Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Dr. Johnson & "Floatertalk"
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitreolisi laser
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
GIL75



Registrato: 08/12/08 13:18
Messaggi: 144

MessaggioInviato: Ven 05 Giu, 2009 15:20    Oggetto: Dr. Johnson & "Floatertalk" Rispondi citando

Ciao a tutti,

anzitutto sono contentissimo della inizativa del Dr. Galan a Padova, perchè qualsiasi iniziativa (importante come questa) dà stimolo a nuove ricerche di soluzioni.

Vorrei però aprire qui un nuovo topic (spero con successo!!) su un argomento specifico, che è quello dell'utilizzo del laser.

Si, perchè se constatate, forse perchè siamo italiani, prudenti, fissati, non-interventisti (e non è assolutamente detto sia un male), a differenza di altri forum esteri non parliamo molto su testimonianze di interventi, che sia un laser o una vitrectomia.

Mi spiego, a parte Giorgio, Gianzone, che ci aiutano tantissimo nella descrizione del loro intervento di vitrectomia, non ricordo altri che abbiano fatto interventi!

Per quelli come me che sanno un pò di inglese, sul sito floatertalk.yuku.com, ci sono decine di testimonianze, sia sugli interventi di vitrectomia, sia su quelli con laser Yag.

A proposito di quest'ultimo, addirittura il Dr. Johnson ha indetto una "gara" per invitare gratuitamente Exclamation un membro del forum a operarsi da lui, e lo fa per dimostrare che il suo intervento è efficace, e non è una barzelletta, smentendo dunque anche i più scettici, perchè si voteranno tra gli utenti stessi. (anche su floatertalk ci sono i veramente scettici!!)

Io credo che anche in Italia ci siano tanti e tanti casi di vitrectomia e laser, ma non ne vedo testimonianza sul forum. Sarà perchè noi 700 e rotti iscritti siamo più prudenti e informati degli altri???

Sarà perchè chi si opera la prende alla leggera, e quindi non pensa neanche a vedere su internet cosa comporta il proprio disturbo? (ho pensato che è come se venisse un'appendicite, a nessuno viene in mente di informarsi su internet...)

Non lo so, fatto sta che il laser (a cui penso sempre più spesso) non è pericoloso, leggetevi le testimonianze su floatertalk, e in Italia si fa, ma perchè nessuno lo racconta???

Spero che qualcuno di voi condivida il mio pensiero e/o che qualcuno esca allo scoperto e ci racconti la sua esperienza.

Gil
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
annalisa.



Registrato: 26/02/09 23:30
Messaggi: 173

MessaggioInviato: Ven 05 Giu, 2009 15:29    Oggetto: Re: Dr. Johnson e floatertalk Rispondi citando

....

Ultima modifica di annalisa. il Gio 26 Gen, 2012 14:47, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2168

MessaggioInviato: Ven 05 Giu, 2009 16:35    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Io credo che anche in Italia ci siano tanti e tanti casi di vitrectomia e laser, ma non ne vedo testimonianza sul forum

Temo che raramente chi risolve il suo problema circola per questi forum...
Questa può essere la spiegazione.

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
biscia



Registrato: 24/09/07 08:30
Messaggi: 209
Località: Roma

MessaggioInviato: Dom 07 Giu, 2009 18:56    Oggetto: Re: Dr. Johnson e floatertalk Rispondi citando

GIL75 ha scritto:
Ciao a tutti,

anzitutto sono contentissimo della inizativa del Dr. Galan a Padova, perchè qualsiasi iniziativa (importante come questa) dà stimolo a nuove ricerche di soluzioni.

Vorrei però aprire qui un nuovo topic (spero con successo!!) su un argomento specifico, che è quello dell'utilizzo del laser.

Si, perchè se constatate, forse perchè siamo italiani, prudenti, fissati, non-interventisti (e non è assolutamente detto sia un male), a differenza di altri forum esteri non parliamo molto su testimonianze di interventi, che sia un laser o una vitrectomia.

Mi spiego, a parte Giorgio, Gianzone, che ci aiutano tantissimo nella descrizione del loro intervento di vitrectomia, non ricordo altri che abbiano fatto interventi!

Per quelli come me che sanno un pò di inglese, sul sito floatertalk.yuku.com, ci sono decine di testimonianze, sia sugli interventi di vitrectomia, sia su quelli con laser Yag.

A proposito di quest'ultimo, addirittura il Dr. Johnson ha indetto una "gara" per invitare gratuitamente Exclamation un membro del forum a operarsi da lui, e lo fa per dimostrare che il suo intervento è efficace, e non è una barzelletta, smentendo dunque anche i più scettici, perchè si voteranno tra gli utenti stessi. (anche su floatertalk ci sono i veramente scettici!!)

Io credo che anche in Italia ci siano tanti e tanti casi di vitrectomia e laser, ma non ne vedo testimonianza sul forum. Sarà perchè noi 700 e rotti iscritti siamo più prudenti e informati degli altri???

Sarà perchè chi si opera la prende alla leggera, e quindi non pensa neanche a vedere su internet cosa comporta il proprio disturbo? (ho pensato che è come se venisse un'appendicite, a nessuno viene in mente di informarsi su internet...)

Non lo so, fatto sta che il laser (a cui penso sempre più spesso) non è pericoloso, leggetevi le testimonianze su floatertalk, e in Italia si fa, ma perchè nessuno lo racconta???

Spero che qualcuno di voi condivida il mio pensiero e/o che qualcuno esca allo scoperto e ci racconti la sua esperienza.

Gil


Gil il dott Johnson ha scritto anche su questo forum, sarebbe bello se si potesse farlo venire in italia per visitare ed eventualmente trattare un certo numero di pazienti....

Magari trovando un medico che ci mettesse a disposizione il suo studio e il suo YAG Laser...

Fabrizio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GIL75



Registrato: 08/12/08 13:18
Messaggi: 144

MessaggioInviato: Lun 08 Giu, 2009 20:22    Oggetto: Ottima idea Rispondi citando

Ciao Fabrizio,

l'idea non è malvagia, perchè scrivendogli delle e-mail, ho avvertito che sarebbe un suo grande desiderio farsi un giretto per l'Italia, c'è stato una volta per vacanza, e vorrebbe ritornarci.

Neanche trovargli un dottore disposto a prestare l'attrezzatura sarebbe difficile. Io per esempio sono di Campobasso, e sono certo che il mio bravissimo oculista non esiterebbe un attimo a farlo. L'unico punto debole è che potrebbe non essere a suo agio con il SUO laser.

E forse il tassello mancante è quello di trovargli qualche paziente!....Nel senso che fare solo visite è stupido, perchè semplicemente lui direbbe "si, a te potrei migliorarti dell'80%"...etc.etc.

Però se c'è qualcuno del forum che veramente NON CE LA FA PIU', e vuole provare il laser prima di una vitrectomia, questa sarebbe la strada giusta.

L'occasione delle ferie estive poi cade a pennello.

Annuncio: C'è qulcuno disposto a farsi operare da lui??

Gil
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GIL75



Registrato: 08/12/08 13:18
Messaggi: 144

MessaggioInviato: Mar 23 Giu, 2009 11:53    Oggetto: Dr. Rispondi citando

Ciao,

avete mai sentito parlare di Brendan Moriarty?

E' specializzato nel laser per floaters, e altre brutte cose...

il sito: www.brendanmoriarty.com

inglesaccio.....

G
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
daniariete2000



Registrato: 16/09/08 18:02
Messaggi: 28

MessaggioInviato: Mar 23 Giu, 2009 20:33    Oggetto: Rispondi citando

Sono andato a fargli visita 15 giorni fa !

Mi ha detto che i miei floaters sono operabili con il laser e conta di risolvere totalmente il problema.
Ho 34 anni e quindi temevo , essendo giovane , di avere i floaters troppo vicini alla retina. Dopo avermi dilatato le pupille ha disegnato i miei floaters su un pezzo di carta e ha detto che non sono vicini alla retina , sono 2 masse molto grandi , una per occhio con alcuni filamenti che dipartono da esse.

Mi sono accordato per l'operazione (3 o 4 sedute) nelle 2 settimane centrali di agosto (che belle ferie quest'anno eh ...). Mi ha assicurato che non ci sono rischi o per lo meno lui non ne ha mai riscontrato se non una leggera sfocatura della vista nei 2 giorni post interventi.

Non vi ho scritto perchè avevo il terrore di ricevere post contro il laser che mi avrebbero fatto titubare su una decisione che ormai ho già preso.

Sotto "obbligo" di mia madre , venerdì prox farò anche una visita dal dott Crevatin di Roma. Mi dirà che ci sono rischi non ho dubbi e a questo punto non saprò più che fare.... Avrei evitato questa visita di controllo anche perchè mi sono molto fidato del Dott Moriarty che mi ha fatto una buona impressione.

Ciao a tutti e vifarò sapere !

Dniele
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
bibbi



Registrato: 29/05/09 14:55
Messaggi: 120

MessaggioInviato: Gio 25 Giu, 2009 10:04    Oggetto: Rispondi citando

...

Ultima modifica di bibbi il Sab 31 Ott, 2009 16:31, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
daniariete2000



Registrato: 16/09/08 18:02
Messaggi: 28

MessaggioInviato: Gio 25 Giu, 2009 19:43    Oggetto: Rispondi citando

Ciao ,

quello che posso dirti sul laser è che si può applicare se :

1) la distanza dei floaters dalla retina è > 2 mm

2) non sono troppo piccoli e sparsi

Per i rischi, il Dr. Moriarty diche che non ci sono. Domattina farò una visita dal Dr. Crevatin e vi aggiornerò. Vedendo il suo video della conferenza mi pare comunque anche lui sia su questa linea ma sottostima i risultati positivi del laser rispetto ai suoi colleghi stranieri.

Gli interventi con il Dr. Moriarty sono 3 o 4 di 5 - 10 min ognuno .

Il costo Totale è di 950 sterline

Se hai altre cose da chiedere per cui possa rendermi utile non esitare a chiedere

Ciao

Daniele
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Flavio79



Registrato: 27/03/09 16:22
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2009 13:25    Oggetto: Rispondi citando

A sto punto prova in Francia....

http://www.corps-flottants.org/mouches-yeux/224/le-laser-yag/elimination-des-corps

Han pure prezzi + bassi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GIL75



Registrato: 08/12/08 13:18
Messaggi: 144

MessaggioInviato: Dom 28 Giu, 2009 18:12    Oggetto: Rispondi citando

[quote="daniariete2000"]Sono andato a fargli visita 15 giorni fa !

Mi ha detto che i miei floaters sono operabili con il laser e conta di risolvere totalmente il problema.
Ho 34 anni e quindi temevo , essendo giovane , di avere i floaters troppo vicini alla retina. Dopo avermi dilatato le pupille ha disegnato i miei floaters su un pezzo di carta e ha detto che non sono vicini alla retina , sono 2 masse molto grandi , una per occhio con alcuni filamenti che dipartono da esse.

Mi sono accordato per l'operazione (3 o 4 sedute) nelle 2 settimane centrali di agosto (che belle ferie quest'anno eh ...). Mi ha assicurato che non ci sono rischi o per lo meno lui non ne ha mai riscontrato se non una leggera sfocatura della vista nei 2 giorni post interventi.

Non vi ho scritto perchè avevo il terrore di ricevere post contro il laser che mi avrebbero fatto titubare su una decisione che ormai ho già preso.

Sotto "obbligo" di mia madre , venerdì prox farò anche una visita dal dott Crevatin di Roma. Mi dirà che ci sono rischi non ho dubbi e a questo punto non saprò più che fare.... Avrei evitato questa visita di controllo anche perchè mi sono molto fidato del Dott Moriarty che mi ha fatto una buona impressione.

Ciao a tutti e vifarò sapere !

Ciao,

grande! anche io ci sto pensando seriamente al laser, penso che si possa provare dopotutto...è opinione diffusa dunque di fare 3-4 sessioni giornaliere, dipende da come si è messi!...facci sapere com è andata dal Dr. Crevatin.

G
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GIL75



Registrato: 08/12/08 13:18
Messaggi: 144

MessaggioInviato: Lun 29 Giu, 2009 11:30    Oggetto: Rispondi citando

daniariete2000 ha scritto:
Sono andato a fargli visita 15 giorni fa !

Mi ha detto che i miei floaters sono operabili con il laser e conta di risolvere totalmente il problema.
Ho 34 anni e quindi temevo , essendo giovane , di avere i floaters troppo vicini alla retina. Dopo avermi dilatato le pupille ha disegnato i miei floaters su un pezzo di carta e ha detto che non sono vicini alla retina , sono 2 masse molto grandi , una per occhio con alcuni filamenti che dipartono da esse.

Mi sono accordato per l'operazione (3 o 4 sedute) nelle 2 settimane centrali di agosto (che belle ferie quest'anno eh ...). Mi ha assicurato che non ci sono rischi o per lo meno lui non ne ha mai riscontrato se non una leggera sfocatura della vista nei 2 giorni post interventi.

Non vi ho scritto perchè avevo il terrore di ricevere post contro il laser che mi avrebbero fatto titubare su una decisione che ormai ho già preso.

Sotto "obbligo" di mia madre , venerdì prox farò anche una visita dal dott Crevatin di Roma. Mi dirà che ci sono rischi non ho dubbi e a questo punto non saprò più che fare.... Avrei evitato questa visita di controllo anche perchè mi sono molto fidato del Dott Moriarty che mi ha fatto una buona impressione.

Ciao a tutti e vifarò sapere !

Dniele


Ciao Dani,

hai fatto la visita con il Dr. Crevatin? Com' è andata?
Facci sapere.

G
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
daniariete2000



Registrato: 16/09/08 18:02
Messaggi: 28

MessaggioInviato: Lun 29 Giu, 2009 15:21    Oggetto: Rispondi citando

Ciao ,


sono andato dal Dr. Crevatin venerdì scorso . Anche se è più sensibile degli altri oculisti al problema dei floaters nemmeno lui opera per solo miodesopsie a meno di casi gravissimi. Lui mi ha detto che non opererebbe nel mio caso visto che non si tratta appunto di un caso gravissimo. E' d'accordo com me però che il disagio del paziente non lo può stabilire l'oculista ma solo il paziente. Mi ha consigliato di far visita alla Tassignon in Belgio siccome il Dr. Moriarty non lo conosce .

A questo punto sono nella seguente situazione : ho avuto la diagnosi della possibilità di essere operato con il laser ma forse anch'io preferirei essere operato da qualcuno con la maggior esperienza possibilee non so molto sinceramente di quanta esperienza abbia maturato il Dr. Moriarty.
Ho quindi mandato ieri una mail a :
Geller , Johnson e Karikhoff chiedendo lumi e prezzi . Le lista di attese con la Tassignon sono troppo lunghe e io vorrei fare l'intervento questo agosto per motivi di lavoro.

Per ora mi ha risposto solo Karikhoff . Vi posto la risposta :

Dear Daniele,
I do not recommend or not recommend other doctors because I do not know their abilities or results. I have done this procedure for 19 years and with only two complications (both occurred when learning in the first year). I also did the U.S. Food and Drug Administration research study and got them to approve lasers for this procedure. And I did write the only book on it, and invented the contact surgical lenses that doctors use.
The cost is $1,800 for the first eye and $1,605 for the second eye. I will be in the office all of August except the 13-18. I would encourage you to call for an appointment.
Thank you,
John R. Karickhoff, M.D.

Appena avrò la risposta da tutti prenderò la mia decisione...certo che i prezzi degli oculisti statunitensi non sono poi così "in saldo".......
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Bilko



Registrato: 27/06/09 22:36
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Lun 29 Giu, 2009 17:16    Oggetto: Rispondi citando

daniariete2000 ha scritto:

Lui mi ha detto che non opererebbe nel mio caso visto che non si tratta appunto di un caso gravissimo. E' d'accordo com me però che il disagio del paziente non lo può stabilire l'oculista ma solo il paziente.


potresti spiegarmi il quadro dettagliato dei tuoi flotters , in quanti occhi sono , che dimensione hanno , come li vedi ?? penso che sia utile per noi tutti poter confrontare e paragonare i vari livelli di disturbi che ci provocano .
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
daniariete2000



Registrato: 16/09/08 18:02
Messaggi: 28

MessaggioInviato: Mar 30 Giu, 2009 17:23    Oggetto: Rispondi citando

Ciao ,

è molto difficile descrivere i floaters...

ne ho in entrambi gli occhi. Nell'occhio sx è una macchia abbastanza grande con un filamento che si dirama da essa mentre nell'occhio dx è più piccolo e centrale , a forma di banana ma è anche quello che mi da più fastidio. Questo è comunque quello che vedo in condizioni normali perchè se mi metto davanti ad un muro bianco vedo molta più poltiglia....

Secondo il Dr Crevatin quello centrale è più difficile da trattare con il laser essendo non troppo grande mentre per il Dr. Moriarty non vi è una grossa differenza.

E' vero comunque che il lato psicologico conta molto. Pensate solo che da quando mi hanno dato una qualche speranza con il laser mi danno meno fastidio...

Sono ancora in fase decisionale e non è una decisione semplice...

Ciaooo

D.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitreolisi laser Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group