ha avvisati subito che di 2.000 e non di 10.000 euro si trattava? Non era un dettaglio da poco...
- Se il fratello di ADM aveva già fatto la cura come mai ADM nel post "miodeospsie.. esiste una cura..." afferma
Citazione:
Innanzi tutto la percentuale di guarigione è il 98% e il riassorbimento puo' essere completo o parziale in base al tipo di reazione, ma un efficacia è garantita,poi la spesa iniziale del check up è di 270 Euro e non 240. (questo sta ad indicare che specifico anche i lati negativi) Le punture non sono 15 ma 10 e l effetto lo si riscontra verso la 3 o 4 puntura.

mentre adesso le percentuali di guarigione sono tornate all'80% e le punture a 12-15?
- ma il calcolo delle percentuali su quanti pazienti trattati si basa? 5 di cui 4 contenti e uno no, o qualcosa di più?

Per finire, questa volta veramente perchè me ne devo andare a letto, riporto qui di seguito il post del dott. Bamonte perchè mi sono reso conto che per uno che non l'ha letto può essere difficile trovarlo.

Buone retro-bulbari a tutti,
Giorgio


Ultima modifica di Giorgio il Sab 27 Giu, 2009 22:29, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2077

MessaggioInviato: Sab 27 Giu, 2009 22:25    Oggetto: Rispondi citando

Post del dott. Bamonte inviato in data 11/06/09 20.40:
Citazione:
Salve,
Scrivo ancora una volta, per dirvi quantomeno di diffidare di cure miracolose, praticate in un solo centro, da una sola persona, di cui non se abbia notizia in letteratura. E non per questo mi riferisco solo al dottore in questione, ma a tanti altri. E' vero che le grandi scoperte un tempo nascevano dalle menti di singoli grandi uomini, ma ormai, nell'era della globalizzazione, anche scientifica, sono sempre le collaborazioni a rendere possibile nuove cure, e nuovi strumenti diagnostici. Su questo credo valga la pena riflettere.
Poi...da chirurgo della retina.... in quanto mi preoccupa leggere circa la convinzione che le punture retrobulbari siano esenti da rischi vi do qualche notizia in merito e vi allego in fondo l'articolo da cui ho tratto i dati.
In un largo studio sulle iniezioni PERI bulbari (iniezioni cioe' con un ago piu' corto di quelle per le RETRO, ideate proprio per minimizzare i rischi delle RETRO), su 16000 circa iniezioni si e' verificata un'incidenza dello 0,74% di emorragie orbitarie tra le altre complicanze (complicanza potenzialmente accecante).
Un rischio dello 0,74% puo anche essere considerato basso a mio avviso.
Ora pero' lo dovete moltiplicare per 15. Non sono bravo nel calcolo delle probabilita'. Ma viene qualcosa intorno all'8-9%.
E parliamo delle PERI bulbari, iniezioni vicino l'occhio a basso rischio di complicanze rispetto alle RETRO bulbari.
Una vitrectomia porta un rischio intorno l'1% di distacco di retina se fatta da chi la sa fare (e' vero pero' che di chirurgh retinici improvvisati, ne e' piena l'italia purtroppo).

Ora vorrei farvi riflettere su un'altra questione con un altro esempio se avrete la pazienza di seguirmi.
Non so se avete mai sentito parlare della degenerazione maculare legata all'eta'.
DA qualche anno dopo un decennio almeno di ricerche sono disponibili dei farmaci cosidetti antiangiogenici, di provata efficacia, grazie a studi multicentrici, randomizzati in doppio cieco, su migliaia di pazienti.
Grazie a questi esperimenti queste cure permettono a milioni di pazienti di conservare un po di vista. E gli interessi economici son ENORMI.
Nonostante MILIONI di iniezioni vengano eseguite in tutto il mondo ogni anno, non si sa QUANTE iniezioni siano necessarie per fermare la patologia. Probabilmente una risposta non ce', o meglio...il quanto varia a seconda del singolo paziente.
Ora...come e' possibile dire che ci vogliono 15 iniezioni di un farmaco (omeopatico) per far guarire le miodesopsie?
Ammesso e non concesso che il farmaco (omeopatico) funzioni perche' per 15 volte (una cifra quanto mai tonda), e non 14 o 13 o 12 o3 o 1 e poi vediamo?
Non mi sembra quanto meno plausibile.

Non mi resta quindi che dirvi....
Occhio....

cordialmente,



l'articolo e' tratto da Cataract Refract Surg. 1994 May;20(3):327-37
Davis DB 2nd, Mandel MR.
Although usually safe, retrobulbar anesthesia and peribulbar anesthesia have potentially sight- and life-threatening complications. Although it has been suggested that peribulbar anesthesia is as effective and safer than retrobulbar anesthesia, no large study has addressed the true rate of complications. To determine the efficacy and safety of peribulbar anesthesia, this study prospectively examined 16,224 consecutive peribulbar blocks. Twelve centers in the United States, Germany, and Chile participated in the study. After a peribulbar block was administered, the degree of akinesia, amaurosis, percentage of supplemental blocks required, and side effects and complications occurring after the block and for six weeks were recorded. Perioperative and late optic nerve complications were included. To approximate a real-life situation, ophthalmologists, anesthesiologists, and certified registered nurse anesthetists performed the blocks. Ninety-five percent of patients achieved a 95% or greater degree of akinesia. The incidence of complications in the consecutive cases was low. Orbital hemorrhage occurred in 12 cases (0.74%). There was one globe perforation (0.006%), two expulsive hemorrhages (0.013%), one grand mal seizure (0.006%), and no cases of cardiac or respiratory depression or deaths. Peribulbar is as effective as retrobulbar anesthesia and appears to lead to fewer sight- and life-threatening complications, even when slightly different peribulbar techniques are used. This is especially true when the anesthetic is administered with a 1 1/4-inch or shorter needle with the eye in the primary position, followed by ten to 15 minutes of ocular compression.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3 ... 9, 10, 11  Successivo
Pagina 1 di 11

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group