Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

...
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2013 10:42    Oggetto: Rispondi citando

linuxservizi ha scritto:
ho sentito sentito la zeiss e poi ho fatto gli occhiali aberrometrici.

Quando? Dove? Costo?

Citazione:
praticamente invece di trattare la tua cornea con il lase trattano una lente particolare e così puoi corregere le aberrazioni di alto livello, le lenti vengono prodotte all'estero e poi mandate in italia per il montaggio.

Il problema principale delle aberrazioni di ordine superiore èsempre stato quello che non sarebbero correggibili con delle lenti, è quindi una scoperta molto recente?

Citazione:
E' chiaro che chi le monta sulla montatura non può certo essere un ottica qualsiasi, ma una da loro certificata.

Quali consiglieresti?

Citazione:
Adesso stanno facendo il trattamento alle lenti a contatto, ma non ho seguito bene il discorso, ma se voui mi informo.

Pur di risolvere comincerei ad usare gli occhiali.

PS: Tu avevi sintomi come il ghosting (anche rosso-verde), starbursting, halos, glare, ecc? Puoi trovarli, tra altri che non c'entrano, qui:

http://www.visionsimulations.com/

Se li avevi, li hai poi risolti con queste lenti?

Grazie e fammi sapere.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2013 10:48    Oggetto: Rispondi citando

ho trovato qualcosa qui...credo che costino un "occhio" da quel che scrivono

http://www.associazionecheratocono.it/portale/index.php?option=com_content&view=article&id=156:gli-occhiali-aberrometrici&catid=56:occhiali-&Itemid=70
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2013 10:54    Oggetto: Rispondi citando

Grazie!

"Non è raro infatti incontrare pazienti che, pur avendo un'acutezza visiva ottimale (10/10) con i loro occhiali, si lamentano per una scarsa qualità della visione. E spesso il problema dipende proprio dalla presenza di aberrazioni del sistema ottico oculare che impediscono che sulla retina si formi un'immagine di "qualità" eccellente."

Io sono far quelli... e senza occhiali!!!

PS: Ho dimenticato di scrivere una cosa fondamentale. Lo starbursting appare in funzione del movimento palpebrale, ovvero, se ho gli occhi ben spalancati quasi non c'è (sempre di notte intendo) se invece li tengo normali, o soprattutto quando ammicco, si presenta lo starbursting.

Anche per questo si pensa al discorso cornea/film lacrimale, perchè non penso che con l'ammiccamento si agisca su altre parti oculari, oppure si?

Grazie ciao.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2013 11:02    Oggetto: Rispondi citando

lo starbusting lo avevo anche io di notte quando portavo le orto k.
quando una lente si decentrava di giorno vedevo anche le immagini sdoppiate.
Tutti problemi che nascevano a livello corneale.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2013 11:15    Oggetto: Rispondi citando

Lo starbursting cambiava con l'ammiccamento? Di giorno le lenti non le avevi perchè erano solo notturne? Per sdoppiate intendi il ghosting?

Comunque quella lente maledetta va a contatto con la cornea... Chissà che cosa mi è successo.

PS: Sai che pensandoci nessuno mi ha mai guardato il retro della palpebra? E se ci fosse qualcosa che mantenesse la cornea in posizione "alterata", un po' come facevano le tue lenti? cosa ne pensi?
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2013 11:24    Oggetto: Rispondi citando

Driver ha scritto:
PS: Ho dimenticato di scrivere una cosa fondamentale. Lo starbursting appare in funzione del movimento palpebrale, ovvero, se ho gli occhi ben spalancati quasi non c'è (sempre di notte intendo) se invece li tengo normali, o soprattutto quando ammicco, si presenta lo starbursting.

Mi quoto da solo per aggiungere un'altra cosa importante: Con le prime giornate di forte sole, mi sono reso conto che lo strabursting causato dall'ammiccamento, oltre alla "diramazione circolare" dei raggi di luce, li vedo anche di giorno quando il sole viene riflesso da una superficie riflettente. Questo un anno fa non era così evidente, ragion per cui mi sembra che quel qualcosa che dia il problema stia purtroppo progredendo.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2013 11:29    Oggetto: Rispondi citando

si un po cambiava...ma non in modo rilevante..se strizzavo gli occhi ovviamente qualcosa cambiava perché la cornea un po si modificava.
Le lenti di giorno non le avevo e le mettevo su solo prima di andare a dormire. Il loro sporco lavoro lo facevano la notte, al mattino le togli e per circa 16 ore la deformazione che inducono sull'epitelio resta stabile e in teoria questa deformazione corregge il difetto refrattivo (miopia ed astigmatismo). Però se per caso la notte la lente si decentrava la mattina vedevi da schifo...immagini sdoppiate e chi più ne ha più ne metta. Insomma un casino.
aloni e sturbusting (notturni) invece erano dovute proprio al fatto che la pupilla dilatandosi entrava in zone dove il software stesso del topografo evidenziava la presenza di aberrazioni di ordine superiore. Insomma le stesse che ha chi fa la lasik.
Non saprei..se ci fosse qualcosa sulla palpebra dovresti avvertire anche fastidio e dolore...penso.
Io farei al tuo posto un esame completo con topografo ed aberrazioni della cornea..se non ci sono la causa secondo me è nel cristallino o nel vitreo. O in entrambi. questi occhiali forse potrebbero aiutarti...ma ho limpressione che costino una cifra da paura e se poi non servono a nulla?? (io anni fa feci le lenti della Zeiss bellissime, quelle che in teoria hanno una zona più vasta di non distorsione..300 euro a lente...ma poi scoprii che ci vedevo allo stesso modo con le lenti della nau a 45 euro a lente...). queste costeranno molto di più di quelle della Zeiss..visto il processo descritto nel link.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
linuxservizi



Registrato: 06/05/13 14:45
Messaggi: 28

MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2013 11:32    Oggetto: Rispondi citando

...

Ultima modifica di linuxservizi il Ven 07 Giu, 2013 11:05, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2013 11:40    Oggetto: Rispondi citando

300 a lente sarebbe ancora buono.
Bisogna anche trovare l'ottica che le offre..deve poter fare l'esame non tutti sono attrezzati.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 23 Mag, 2013 0:53    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
si un po cambiava...ma non in modo rilevante..se strizzavo gli occhi ovviamente qualcosa cambiava perché la cornea un po si modificava.

Capisco. Invece a me ammiccando cambia parecchio, ma non so perchè. Comunque penso che il film lacrimale possa avere una qualche correlazione, perchè mi sono reso conto che è davvero denso. Pensa che un giorno ho notato di vederne il riflesso sugli occhiali da sole quando avevo una forte luce sopra: Chiudevo forte gli occhi e poi li aprivo di colpo, e vedevo questo "bordo" che si ritirava progressivamente (poi ho capito che si trattava del film lacrimale che evaporava velocemente).

PS: Possibile magari che il vitreo si modifichi solo ammiccando? Quindi non strizzando gli occhi? Io penso che se così fosse potrebbe solo significare la presenza di vitreo in camera anteriore... Perchè la pressione dell'ammiccamento è davvero minima! Cosa ne pensi?

Citazione:
aloni e sturbusting (notturni) invece erano dovute proprio al fatto che la pupilla dilatandosi entrava in zone dove il software stesso del topografo evidenziava la presenza di aberrazioni di ordine superiore. Insomma le stesse che ha chi fa la lasik.

Quindi a te le avvevano rilevate le aberrazioni di ordine superiore? Ti ricordi di quale aberrometro si trattasse esattamente?

Citazione:
Non saprei..se ci fosse qualcosa sulla palpebra dovresti avvertire anche fastidio e dolore...penso.

Assolutamente si! Io dolori sempre, più o meno forti a seconda dei casi, ma sempre. Soprattutto muovendo gli occhi lateralmente. Non parliamo poi di quando li sciacquo con l'acqua.. sembra di avere della sabbia dentro!!!

Citazione:
Io farei al tuo posto un esame completo con topografo ed aberrazioni della cornea..se non ci sono la causa secondo me è nel cristallino o nel vitreo. O in entrambi.

Ne ho fatte tante, sia di topografie che di aberrometrie, ma non hanno mai evidenziato nulla se non l'astigmatismo "fisiologico" di 0.50 (così l'hanno definito). Mi hanno però anche detto che le aberrazioni di ordine superiore non si vedono con quei macchinari (Pentacam compreso).

Citazione:
questi occhiali forse potrebbero aiutarti...ma ho l'impressione che costino una cifra da paura e se poi non servono a nulla?? (io anni fa feci le lenti della Zeiss bellissime, quelle che in teoria hanno una zona più vasta di non distorsione..300 euro a lente...ma poi scoprii che ci vedevo allo stesso modo con le lenti della nau a 45 euro a lente...). queste costeranno molto di più di quelle della Zeiss..visto il processo descritto nel link.

Hai ragione, sarebbero gli ennesimi soldi buttati, però se avessi il riscontro certo su carta della presenza di aberrazioni di ordine superiore un tentativo lo farei. Il problema è dove andare a fare un'aberrometria in grado di fare questo: Nessuno aveva un aberrometro adatto purtroppo.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 23 Mag, 2013 1:06    Oggetto: Rispondi citando

linuxservizi ha scritto:
Le indicazioni ve le ho date
Problema del costo?

Assolutamente no, bensì problema di riscontro diagnostico: Non ho idea di dove andare a fare una aberrometria che rilevi anche le aberrazioni di ordine superiore. Tu dove l'hai fatta? Se non vuoi scriverlo qui per favore scrivimelo per pm.

Citazione:
Il rosso verde non l'avevo, ma le immagini doppie, Quelle fantasma,ecc, insomma tutto quello che causa un cristallino multifocale e che ben conosci.

Il rosso-verde è di una stranezza incredibile, perchè anche questo cambia se strizzo gli occhi o "rilasciando" più o meno l'accomodazione (quella cosa che riesco a fare e che nessuno si spiega).
Pensa che un oculista (affermatissimo) mentre mi provava delle lenti per capire se migliorassi o meno, mi chiese: "Va meglio?" Ed io: "Ora il ghosting è più marcato rosso e meno verde". E lui: "Ma in quel tabellone non ci sono colori...". Cosa dovevo dirgli se non "purtroppo lo so..."?

Il punto è che proprio non capiscono, ovvero non vanno oltre le loro convinzioni. Questa è la triste realtà.

Citazione:
spero di esserti stato di aiuto.

Certo! Per favore fammi sapere però il "come" ed il "dove", anche per pm, perchè altrimenti non so proprio dove e da chi andare!
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 23 Mag, 2013 12:03    Oggetto: Rispondi citando

la faccenda dei dolori va assolutamente indagata e risolta.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 23 Mag, 2013 12:17    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
la faccenda dei dolori va assolutamente indagata e risolta.

Robe hai ragione, pensa che mi fu detto pure da qualche medico che "è normale...". Allucinante.

Per diverso tempo ho temuto in una papillite, che da dolore al movimento oculare, e che può causare aumento della macchia cieca (che io noto quando chiudo un occhio, ma che il CVC non mostra). Inoltre la papilla è sempre stata rosea, dunque pensai ad un'infiammazione retrobulbare, per questo volevo fare un'ecografia retrobulbare, ma poi per paura che la pressione della sonda potesse darmi problemi (seppur leggera) lasciai perdere.

Tu cosa ne pensi? Altrimenti un "qualcosa" sottopalpebrale potrebbe darmi questi problemi?

Grazie ciao.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 23 Mag, 2013 12:19    Oggetto: Rispondi citando

beh è evidente che se sotto la palpebra ci fosse anche un minuscolo foruncolo o orzaiolo che non si risolve strisciando sulla cornea creerebbe casini non da poco. Ma penso sia molto facile per qualsiasi scalzacani di oculista darci un occhio...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 23 Mag, 2013 15:34    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
beh è evidente che se sotto la palpebra ci fosse anche un minuscolo foruncolo o orzaiolo che non si risolve strisciando sulla cornea creerebbe casini non da poco. Ma penso sia molto facile per qualsiasi scalzacani di oculista darci un occhio...

Però non mi ha mai alzato la palpebra superiore nessuno! Chissà se i famosi colliri per la gonioscopia si fossero come "incrostati" sotto le palpebre...? Credi sia possibile?
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 4 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group