Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

E se la causa fossero i metalli pesanti?

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
fabioz



Registrato: 24/03/09 16:26
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Gio 27 Ago, 2009 17:12    Oggetto: E se la causa fossero i metalli pesanti? Rispondi citando

Buongiorno,

so che il topic andrebbe inserito nella discussione sulle possibili cause, ma visto che se davvero fosse la causa allora vi sarebbe anche la cura, direi che preferisco ad inserirlo qui.
Qualche giorno fa leggevo il blog di Beppe Grillo che postava l'esperienza di Matteo Dall'osso, un ragazzo che ha vinto la sclerosi multipla contando solo sulle sue forse e sulla sua intelligenza. Vi consiglio di leggere tutta la sua storia sul sito http://www.matteodallosso.org/ , bene, a quel punto mi sono chiesto, e se le miodesopsie in alcuni casi fossero dovute alla stessa intossicazione? In quel caso delle terapie chelanti dovrebbero risolvere il problema. D'altronde leggevo che alcuni utilizzavano l'MSM (per tentare di curare le miodesopsie) altri il cardo mariano che assieme al glutatione sono molecole che hanno la proprietà di aumentare la capacità di auto-disintossicarsi dell'organismo. Sembra che una persona su tre non riesca a sintetizzare questa molecola (glutatione) e guarda caso proprio una persona su tre è affetta da miodesopsie (anche lievi). I metalli pesanti raggiungono tutti gli organi per osmosi, trasportati dal sangue. Quindi anche gli occhi, credo, no? Possibili fonti di intossicazione sono le amalgame dentali così come il tetrapak.
Insomma, non sono un medico,mi occupo d'altro, ma butto l'amo a chi invece è esperto in materia. Leggetevi il blog di questo ragazzo, è lungo ma ne vale la pena e poi parliamone.
Dimenticavo: anche gli acufeni sembrano essere uno dei sintomi da intossicazione da metalli pesanti e leggendo il forum molti hanno miodesopsie ed acufeni...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TEXWILLER72



Registrato: 30/07/09 09:44
Messaggi: 1724

MessaggioInviato: Gio 27 Ago, 2009 20:41    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille a fabioz per la segnalazione che trovo davvero molto interessante! Io infatti sono uno di quelli che soffre dell'accoppiata perfetta "acufeni-miodesopsie" e tutta la vicenda di questo ragazzo mi sta dando davvero molti spunti di riflessione... Consiglio vivamente la lettura a tutti gli amici del forum! Wink
_________________
T E X = [Moderatore]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
fabioz



Registrato: 24/03/09 16:26
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lun 31 Ago, 2009 15:38    Oggetto: Rispondi citando

TEXWILLER72 ha scritto:
Grazie mille a fabioz per la segnalazione che trovo davvero molto interessante! Io infatti sono uno di quelli che soffre dell'accoppiata perfetta "acufeni-miodesopsie" e tutta la vicenda di questo ragazzo mi sta dando davvero molti spunti di riflessione... Consiglio vivamente la lettura a tutti gli amici del forum! Wink


Di nulla, anzi!
Io comunque ho contattato il dottore in questione ed appena mi risponde conto di provare questa terapia chelante (che tra l'altro dovrebbe aiutarmi avendo dei valori di colesterolo totale molto alti) e vedere se ottengo dei miglioramenti anche sulle miodesopsie.
Nessun dottore che visita il forum ha mai valutato questo tipo di correlazione tra miodesopsie ed inquinanti ambientali? Confused
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TEXWILLER72



Registrato: 30/07/09 09:44
Messaggi: 1724

MessaggioInviato: Lun 31 Ago, 2009 16:23    Oggetto: Rispondi citando

Per quanto mi riguarda sottoporrò al più presto la questione "metalli pesanti" al mio otorino ed anche al mio oculista in quanto proprio in corrispondenza dell'eliminazione di alcune amalgame che ho effettuato 4 mesi fa ho notato poco dopo un peggioramento degli acufeni e la comparsa (...o meglio il rapido peggioramento...) delle miodesopsie! Nel mio caso temo che sia successo questo: rimozione delle amalgame effettuata con superficialità e senza adottare tutte le norme di sicurezza per evitare di venire in contatto coi vapori di mercurio ed i residui di piombo... Risultato: peggioramento di una forma di intossicazione da metalli pesanti già "latente" da anni per via delle amalgame stesse! Non ne sono matematicamente certo, ma farò senz'altro degli esami per scoprirlo! Evil or Very Mad

A tal proposito allego un link dove viene spiegata la corretta procedura per il trattamento delle amalgame:

http://www.laltrariabilitazione.it/le-amalgame-dentali
_________________
T E X = [Moderatore]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
kyxresearch



Registrato: 23/09/09 11:37
Messaggi: 22

MessaggioInviato: Mer 23 Set, 2009 12:08    Oggetto: Re: E se la causa fossero i metalli pesanti? Rispondi citando

fabioz ha scritto:
Buongiorno,

so che il topic andrebbe inserito nella discussione sulle possibili cause, ma visto che se davvero fosse la causa allora vi sarebbe anche la cura, direi che preferisco ad inserirlo qui.
Qualche giorno fa leggevo il blog di Beppe Grillo che postava l'esperienza di Matteo Dall'osso, un ragazzo che ha vinto la sclerosi multipla contando solo sulle sue forse e sulla sua intelligenza. Vi consiglio di leggere tutta la sua storia sul sito http://www.matteodallosso.org/ , bene, a quel punto mi sono chiesto, e se le miodesopsie in alcuni casi fossero dovute alla stessa intossicazione? In quel caso delle terapie chelanti dovrebbero risolvere il problema. D'altronde leggevo che alcuni utilizzavano l'MSM (per tentare di curare le miodesopsie) altri il cardo mariano che assieme al glutatione sono molecole che hanno la proprietà di aumentare la capacità di auto-disintossicarsi dell'organismo. Sembra che una persona su tre non riesca a sintetizzare questa molecola (glutatione) e guarda caso proprio una persona su tre è affetta da miodesopsie (anche lievi). I metalli pesanti raggiungono tutti gli organi per osmosi, trasportati dal sangue. Quindi anche gli occhi, credo, no? Possibili fonti di intossicazione sono le amalgame dentali così come il tetrapak.
Insomma, non sono un medico,mi occupo d'altro, ma butto l'amo a chi invece è esperto in materia. Leggetevi il blog di questo ragazzo, è lungo ma ne vale la pena e poi parliamone.
Dimenticavo: anche gli acufeni sembrano essere uno dei sintomi da intossicazione da metalli pesanti e leggendo il forum molti hanno miodesopsie ed acufeni...


Anche nel caso dei metalli pesanti, o meglio degli elementi tossici in generale, è possibile che ci sia una correlazione tra essi e lo sviluppo di problematiche vitreali.

Grazie per la tua osservazione.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TEXWILLER72



Registrato: 30/07/09 09:44
Messaggi: 1724

MessaggioInviato: Ven 30 Ott, 2009 21:04    Oggetto: Rispondi citando

Riapro il topic per segnalare che in una recente visita fatta presso un otorinolaringoiatra per via degli acufeni di cui soffro, il suddetto otorino mi ha chiesto se fossi venuto a contatto in passato con metalli pesanti o sostanze tossiche (tipo i solventi per vernici) e mi ha consigliato comunque di fare esami del sangue specifici per rilevarne l'eventuale presenza. Secondo lui queste sostanze potrebbero essere coinvolte in qualche modo nell'insorgenza degli acufeni e quando gli ho accennato che soffro anche di CMV mi ha detto che anche le miodesopsie "potrebbero" avere una qualche correlazione con una probabile sospetta intossicazione da metalli pesanti... Tutto al "condizionale" ovviamente, ma lo spunto di riflessione mi pare interessante... Soprattutto in considerazione del fatto che in molti casi chi soffre di acufeni presenta anche le miodesopsie... Rolling Eyes
_________________
T E X = [Moderatore]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Asklepiòs



Registrato: 08/08/20 10:54
Messaggi: 92

MessaggioInviato: Mer 10 Ago, 2022 10:45    Oggetto: Rispondi citando

"Sto chelando da circa 5 mesi e ho visto un notevole miglioramento nei floaters in questo periodo. Alcuni giorni fa stavo osservando che le miodesopsie sembrano essere scese parecchio. Sto anche facendo una terapia oculistica/visiva, quindi potrebbe essere d'aiuto tanto quanto la chelazione. È difficile da dire".

"Purtroppo non posso ancora riferire successo con i floaters. Tuttavia, ho letto in alcune prove aneddotiche che possono andare via attraverso la chelazione continua (Arrow mercurylife.org)".

http://onibasu.com/archives/fdc/20644.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group