Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Miodesopsie e schermi glossy
Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Possibili Cause
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Cat1980



Registrato: 06/11/10 22:10
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Sab 06 Nov, 2010 22:59    Oggetto: Miodesopsie e schermi glossy Rispondi citando

Salve a tutti!

Vorrei raccontarvi la mia situazione, legata alle mie odiate mosche volanti.
Mi sono apparse all'improvviso nel luglio 2009, durante un'estate molto torrida ed afosa, mentre mi trovavo fuori città. Lavoravo alla realizzazione di un sito web su di un notebook acquistato soltanto due mesi prima.

Quel notebook mi sembrava un sogno: funzionale, veloce, ma soprattutto con uno schermo glossy che i rivenditori mi avevano consigliato (sigh!) come tra i migliori per la visualizzazione delle immagini per brillantezza e nitidezza dei colori.
Niente da ridire su questo dettaglio; eppure, in soli due mesi, iniziavo a notare una maggiore stanchezza nei miei occhi e facili arrossamenti che tendevano a scomparire comunque dopo un periodo di riposo.

Quando un pomeriggio di luglio, all'improvviso, sono apparse le maledette!
Avevo staccato gli occhi dal pc, per la stanchezza, e li avevo stropicciati solo un po'. RAGAZZI! Non vi dico il terrorre, dico davvero, il TERRORE, che mi è preso quando, guardando le mura color panna della mia camera, ho iniziato a vedere come dei piccoli vermicelli sottili che fluttuavano sulle pareti.

Ho pensato subito ad uno stacco della retina o peggio ancora a filamenti di SANGUE causati da un involontario ferimento, forse determinato dallo sfregamento che avevo dato poco prima.

MOMENTI TERRIBILI, quando non capisci bene cosa ti sia successo, non capisci se quello che vedi lo vedrai per sempre o magari scomparirà.

Nonostante i miei familiari cercassero (con scarsi risultati) di calmarmi, con frasi del tipo "vedrai, sarà lo stress, con un po' di riposo scompariranno", l'indomani mattina mi precipitai in città al prontosoccorso.
Al termine della visita oculistica, il medico disse che tutto era ok nei miei occhi e che dovevo limitarmi a tenrli a riposo. Non vennero affatto nominate le miodesopsie.

Ascoltai il consiglio.
Ma quei dannati filamenti in entrambi gli occhi erano sempre lì.
Non potevo fare a meno di seguire l'evoluzione dei loro movimenti che risaltavano negli ambienti chiari.
Oltre a questi filamenti poi, un altro insolito sintomo aveva modificato il mio senso della vista. Un'insolita FOTOFOBIA ed una facile tendenza all'ABBAGLIAMENTO.
Ma soprattutto la mia vista non era più quella di una volta, la percepivo come limitata all'improvviso.

Così. dopo due settimane, sono andata da uno specialista a pagamento, appena reperibile prima delle vacanze di agosto.
Quell'oculista mi ha fatto un check up completo, ma purtroppo non è riuscito a vedere le mie miodesopsie perchè l'atropina le aveva a suo parere "afflosciate" e fatte depositare nel fondo dell'occhio. Per il resto, vista 10/10 ed occhi sani.
Se con l'atropina ci vedevo praticamente una schifezza, ero da un lato addirittura contenta che almeno fossero scomparse loro.
E ricordo pure non so quanto pregai sperando che si ponessero sul fondo definitivamente e non tornassero più l'indomani mattina.
Preghiera non accolta.

Ora, il cervello umano è davvero qualcosa di straordinario: nonostante i filamenti siano davvero tanti, a volte sembra quasi di non vederli.

Tuttavia, continuo ad avere alcuni limiti: non sopporto l'eccessiva luminosità degli ambienti, sono facilmente soggetta agli abbagliamenti al punto che se osservo per qualche secondo un oggetto ad una parete mi si è già fissato il contorno dell'oggetto per qualche secondo spostando l'occhio, anche se per fortuna questo effetto non dura molto.
Oltre tutto mi sono fastidiose le luci notturne della città che mi danno un senso di spaesamento.
QUALCUNO DI VOI sa se esiste un NESSO?
Non capisco!

E sono diventata un po' schiava degli occhiali da sole, non esco mai senza, soprattutto nelle giornate di sole (beh, talvolta anche in quelle grigie).

Ad ogni modo, niente può levarmi dalla testa il dubbio che mi è rimasto e cioè che la causa principale di questa comparsa improvvisa e degli altri sintomi, sia da ritrovare in quel dannato schermo glossy, in quella lucentezza e brillantezza dei colori.

Ah, per inciso, io lavoro al pc a volte pure con gli occhiali da sole, visto che, come dicevo, anche la luminosità dello schermo non mi è più sopportabile.

Scusate la lunghezza del mio post, ma avevo davvero bisogno di sfogarmi.
Non ne potevo più.
Si, con questo problema, vuoi o non vuoi, devi convivere, ma purtroppo qualcosa è DOLOROSAMENTE cambiato da allora.
Per sempre.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 1987

MessaggioInviato: Dom 07 Nov, 2010 14:53    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Cat!
Hai raccontato una storia molto comune a chi frequenta questo forum.
Anche i sintomi che provi ora (fotofobia, abbagliamento, ecc. ecc.) sono un classico.
Non concordo sullo schermo glossy (che è nato molto dopo che il 90% di chi bazzica qui avesse i primi sintomi) mentre invece molto significativi sono: il caldo, la disadratazione, l'affaticamento, lo stress...

Ciao,
Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Cat1980



Registrato: 06/11/10 22:10
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Dom 07 Nov, 2010 20:22    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Giorgio!
Quindi i miei sintomi sono in qualche modo correlati al problema?
Chissà, forse l'invecchiamento progressivo del corpo vitreo non garantisce più un corretto "filtraggio" dei raggi luminosi, contrariamente a prima.
Mah!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 1987

MessaggioInviato: Lun 08 Nov, 2010 9:34    Oggetto: Rispondi citando

Il perchè non lo so ma non credo di aver mai sentito uno che avesse miodesopsie rilevanti e non lamentasse anche fotofobia e persistenza retinica...

Ciao,
Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
TEXWILLER72



Registrato: 30/07/09 09:44
Messaggi: 1729

MessaggioInviato: Lun 08 Nov, 2010 10:12    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Cat, concordo con tutto quanto ha detto Giorgio! Mi permetto solo di far notare che, pur non essendo senz'altro la causa scatenante principale delle miodesopsie, l'uso e l'abuso degli schermi lcd/tft (soprattutto con frequenza di refresh errata e troppo bassa) è senz'altro un fattore di aggravamento della situazione generale... Rolling Eyes
_________________
T E X = [Moderatore]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Cat1980



Registrato: 06/11/10 22:10
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Lun 08 Nov, 2010 12:52    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Tex!
Purtroppo la mia attuale scheda video non permette un innalzamento del valore di refresh al di sopra dei 60 hz ma si mantiene fissa su questo valore.
Il che mi sembra pure strano, considerando il fatto che la mia scheda integrata sia una Mobile Intel 965 Express Chipset Family di 256 Mb, dovrebbe essere possibile un valore di refresh più alto!
(Impostavo un refresh più alto in passato con una Radeon Mobility 9200 da 64 Mb!)
Purtroppo su sfondi molto chiari è possibile a volte percepire lo sfarfallìo, anche se c'è chi sostiene che questi valori sono più dannosi con l'utilizzo di crt e non lcd. Non mi resta che cambiare del tutto notebook, visto che l'utilizzo di un monitor esterno non risolverebbe il problema, dal momento che è legato alla scheda video.
Ho preso una sola... ma chi poteva immaginare tutte queste seccature legate al refresh ecc... ecc...?

Confused


Ultima modifica di Cat1980 il Dom 13 Ott, 2013 20:34, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TEXWILLER72



Registrato: 30/07/09 09:44
Messaggi: 1729

MessaggioInviato: Lun 08 Nov, 2010 16:28    Oggetto: Rispondi citando

Cat, se non l'hai già fatto dai un'occhiata anche a questo topic:

http://lnx.miodesopsie.it/forum/viewtopic.php?t=2023&postdays=0&postorder=asc&start=0

Wink
_________________
T E X = [Moderatore]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Cat1980



Registrato: 06/11/10 22:10
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Sab 04 Dic, 2010 13:36    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Tex,
ho dato un'occhiata al topic che mi hai detto, grazie.
Volevo chiedere solo una cosa: sai se l'aggiornamento dei driver della scheda video può influire sulla frequenza di refresh?
Il refresh scarso della mia scheda potrebbe essere legato al non aggiornamento dei driver?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TEXWILLER72



Registrato: 30/07/09 09:44
Messaggi: 1729

MessaggioInviato: Sab 04 Dic, 2010 19:33    Oggetto: Rispondi citando

Cat, mi puoi dire che scheda video hai?
_________________
T E X = [Moderatore]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Cat1980



Registrato: 06/11/10 22:10
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Sab 04 Dic, 2010 20:53    Oggetto: Rispondi citando

E' una Mobile Intel 965 Express Chipset Family di 256 Mb.
Il sistema operativo originario del mio notebook era il Vista ma, dovendo utilizzare programmi che non giravano con questo sistema operativo, ho fatto il downgrade a XP; per questo penso che forse i drivers della scheda non si sono aggiornati e il refresh resta fisso sul 60 (ma potrei sbagliarmi!).
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TEXWILLER72



Registrato: 30/07/09 09:44
Messaggi: 1729

MessaggioInviato: Sab 04 Dic, 2010 21:05    Oggetto: Rispondi citando

Cat prova senz'altro ad aggiornare i driver, sono curioso anch'io di sapere se in questo modo recuperi (...per così dire...) altre frequenze di refresh! Wink
_________________
T E X = [Moderatore]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Cat1980



Registrato: 06/11/10 22:10
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Sab 04 Dic, 2010 21:48    Oggetto: Rispondi citando

Ho provato seguendo il percorso del pannello di controllo, alla gestione periferiche, quindi aggiornamento driver... ma il sistema cerca e cerca, senza aggiornare nulla... Crying or Very sad

Anzi, giacchè il sistema di rilevamente automatico dei nuovi drive non riesce a trovarne di nuovi, sembrerebbe quasi che la cosa sia impossibileeee! Crying or Very sad


Ultima modifica di Cat1980 il Sab 04 Dic, 2010 22:08, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TEXWILLER72



Registrato: 30/07/09 09:44
Messaggi: 1729

MessaggioInviato: Sab 04 Dic, 2010 22:08    Oggetto: Rispondi citando

Ti conviene andare al download center di Intel, scaricarti il driver più aggiornato per la tua scheda video e poi reinstallarlo:

http://downloadcenter.intel.com/Default.aspx?lang=eng

Wink
_________________
T E X = [Moderatore]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Cat1980



Registrato: 06/11/10 22:10
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Sab 04 Dic, 2010 22:10    Oggetto: Rispondi citando

Sembra un po' complicato...ora vediamo!
Shocked

Ehm... non sono bravissima con l'inglese... ma mi pare di capire che c'è una specie di rilevatore automatico dei drivers nel sito della intel se manualmente non riesco a trovare quello che mi serve...
Ho paura di combinare casini, non sono molto esperta! Shocked


Ultima modifica di Cat1980 il Sab 04 Dic, 2010 22:15, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TEXWILLER72



Registrato: 30/07/09 09:44
Messaggi: 1729

MessaggioInviato: Sab 04 Dic, 2010 22:14    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Sembra un po' complicato


Scaricarlo od installarlo? Smile
_________________
T E X = [Moderatore]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Possibili Cause Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group