Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Importante commento del prof. Siravo su vitreolisi laser
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> Vitreolisi laser
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2161

MessaggioInviato: Mar 20 Mar, 2012 11:19    Oggetto: Importante commento del prof. Siravo su vitreolisi laser Rispondi citando

Citazione:
IL 62% è MOTIVATA DA ALTERAZIONI CHE SI VERIFICANO ENTRO 18 MESI DALL'INTERVENTO PER ALTERAZIONI FIBRILLARI DEL VITREO PERIFLOATERS ED ACCUMULO DI DEBRIS DELLA DISGREGRAZIONE DEL CORPO MOBILE ALL'IMPATTO DEL BEAM LASER.
TALI DEBRIS NEL TEMPO GENERANO UNA DISREATTIVITA' DEL COLLAGENE COSTITUZIONALE DEL VITREO INSTAURANDO UNA LOOP DEGENERATIVA!
SI ARRIVA QUINDI AD UNA SINERESI,CHE PUO' AVVENIRE ANCHE SUA SPONTE,MA CHE HA UN INCREMENTO STATISTICO DEL 31% DOPO YAG, LACUNARE META IRRITATIVA DEL VITREO!

Con il termine sineresi si definisce la degenerazione e liquefazione
della parte centrale del vitreo gelatinoso che si verifica con l’età,ma che ha incremento netto in flogosi uveali e spine irritative come quelle di specie(chirurgiche e parachirurgiche)!!. La liquefazione(sinchisi) del vitreo centrale inizia già nella prima decade di vita con formazione di lacune e aggregati di fibre; dopo la quarta decade si ha una significativa riduzione del volume del gel vitreale con aumento del volume del liquido, determinando l’estensione e la coalescenza delle lacune che formano una grande lacuna centrale al polo posteriore cui si associa la contrazione delle fibre vitreali anteroposteriori degenerate,adiacenti alla cavità vitreale, che tirano in avanti il vitreo posteriore.
L’alterazione dell’adesione fra cortex vitreale posteriore e membrana limitante interna retinica, dovuta ad alterazioni biochimiche (è stato identificato un componente della matrice extracellulare dell’interfaccia vitreoretinica presente nel giovane, ma assente nell’adulto "attempato"(ecco perchè nelle cause di specie il picco di reazioni avverse è sto presente tra i 25 ed i 55 anni), causa il passaggio del vitreo liquefatto attraverso i fori prepapillare e premaculare della cortex ed il conseguente spostamento di
volume dal vitreo centrale allo spazio preretinico determina il collasso del vitreo . La sineresi si sviluppa prima ed in maniera più estesa in occhi miopi, nei quali è stata dimostrata una precorrenza di circa 10 anni15 di tutti i fenomeni degenerativi vitreoretinici, ed è accelerata da malattie oculari infiammatorie,traumi anche di tipo chirurgico e parachirurgico e retinopatie con alterazione dell'interfaccia ialoidea. La sineresi vitreale predispone al distacco posteriore del vitreo ed a patologie dell'interfaccia vitreoretinica con accellerazioni di eventuali distacchi di retina!!!!!
LA PROBLEMATICA E' CHE SPESSO TALE PERICOLOSA COMPLICANZA ,VISTO CHE E' SPESSO TARDIVA RISPETTO AL LASER,VIENE ASCRITTA ERRONEAMENTE ALL'ITER DEGENERATIVO DELLE MIODESOPSIE E NON A CAUSE METAPARACHIRURGICHE!!

IL 18% HA DISTRUZIONE ARCHISTRUTTURALE DEL VITREO DAL MALPRACTICE GESTIONALE E DI RIFEREIMENTO TARGET DELL'OPERATORE.

IL 20% AD IMPLICAZIONI MISTE


Riporto qui questo commento del prof. Siravo (20/03/12) sulle implicazioni laser perchè dove è stato postato rischiava di perdersi.

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
RINALDO



Registrato: 07/11/05 10:09
Messaggi: 595

MessaggioInviato: Dom 15 Apr, 2012 21:55    Oggetto: Rispondi citando

Ve lo dicevo che il laser può fare + danni che altro...
_________________
Di abete o di noce ognuno ha la sua croce!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
the eye



Registrato: 01/02/12 22:52
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Mer 02 Mag, 2012 21:07    Oggetto: yag laser costi Rispondi citando

scusate una domanda ma vi siete mai posti il quesito e chi ha una risposta degna di nota la accolgo volentieri, come mai lo yag laser non è convenzionato e finanziato dal servizio sanitario nazionale qui in italia e nemmeno dalle grandi compagnie assicurative in america se è veramente così efficace, mentre la vitrectomia in italia lo è?
xchè ho sentito voci che lo yag laser da orione all'inizio costava 300 euro x occhio mentre ora ne costa la bellezza di 1000 x occhio.facendo due conti il 333,3% periodico in più che in cifre spiccie un povero malcapitato con la nostra patologia se prima spendeva 600 euro x ambo gli occhi e cmq le miodesopsie potevano ripresentarsi ora ne deve spendere 2000 cioè 1400 in più? ok la curava della domanda e dell'offerta ma mi sembra veramente molto:(((((ho letto sulla ricerca ufficiale pubblicata che il successo è di ben il 95% mentre su altri forum americani viene detto che ok potrà pur essere così alta la percentuale ma solo 1 paziente su 3 può sottoporsi al trattamento laser e gli altri?grazie in anticipo per commneti considerazioni e opinioni
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2401

MessaggioInviato: Gio 03 Mag, 2012 9:59    Oggetto: Re: yag laser costi Rispondi citando

the eye ha scritto:
scusate una domanda ma vi siete mai posti il quesito e chi ha una risposta degna di nota la accolgo volentieri, come mai lo yag laser non è convenzionato e finanziato dal servizio sanitario nazionale qui in italia e nemmeno dalle grandi compagnie assicurative in america se è veramente così efficace, mentre la vitrectomia in italia lo è?
xchè ho sentito voci che lo yag laser da orione all'inizio costava 300 euro x occhio mentre ora ne costa la bellezza di 1000 x occhio.facendo due conti il 333,3% periodico in più che in cifre spiccie un povero malcapitato con la nostra patologia se prima spendeva 600 euro x ambo gli occhi e cmq le miodesopsie potevano ripresentarsi ora ne deve spendere 2000 cioè 1400 in più? ok la curava della domanda e dell'offerta ma mi sembra veramente molto:(((((ho letto sulla ricerca ufficiale pubblicata che il successo è di ben il 95% mentre su altri forum americani viene detto che ok potrà pur essere così alta la percentuale ma solo 1 paziente su 3 può sottoporsi al trattamento laser e gli altri?grazie in anticipo per commneti considerazioni e opinioni


Credo che la risposta alla tua prima domanda stia nel fatto che la vitrectomia è spesso un'operazione necessaria e non rimandabile, per motivi diversi dai CMV, mentre il laser per cmv viene considerato un superfluo, quasi come se fosse un intervento estetico.

Sul costo concordo con te che la presentazione inizale di Orione era diversa..con rimborso in caso di insuccesso...poi però qualcuno ha fatto notare che geller ne chiede 3000 ad occhio e cosi c'è stato un adeguamento del prezzo. Che dirti? ognuno tragga le sue conclusioni. Dal mio punto di vista senza garanzia di rimborso in caso di totale insuccesso non procederei. Ma questa fase penso sia discutibile con il chirurgo. In ogni caso se avessi risparmiato soldi di visite inutili e integratori ed altre porcherie proposte a quest'ora almeno un occhio me lo ero pagato.

Sull'efficacia difficle rispondere...ma rispetto alla totale inefficacia di qualsiasi altra cosa è l'unica carta da giocare...con rischi limitati, e volendo escludere la vitrectomia. I flotares trattabili non sono tutti, devono essere a distanza di sicurezza da retina e cristallino. quindi la volutazione del possibile risultato è soggettiva

rispondendo a rinaldo: quanto ha scritto siravo non è stao al momento riscontrato in alcun studio scientifico pubblicato. Piu utenti a piu riprese hanno chiesto al professore di fornire gli estremi dello studio ma non ha mai risposto. Quindi per me resta nel campo della sua opinione personale, rispettabilissima ed autorevolissima, ma sempre di un'opinione si tratta che altri medici invece non condividono. La medicina non è fatta di opinioni ma di studi scientifici che dimostrano gli asseriti. Tutto qui.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2401

MessaggioInviato: Dom 24 Feb, 2013 17:21    Oggetto: Rispondi citando

Aggiorniamo questo topic con il recentissimo post del dr Orione su FB dove ha lincato al suo blog...uno studio recente che conferma vecchi studi degli anni 90...
http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/3036/Lo-Yag-Laser-e-risultato-piu-sicuro-e-risolutivo-della-vitrectomia-per-il-trattamento-dei-CMV

vari utenti gli hanno chiesto se i limiti attuali del laser consistenti nella non trattabilita' dei floaters vicini a retina e cristallino saranno superati con il nuovissimo laser. Il dr ha risposto che da notizie che gli giungono da colleghi che già lo usano la maggior precisione e la minor potenza richiesta permettono di trattare anche floaters prima non trattabili, estendendone quindi il campo. A marzo al dr arriverà L apparecchiatura e finalmente potrà esprimere un parere diretto
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Patty



Registrato: 10/02/13 23:25
Messaggi: 25

MessaggioInviato: Dom 24 Feb, 2013 20:07    Oggetto: Rispondi citando

Solo 100 euro l'onorario per la visita?
Sarà vero?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2401

MessaggioInviato: Dom 24 Feb, 2013 20:21    Oggetto: Rispondi citando

A maggio ci sono stato..confermo 100 euro con regolare fattura ( questo è strano se mai..). Ed una delle migliori visite avute. Ovviamente il trattamento laser costa molto di piu

Ultima modifica di robemuna il Lun 25 Feb, 2013 11:29, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2401

MessaggioInviato: Lun 25 Feb, 2013 10:38    Oggetto: Rispondi citando

inoltre qui rispondedo ad un utente il dr da spiegazioni ulteriori sul nuovo laser
http://www.medicitalia.it/consulti/Oculistica/338087/Miodesopsie-alla-cortese-attenzione-del-Dott-Carlo-Orione
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paolino71



Registrato: 24/02/13 12:46
Messaggi: 49

MessaggioInviato: Lun 25 Feb, 2013 11:23    Oggetto: Rispondi citando

Speriamo che con il tempo operarsi con il laser diventi una cosa normale e sicura e non più un gesto coraggioso dettato dalla disperazione.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2401

MessaggioInviato: Lun 25 Feb, 2013 11:27    Oggetto: Rispondi citando

Paolino71 ha scritto:
Speriamo che con il tempo operarsi con il laser diventi una cosa normale e sicura e non più un gesto coraggioso dettato dalla disperazione.


se leggi il post di orione i primi studi sul laser risalgono addirittura agli anni 90. In seguito la pratica, che ai tempi era molto diffusa ma poco nota perchè l'impatto mediatico e divulgativo di internet era inesistente, è stata abbastanza abbandonata causa la messa fuori produzione di un tipo di laser che era idoneo a trattare in sicurezza i floaters. Per cui erano rimasti pochissimi al mondo che continuavano ad usarlo. Adesso con il nuovo laser dovrebbe tornare ancora migliorata. Si spera. Entro il 2013 avremo ampia casistica...già molti sono in coda da Orione per i trattamenti e riferiranno puntualmente.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paolino71



Registrato: 24/02/13 12:46
Messaggi: 49

MessaggioInviato: Lun 25 Feb, 2013 11:54    Oggetto: Rispondi citando

Si, avevo letto questa tipologia laser anni 80 che si usava per le miodesopsie e poi purtroppo abbandonata dall'avvento dei nuovi tipi di laser.
Ma perchè abbandonare una tecnologia che aveva una sua utilità per questo problema e non svilupparla per migliorarla già all'epoca.... Si sarebbe risparmiato tempo e ora sicuramente i floaters non sarebbero più invincibili...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2797

MessaggioInviato: Lun 25 Feb, 2013 12:23    Oggetto: Rispondi citando

Paolino71 ha scritto:
Ma perchè abbandonare una tecnologia che aveva una sua utilità per questo problema e non svilupparla per migliorarla già all'epoca.... Si sarebbe risparmiato tempo e ora sicuramente i floaters non sarebbero più invincibili...

Perchè in passato i rischi erano molto maggiori rispetto ad oggi.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2401

MessaggioInviato: Lun 25 Feb, 2013 12:33    Oggetto: Rispondi citando

Paolino71 ha scritto:
Ma perchè abbandonare una tecnologia che aveva una sua utilità per questo problema e non svilupparla per migliorarla già all'epoca.... Si sarebbe risparmiato tempo e ora sicuramente i floaters non sarebbero più invincibili...


la tecnologia non era studiata apposta per i floaters..si usava un laser pensato per trattare la cataratta secondaria...era un laser a bassa potenza che non recava alcun pericolo all'occhio ed allora trattare i floaters con questo laser era molto sicuro. Poi però la ditta produttrice ha messo in commercio un nuovo laser piu efficace per la cataratta e dismesso il vecchio. Per cui è diventato abbastanza pericoloso usarlo per i floaters..solo mani esperte ed i campo di intervento si è ridotto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2797

MessaggioInviato: Lun 25 Feb, 2013 12:52    Oggetto: Rispondi citando

Tex come si chiamava quel signore a cui bucarono la retina con il laser per i CMV?
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2401

MessaggioInviato: Lun 25 Feb, 2013 12:59    Oggetto: Rispondi citando

la conferma di quanto affermo è scritta qui, Paolino71
http://www.miodesopsie.it/sito/laser.asp

gli incidenti sono iniziati quando si sono usati i nuovi laser, non quelli a pico secondo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> Vitreolisi laser Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group