Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

yag-laser

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitreolisi laser
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
richi



Registrato: 17/07/13 11:28
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Gio 18 Lug, 2013 19:16    Oggetto: yag-laser Rispondi citando

scusate ma lo yag-laser nuovo dedicato alla riduzione delle mosche è arrivato a casa del dottor orione? scusate magari l'avrete già detto ma essendomi iscritto da poco non sono molto aggiornato. vorrei se non vi dispiacesse un parere da voi: avendo 17 anni e quindi molto giovane e soffrendo da 6 anni di miodesopsie dite che se la sentirebbero di farmi un intervento col nuovo laser che arriverà? vi ringrazio e un grande saluto
riccardo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ale80



Registrato: 10/05/13 20:27
Messaggi: 414

MessaggioInviato: Gio 18 Lug, 2013 20:36    Oggetto: Rispondi citando

Il laser dovrebbe essere arrivato (Orione lo dava per sicuro proprio il 18, cioè oggi).

Riguardo alle possibilità di un intervento dipende dalla posizione e dalla dimensione delle miodesopsie. Sei anni è un tempo sufficiente per poter dire che si siano stabilizzate. Normalmente, però, le probabilità di essere trattati crollano drasticamente sotto i 30 anni, perché, generalmente, sotto questa età le miodesopsie sono quasi tutte piccole e molto vicine alla retina.

Ma questa è la regola generale. Ci sono anche eccezioni. Ad esempio miodesopsie dovute a distacco del vitreo per trauma, anche in un giovane o giovanissimo. O casi particolari di degenerazione molto precoce. Di sicuro Orione ti visita.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GABRIELE92



Registrato: 20/05/13 14:35
Messaggi: 329

MessaggioInviato: Gio 18 Lug, 2013 20:42    Oggetto: Rispondi citando

Ciao devi considerare la grandezza di solito più sono dense più é facile trattarle...comunque il laser é arrivato mi ha confermato il dottore,e con questo nuovo laser é possibile osare di più in punti dove prima non era possibile arrivare credo che questa sia la volta buona per migliorare la situazione per molti che come alcuni di noi la vivono male come un dramma.. Very Happy...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 18 Lug, 2013 23:31    Oggetto: Rispondi citando

GABRIELE92 ha scritto:
credo che questa sia la volta buona per migliorare la situazione per molti che come alcuni di noi la vivono male come un dramma.. Very Happy...

Su che basi lo credi? Forse non è chiaro il concetto che il laser non ferma la degenerazione vitreale, quindi serve solo per coloro che non hanno i CMV in evoluzione. Se il laser fosse la soluzione per tutti, il problema sarebbe già risolto, ma invece non lo è assolutamente salvo per pochissimi fortunati. Chi ha situazioni come Umby potrebbe forse risolvere, ma la stragrande maggioranza di chi è qui non risolverà certamente con i laser, su questo non ci piove.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 18 Lug, 2013 23:33    Oggetto: Re: yag-laser Rispondi citando

richi ha scritto:
soffrendo da 6 anni di miodesopsie dite che se la sentirebbero di farmi un intervento col nuovo laser che arriverà?

Magari potresti anche avere dei CMV trattabili, ma se sono in continua evoluzione sarà tutto inutile.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
richi



Registrato: 17/07/13 11:28
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Ven 19 Lug, 2013 9:16    Oggetto: Rispondi citando

GABRIELE92 ha scritto:
Ciao devi considerare la grandezza di solito più sono dense più é facile trattarle...comunque il laser é arrivato mi ha confermato il dottore,e con questo nuovo laser é possibile osare di più in punti dove prima non era possibile arrivare credo che questa sia la volta buona per migliorare la situazione per molti che come alcuni di noi la vivono male come un dramma.. Very Happy...


grazie credo che i miei siano abbastanza grossi da essere trattabili... sto proprio valutando l'idea di farmi vedere dal dottor orione
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Ven 19 Lug, 2013 17:09    Oggetto: Rispondi citando

Potresti vederli grandi ma non è detto che lo siano, comunque è importante che siano diastanti sia dal cristallino che dalla retina.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ale80



Registrato: 10/05/13 20:27
Messaggi: 414

MessaggioInviato: Ven 19 Lug, 2013 17:26    Oggetto: Rispondi citando

Se sono molto vicini alla macula potresti percepirli relativamente grossi nonostante dimensioni molto ridotte.

Leggi questo sito, così ti fai un'idea del perché nella maggioranza dei casi i floater negli under 30 non sono trattabili:

http://vitreousfloatersolutions.com/floaters-in-young-patients/

Poi ci sono anche eccezioni.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Ven 19 Lug, 2013 17:35    Oggetto: Rispondi citando

ale80 ha scritto:
Se sono molto vicini alla macula potresti percepirli relativamente grossi nonostante dimensioni molto ridotte.

Il problema vero è che se sono molto vicini alla macula non sono trattabili.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GABRIELE92



Registrato: 20/05/13 14:35
Messaggi: 329

MessaggioInviato: Sab 20 Lug, 2013 11:41    Oggetto: Rispondi citando

ALE80 E andando avanti con l‘età dici si é idonei ??se sono sulla macula a distanza di 10 anni cosa cambianon restano sempre sullo stesso punto ??
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ale80



Registrato: 10/05/13 20:27
Messaggi: 414

MessaggioInviato: Sab 20 Lug, 2013 11:55    Oggetto: Rispondi citando

Invecchiando non cambia assolutamente nulla. La statistica è costruita partendo dalla tipologia di floater che di solito si presenta nelle diverse fasce di età. Sotto i 30 anni non sono floater da degenerazione vitreale ma microfloater davanti alla retina, in zona premaculare. Questo almeno nella maggioranza dei soggetti. Invecchiando il vitreo degenera e magari si formeranno nuovi floater in posizione più centrale. Ma quelli vecchi rimangono dove sono. Magari in caso di dpv molto molto avanzato, con collasso del vitreo, questi potrebbero spostarsi in posizione più avanzata. Ma è un processo lento nella maggior parte dei casi e che comporta quasi sempre nuovi e molto più fastidiosi floaters. Se avviene un distacco minimo, mettiamo per esempio un millimetro, non cambia in granché. Serve proprio una liquefazione pesante... I soggetti giovani con microfloater sono molto lontani da questo punto di arrivo. Io ad esempio ho floater da otto anni ma un vitreo ancora abbastanza buono. Non ho nemmeno il distacco.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GABRIELE92



Registrato: 20/05/13 14:35
Messaggi: 329

MessaggioInviato: Sab 20 Lug, 2013 12:08    Oggetto: Rispondi citando

Ma anche io si sono formati senza un motivo il vitreo nn ha problemi da quel che so dalla visita..niente distacco niente ..Azz...bhé i micrrofloater di solito sono i filini richi dice di vederli grandi proprio come li vedo io infatti molte volte mi appaiono più grossi e altre piccoli tipo nel destro la macchia delle volte si rende impercettibile trasparentissima ma basta fissarla x vedere che é un floater enorme...pure il mezzo anello nn sempre lo vedo certe volte si sotto al sole tipo mi passa davanti al campo visivo...nell' occhio ssinistro é un filamento ogni tanto cambia forma in base alla luce ma da parecchio fastidio al resto mi sn abituato a questo no nn andiamo proprio d accordo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Sab 20 Lug, 2013 12:26    Oggetto: Rispondi citando

ale80 ha scritto:
Sotto i 30 anni non sono floater da degenerazione vitreale ma microfloater davanti alla retina, in zona premaculare.

Queste statistiche non hanno nessun senso. Io intorno ai 20 anni avevo già una situazione totalmente estranea a quelli della mia età. Oggi non ne ho nemmeno trenta ma ho già il DPV nel destro e il DPV parziale nel sinistro: quanti cinquantenni qui nel forum sono in questa situazione...? Lascia stare ste statistiche, vai dal Dott. Orione, lui saprà cosa dirti. Punto. E speriamo di aver chiuso questa storia dell'età con il laser con ogni tanto torna alla ribalta.

Citazione:
Invecchiando il vitreo degenera e magari si formeranno nuovi floater in posizione più centrale. Ma quelli vecchi rimangono dove sono.

Tutto questo è imprevedibile, sia in merito alla posizione dei nuovi, che all'evoluzione dei vecchi.

Citazione:
I soggetti giovani con microfloater sono molto lontani da questo punto di arrivo. Io ad esempio ho floater da otto anni ma un vitreo ancora abbastanza buono. Non ho nemmeno il distacco.

Ecco, quindi fidati di chi ce l'ha davvero e sa bene cosa scrive. Quelle statistiche sono campate per aria. Conta solo cosa dice il Dott. Orione caso per caso. Secondo le statistiche io a 20 non avrei dovuto avere niente nel vitreo e la gonioscopia diretta così come il collirio midriatico dovrebbero essere innocui... Le statistiche...
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Sab 20 Lug, 2013 12:28    Oggetto: Rispondi citando

GABRIELE92 ha scritto:
bhé i micrrofloater di solito sono i filini richi dice di vederli grandi proprio come li vedo io

Qui si cerca di fare la stima di tutto e di nulla... Conta cosa vedrà il Dott. Orione! Conta cosa risulterà trattabile e cosa no! Qui si sta discutendo di niente.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GABRIELE92



Registrato: 20/05/13 14:35
Messaggi: 329

MessaggioInviato: Sab 20 Lug, 2013 12:34    Oggetto: Rispondi citando

Si infatti DRIVER hai ragione...io infatti ho una situazione che secondo me x la mia età é poco normale infatti vedo quasi le stesse cose che vede mia madre a 44 anni...é facile. dire così io credo che é tutto imprevedibile conosco 60 enni che nn sanno nemmeno che sono i cmv..anche a me l oculista loha detto chiaro e tondo possono peggiorare l‘evoluzione nessuno la sa...resta solo da vivere normalmente senza pensarci troppo e ignorandoli....alla mia età certo un po‘ mi preoccupo i 20 anni che conosco hanno filini e puntini ...per far capire che ogni situazione é diversa ne serve vivere con la paura ...a questo solo la medicina potrà rispondere o si spera...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitreolisi laser Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group