Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Persistenza retinica con colori diversi da quelli visti
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2797

MessaggioInviato: Dom 05 Mag, 2013 10:42    Oggetto: Persistenza retinica con colori diversi da quelli visti Rispondi citando

Cerco di spiegarmi anche se non mi risulta per nulla facile. Vi capita di vedere colori sostanzialmente "accesi" e che vi rimangano per alcuni secondi impressi nello sguardo ma con un colore diverso? A me succede che guardando per un po' qualcosa di colore viola acceso mi resta impresso per qualche secondo lo stesso oggetto di colore verde scuro, mentre guardando per un po' qualcosa di colore giallo acceso mi resta impresso il colore blu (anche il rosso fa come il giallo, ma leggermente meno). Sostanzialmente è una specie di persistenza retinica (o palinopsia che dir si voglia) ma con colore differente.

A voi succede? Fatemi sapere, grazie a tutti.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2132

MessaggioInviato: Dom 05 Mag, 2013 16:56    Oggetto: Rispondi citando

Sì è sempre la persistenza retinica che, mentre di notte ti lascia una chiazza più scura, di giorno ti fa vedere il colore dominante complementare...

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2797

MessaggioInviato: Dom 05 Mag, 2013 18:23    Oggetto: Rispondi citando

giorgio ha scritto:
Sì è sempre la persistenza retinica che, mentre di notte ti lascia una chiazza più scura, di giorno ti fa vedere il colore dominante complementare...

Grazie mille Giorgio! Stavo già facendo brutti pensieri... Sapere che succede anche agli altri, e che quindi è "normale" (almeno per quelli come noi), è un grande sollievo.

PS: Dopo la vitrectomia è cambiato qualcosa sotto l'aspetto persistenza retinica?

Grazie ancora.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2132

MessaggioInviato: Dom 05 Mag, 2013 18:39    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
PS: Dopo la vitrectomia è cambiato qualcosa sotto l'aspetto persistenza retinica?

No, anche se per me ci sono periodi in cui è più forte e altri in cui quasi non me ne accorgo...

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Edera



Registrato: 29/04/13 15:35
Messaggi: 27
Località: Montagna Pistoiese (PT)

MessaggioInviato: Dom 05 Mag, 2013 22:15    Oggetto: Rispondi citando

A me la cosa che descrivi tu, Driver, mi succede da quando sono bambina. Pensavo fosse normale. -__________-

Però non mi dà fastidio, accade solo quando guardo una cosa molto molto a lungo.

Cos'è la persistenza retinica?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2797

MessaggioInviato: Lun 06 Mag, 2013 11:26    Oggetto: Rispondi citando

giorgio ha scritto:
ci sono periodi in cui è più forte e altri in cui quasi non me ne accorgo...

Interessante questa cosa.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2797

MessaggioInviato: Lun 06 Mag, 2013 11:28    Oggetto: Rispondi citando

Edera ha scritto:
A me la cosa che descrivi tu, Driver, mi succede da quando sono bambina. Pensavo fosse normale. -__________-

Esattamente con i colori che ho descritto io?

Citazione:
Però non mi dà fastidio, accade solo quando guardo una cosa molto molto a lungo.

Con qualsiasi colore? Ti rimane come il "negativo" dell'immagine vista oppure è di colore diverso come scrivevo all'inizio del topic?

Citazione:
Cos'è la persistenza retinica?

Il "riverbero" dell'immagine vista che resta per alcuni secondi nonostante l'oggetto non sia più nel campo visivo.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Edera



Registrato: 29/04/13 15:35
Messaggi: 27
Località: Montagna Pistoiese (PT)

MessaggioInviato: Lun 06 Mag, 2013 22:01    Oggetto: Rispondi citando

Si, i colori sono quelli che hai detto tu.
Mi succede molto con una cosa molto bianca, che mi rimane impressa con i colore nero; una cosa molto rossa, che mi rimane impressa con il colore verde, e viceversa.
Una cosa molto gialla mi rimane impressa con il colore blu, come dici tu.
Una cosa viola però non so, o almeno non ci ho mai fato caso.

Mi accade solo con la luce naturale, e con cose di colore molto molto acceso.
Mi rimane il negativo del colore diverso, come descrivi tu.

Che cosa signifca?
Ci dobbiamo preoccupare?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2797

MessaggioInviato: Mar 07 Mag, 2013 1:00    Oggetto: Rispondi citando

Edera ha scritto:
Mi succede molto con una cosa molto bianca, che mi rimane impressa con i colore nero; una cosa molto rossa, che mi rimane impressa con il colore verde, e viceversa.
Una cosa molto gialla mi rimane impressa con il colore blu, come dici tu.

Incredibile, non pensavo fosse una cosa comune.

Citazione:
Una cosa viola però non so, o almeno non ci ho mai fato caso.

Io ci feci caso qualche mese fa mentre parlavo con un amico con un maglione viola acceso: quando distoglievo lo sguardo mi lasciava un'enorme macchia verde scuro impressa nel campo visivo... Ci misi un po' per capire quale fosse la causa! E non ne rimasi per nulla contento...

Citazione:
Che cosa signifca?

Non ne ho idea certa, però penso che possa c'entrare in qualche modo il vitreo, che con le sue continue maledette trazioni stia facendo imbizzarrire i fotorecettori retinici. Ma è solo una mia personalissima teoria priva di alcun fondamento scientifico.

Citazione:
Ci dobbiamo preoccupare?

Dopo il post di Giorgio, direi di no, comunque speriamo bene.

PS: Ci sono altri che hanno questi sintomi?
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LilyX



Registrato: 07/02/11 14:23
Messaggi: 45

MessaggioInviato: Mar 07 Mag, 2013 10:23    Oggetto: Rispondi citando

È un fenomeno normale. Immagino che chi ha la vista più sensibile (=noi) lo noti in un tempo minore, ma chiunque, fissando per un po' un colore forte, vede il suo complementare. Ricordo che una mia compagna di liceo si prese un colpo perchè dopo aver letto un depliant vedeva tutto verde! Poi capì che era colpa del depliant che era fuxia (che genialata stampare con un colore simile...)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2797

MessaggioInviato: Mar 07 Mag, 2013 11:06    Oggetto: Rispondi citando

LilyX ha scritto:
È un fenomeno normale. Immagino che chi ha la vista più sensibile (=noi) lo noti in un tempo minore, ma chiunque, fissando per un po' un colore forte, vede il suo complementare.

Io temo che sia tutto meno che normale, perchè a chiunque chiedo di persona mi chiede se scherzo. Diciamo che è "normale" per chi ha situazioni vitreoretiniche come le nostre, forse questo si. Io fino a pochi anni fa non avevo nessuno di questi sintomi ad esempio.

Citazione:
Ricordo che una mia compagna di liceo si prese un colpo perchè dopo aver letto un depliant vedeva tutto verde! Poi capì che era colpa del depliant che era fuxia (che genialata stampare con un colore simile...)

Se la senti ancora chiedile in merito al suo stato vitreale Wink
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LilyX



Registrato: 07/02/11 14:23
Messaggi: 45

MessaggioInviato: Mar 07 Mag, 2013 11:38    Oggetto: Rispondi citando

Che sia una cosa normale non è una mia idea, ne ho sempre sentito parlare così. Forse le persone con cui ne hai parlato non hanno mai fatto una prova. Smile
http://www.imedia.sardegna.it/demo/tecnofor/m@rte/web/S4/md_01/ud_01/1-12.htm
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2797

MessaggioInviato: Mar 07 Mag, 2013 11:40    Oggetto: Rispondi citando

Ti ho dato l'dea di uno che non faccia fare prove...? Laughing
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LilyX



Registrato: 07/02/11 14:23
Messaggi: 45

MessaggioInviato: Mar 07 Mag, 2013 11:51    Oggetto: Rispondi citando

Ah! Povere cavie Laughing

Dimenticavo: io di questa persistenza forte dei colori negativi ho sofferto per un po' proprio verso la fine del liceo, poi è passata gradualmente. Forse per questo mi ricordo l'episodio del depliant della mia amica. A proposito, a volte la vedo e che io sappia non ha problemi agli occhi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2797

MessaggioInviato: Mar 07 Mag, 2013 12:01    Oggetto: Rispondi citando

Hai il DPV?

PS: I CMV non sono, assurdamente, considerati un problema dalla medicina in generale, tanto meno "problemi agli occhi", così come la trazioni vitreoretiniche finchè non danno problemi seri.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group