Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Cataratta dopo vitrectomia
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ale80



Registrato: 10/05/13 20:27
Messaggi: 414

MessaggioInviato: Ven 14 Feb, 2014 8:38    Oggetto: Rispondi citando

A rigor di logica però un occhio con cataratta dovrebbe essere complessivamente e mediamente più debole, più vecchio, anche a parità di età, rispetto a uno con cristallino limpido, quindi dovrebbe essere anche abbastanza normale che l'AMD tenda a presentarsi più spesso. No?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Ven 14 Feb, 2014 10:43    Oggetto: Rispondi citando

se non fossero riusciti ad isolare questa variabile la ricerca (che è stata condotta su ben 6000 casi) non avrebbe avuto alcun pregio né si sarebbe potuta pubblicare. Quindi secondo me è stata dimostrata la correlazione operazione-aumento rischio amd in modo certo. Probabilmente avranno valutato pazienti simili, con stessa opacità problematiche oculari ecc..alcuni operati precocemente (si sa che la cataratta si può anticipare di molto come intervento rispetto a quando è davvero obbligatorio) ed altri invece rimandati per anni ed anni. Penso abbiano fatto cosi altrimenti era carta straccia.
Sto aspettando pareri dal doc Pascotto
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Ven 14 Feb, 2014 14:02    Oggetto: Rispondi citando

Pascotto mi ha risposto dicendo che il lavoro è vecchio e secondo lui la bibliografia non è degna di questo nome. Mi è sembrato abbastanza infastidito però. e non ha citato né perché sarebbe inattendibile né se ci sono studi recenti che provino il contrario....non vorrei aver chiesto all'oste se il vino che vende in bottega è buono. (Pascotto promuove a mille chirurgia refrattiva, lasik, catarattta, IOL fachiche ecc ecc). Provo a chiedere a Bamonte..di cui ho maggior fiducia sull'obiettività. Anche se di solito ci mette parecchio a rispondere. Vi aggiornerò.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2002

MessaggioInviato: Ven 14 Feb, 2014 14:48    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
né si sarebbe potuta pubblicare

Sei un ottimista!

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mar 18 Feb, 2014 14:10    Oggetto: Rispondi citando

Ho avuto la risposta di Bamonte. Gli avevo chiesto se lo studio era datato o se ce n'erano di più recenti. Riporto fedelmente quel che mi ha scritto:

"Ciao Roberto, no attualissimo. Per questo forse meglio le lenti alcon gialle che filtrano gli UV. Cari saluti."

Direi che questa campana suona molto diversamente da quella di Pascotto.
Ad ognuno le sue conclusioni.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Andreiz



Registrato: 24/09/13 21:17
Messaggi: 59

MessaggioInviato: Mar 18 Feb, 2014 15:34    Oggetto: Rispondi citando

Roberto posso chiederti dove contatti il dottor bamonte? Io ho provato a mandare un messaggio sulla sua pagina fb giulio bamonte oculista ma non mi ha risposto..sono passate ormai piu di 2 settinane
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mar 18 Feb, 2014 15:49    Oggetto: Rispondi citando

Andreiz ha scritto:
Roberto posso chiederti dove contatti il dottor bamonte? Io ho provato a mandare un messaggio sulla sua pagina fb giulio bamonte oculista ma non mi ha risposto..sono passate ormai piu di 2 settinane

ciao non so chi sei su fb se sei nel gruppo proprio tra ieri ed oggi c'è stata una interessantissima discussione con oltre 150 post dove sono intervenuti per la prima volta Orione e Bamonte insieme. Bene sembra che i due siano anche diventati amici adesso ed orione lo ha invitato a fare da docente sulla vitrectomia al suo congresso ad Ottobre a Taormina. questo asse di collaborazione seppur tra due tecniche differenti promette bene..nel senso che almeno c'è chi comincia a prendersi a cuore il nostro problema.
Detto questo..io gli scrivo o alla sua email o su fb..lui purtroppo è presissimo con il lavoro e bombardato da messaggi..credo che gli abbiano scritto tutti praticamente nel gruppo. Non è che risponda sempre ed a volte ci mette del tempo...del resto come non capirlo? Molti lo disturbano per vere cavolate. La differenza su fb è se sei suo amico o no..perché fb i messaggi dei non amici non li evidenzia e quindi spesso si perdono. Io ti consiglio di scrivergli alla sua email privata..oppure di contattare lo studio, la dr.ssa Tucci è sua madre...può a volte rispondere a tono pure lei.
ps: scrivimi chi sei su fb..anche in privato. ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Andreiz



Registrato: 24/09/13 21:17
Messaggi: 59

MessaggioInviato: Mar 18 Feb, 2014 18:03    Oggetto: Rispondi citando

Sono ,,. Lui su fb ha due pagine una si chiama Giulio Bamonte l'altra Giulio Bamonte oculista..io ho scritto alla seconda. Non sono suo amico su fb e non mi va di inviare la richiesta visto che effettivamente potrei sembrare troppo invadente..però avrei bisogno di un primo approccio con lui..mi piacerebbe parlarci prima di andare a visita (con lui non con sua madre)

Ultima modifica di Andreiz il Mer 19 Feb, 2014 2:45, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Andreiz



Registrato: 24/09/13 21:17
Messaggi: 59

MessaggioInviato: Mar 18 Feb, 2014 18:04    Oggetto: Rispondi citando

Scusa ho censurato il mio nome, te lo scrivo in privato.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mar 18 Feb, 2014 22:53    Oggetto: Rispondi citando

Nel gruppo lui interviene con la prima, quella personale. Prova a scrivergli li a me ha risposto anche se io sono suo amico. Se ti va dimmi cosa vorresti chiedergli..io ho ormai da anni rapporti epistolari con lui e con tutti quelli che sono andati in visita da lui o anche si sono operati e credo di aver un po capito come ragiona. Forse potrei dirti con buona precisione cosa può risponderti..tenendo conto che non visitandoti non puo' conoscere lo stato dei tuoi occhi e quindi il campo del,e possibili risposte si restringe
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Diek



Registrato: 26/08/12 18:21
Messaggi: 90

MessaggioInviato: Lun 24 Feb, 2014 18:37    Oggetto: Rispondi citando

Ok ragazzi ho cercato di seguire la discussione ma per quanto mi sia possibile comprendere per via dei vari acronimi che non conosco, mi sembra di capire che alla fine se si fa una vitrectomia per floaters ci sono una serie così vasta di incognite, da far andare sotto i piedi la speranza su una operazione risolutiva.
Uscire da un incubo per entrare in un'altro forse anche più grave..
Già il trauma di una cataratta precoce dopo la vitrectomia, poi il cristallino che non si adatta bene perché il sostituto del vitreo non garantisce più la stessa tenuta, e quindi salta la possibilità di sperare anche in una tecnologia innovativa sulle iol che permetta la lettura senza occhiali...
Poi addirittura la possibilità della caduta della iol nella camera vitreale...
Insomma, per quanto io vi ringrazi tutti infinitamente per la vostra conoscenza in materia, sono veramente down.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2002

MessaggioInviato: Mar 25 Feb, 2014 8:46    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
poi il cristallino che non si adatta bene perché il sostituto del vitreo non garantisce più la stessa tenuta, e quindi salta la possibilità di sperare anche in una tecnologia innovativa sulle iol che permetta la lettura senza occhiali...

Scusa ma questa dove l'hai trovata?

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mar 25 Feb, 2014 10:45    Oggetto: Rispondi citando

Diek ha scritto:
mi sembra di capire che alla fine se si fa una vitrectomia per floaters ci sono una serie così vasta di incognite, da far andare sotto i piedi la speranza su una operazione risolutiva.
Uscire da un incubo per entrare in un'altro forse anche più grave...


Meno male che hai avuto il buon gusto di usare la parola "sembra".
A me, invece, in oltre 5 anni di frequentazione di forum e gruppi su fb sia italiani che internazionali mi sembra di poter dire che tutti coloro che si sono operati ed hanno fatto anche la cataratta vivono beati e felici alla faccia nostra.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Diek



Registrato: 26/08/12 18:21
Messaggi: 90

MessaggioInviato: Mar 25 Feb, 2014 19:05    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Giorgio, all'inizio del topic c'è il link di un articolo, francamente leggendolo un po' mi ha preoccupato...
Robenuma, io ho sempre il buon gusto di affermare la mia insicurezza se ho dei dubbi...
In ogni caso sono felicissimo di leggere la tua testimonianza, perché se è così sicura vuol dire che mi sto sbagliano e quindi sono più ottimista sul poter uscire da questa situazione assurda e bizzarra.
forse ho letto tutto un po' di fretta e in agitazione.
Queste ragnatele filamentose tutto il santo giorno davanti agli occhi sono per me sempre più difficili da sopportare, mi stanno condizionando la vita.
non sono più felice, questa è la verità.
Non riesco a porre più l'attenzione che avevo prima in quello che faccio.
Lo stress oculare che mi portano, soprattutto all'occhio sx mi ha fatto scendere la vista e ora porto gli occhiali.
Si, proprio stress..
L'occhio mi duole perché il condizionamento è così costante che lo sguardo non è più fluido ma compulsivo.
poi, senti pure dire dagli oculisti cxxxxxe del tipo che l'occhio col tempo si abitua e compensa...
La compensazione avviene solo con oggetti fissi sullo sfondo e non con la pastasciutta che rotola continuamente da una parte all'altra dell'occhio!
Quella si chiama RASSEGNAZIONE....

robenuma, per quanto tu affermi, allora, la iol ha la stessa identica performance anche per chi è vitrectomizzato?
A livello visivo oltre un metro, una mono focale è paragonabile al cristallino naturale?
Grazie
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mar 25 Feb, 2014 22:31    Oggetto: Rispondi citando

Il vitreo ha un potere diottrico praticamente nullo pertanto la prestazione di qualsiasi iol non viene influenzata dalla sua presenza o meno.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 4 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group