Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Vitrectomia davvero necessaria?
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
pellizza



Registrato: 07/10/13 12:06
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 16:04    Oggetto: Rispondi citando

Sono stato operato 13gg fa , vorrei postarvi la mia esperienza non so e' il caso aprire un altro topico o no

Comunque

A livello teorico l'intervento era andato bene ma dopo la dimissione il giorno dopo, il secondo giorno a casa ho visto tutto quasi buio.Al pronto soccorso mi han visitato e riscontrato un infiammazione estesa d'orgine non certa.
Il dottore ha deciso quindi di procedere con iniezioni intravitreali di antibiotico , + flebo d'antiobico + colliri naflox e tobradex.
Ho subito nell'arco di 3giorni 2 punture,Sono stato dimeso dopo 5gg perche' la situazioen era notevolmente migliorata e nell'ultimo controllo di alcuni giorni il dottore ha detto che ci sono solo i postumi.
Tutora assumo 5 volte al gg tobradex, 4 volte al gg naflox 2 volte al gg visudrieatic e 2 volte al gg yellox collirio + una terapia a as scalare di cortisone orale.
Da circa 2gg la bolla di gas e' sparita, ma la visione e' fortemente annebbiata tanto che ho molta difficolta a scrivermi qui ora.Vorrei sapere se questa nebbia son i postumi dell'infiammazione o se e' ancora gas e se verra' riassorbito.Non ho dolori di sorta.
L'oculista nell'ultimo controllo mi ha provato la vista : da lontano vedo 6 decimi circa ( che era quello ceh vedevo prima) ma ovviamente annebbiatto.
Da 30cm in teoria sarei a fuoco ma la visione e' annebbaita e non riesco a leggere libri o etichette ma solo scritte grandi.
Meno di 30cm invece e' tutto sfuocato oltre che annebbiato.
La retina invece e' tutta attaccata, dall'ultimo oct il medico dice che la gobba in su(che vi avevo postato nelle immagini ) ora e' all'opposto in giu e questo e' positivo.


Ultima modifica di pellizza il Gio 31 Ott, 2013 16:21, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GlobalEyes



Registrato: 04/10/13 14:48
Messaggi: 73

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 16:21    Oggetto: Rispondi citando

pellizza ha scritto:
Sono stato operato 13gg fa , vorrei postarvi la mia esperienza non so e' il caso aprire un altro topico o no

Cmq

A livello teorico l'intervento era andato bene ma dopo la dimissione il giorno dopo, il secondo giorno a casa ho visto tutto quasi buio.Al pronto soccorso mi han visitato e riscontrato un infiammazione estesa d'orgine non certa.
Il dottore ha deciso quindi di procedere con iniezioni intravitreali di antibiotico , + flebo d'antiobico + colliri naprox e tobradex.
Ho subito nell'arco di 3giorni 2 punture,Sono stato dimeso dopo 5gg perche' la situazioen era notevolmente migliorata e nell'ultimo controllo di alcuni giorni il dottore ha detto che ci sono solo i postumi.
Tutora assumo 5 volte al gg tobradex, 4 volte al gg naprox 2 volte al gg cisudren e 2 volte al gg yellox collirio + una terapia a as scalare di cortisone orale.
Da circa 2gg la bolla di gas e' sparita, ma la visione e' fortemente annebbiata tanto che ho molta difficolta a scrivermi qui ora.Vorrei sapere se questa nebbia son i postumi dell'infiammazione o se e' ancora gas e se verra' riassorbito.Non ho dolori di sorta.
L'oculista nell'ultimo controllo mi ha provato la vista : da lontano vedo 6 decimi circa ( che era quello ceh vedevo prima) ma ovviamente annebbiatto.
Da 30cm in teoria sarei a fuoco ma la visione e' annebbaita e non riesco a leggere libri o etichette ma solo scritte grandi.
Meno di 30cm invece e' tutto sfuocato oltre che annebbiato.
La retina invece e' tutta attaccata, dall'ultimo oct il medico dice che la gobba in su(che vi avevo postato nelle immagini ) ora e' all'opposto in giu e questo e' positivo.


la bolla ti e' sparita in 2 giorni? o 20 giorni


devo dirti che anche io ho una sensazione di annebbiamento dovuto da una combinazione di fattori, e' assodato che a me hanno danneggiato la cornea e la pupilla parzialmente dilatata che incamera piu' luce del dovuto (che mi rende dolorosa la vista di cose contro la luce).

Dato che anche io ho perso la vista buona da vicino (non a 30 cm come te ma solo entro 7-8 cm) fatti controllare la cornea.

Altri parametri di rilievo? tipo, eri miope? di quanto? i tuoi 6 decimi sono con correzione o senza? eri astigmatico?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pellizza



Registrato: 07/10/13 12:06
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 16:28    Oggetto: Rispondi citando

la bolla e' andata via in 11gg circa.
Riguardo l'annebbiamento l'oculista non si e' sbottonato dice solo che c'e una nebbiolina che vede anche lui che e' un post infiammazione.

Io avevo prima in questo occhio una lente -14.5 ora nell'ultima prova penso dallo scontrino attaccato al referto sia un -2.Si ero anche astigmatico prima.
i 6/10 sono con la lente.La tastiera del pc la vedo a fuoco a circa 18cm( annebbaito ovviamente.)

La mia paura ovviamente e' che resti sempre utttto cosi, noto nell'occhio oltre la nebbia che quando c'e' molta luce la visione e' migliore meno annebbiata e che cmq vedo o intrvedo come una patina davanti oltre che vari corpi vaganti a forma di puntini
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GlobalEyes



Registrato: 04/10/13 14:48
Messaggi: 73

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 16:47    Oggetto: Rispondi citando

pellizza ha scritto:
la bolla e' andata via in 11gg circa.
Riguardo l'annebbiamento l'oculista non si e' sbottonato dice solo che c'e una nebbiolina che vede anche lui che e' un post infiammazione.

Io avevo prima in questo occhio una lente -14.5 ora nell'ultima prova penso dallo scontrino attaccato al referto sia un -2.Si ero anche astigmatico prima.
i 6/10 sono con la lente.La tastiera del pc la vedo a fuoco a circa 18cm( annebbaito ovviamente.)

La mia paura ovviamente e' che resti sempre utttto cosi, noto nell'occhio oltre la nebbia che quando c'e' molta luce la visione e' migliore meno annebbiata e che cmq vedo o intrvedo come una patina davanti oltre che vari corpi vaganti a forma di puntini


Ma tu sei la persona che si e' fatta inserire una lente intraoculare? altrimenti come sei passato da -14 a -2?

La terza parte e' uguale a me, meglio con la luce che con meno, e la patina la sento anche io e puntini chiarissimi e fissi li vedo anche io (forse 5 o 6).

Ti sei fatto operare in un ospedale pubblico?

La scusa che hanno detto a me e' che devo 'accontentarmi' visto che quello che mi e' successo e' gravissimo (che poi non e' vero), le solite cose che dicono per pararsi il xxxx.

Per avere un termine di paragone dovrei leggere di una persona con distacco di retina che e' tornata come prima (senza nebbia etc) ma che non ho ancora avuto la fortuna di leggere, altrimenti devo assumere che ci sono degli strascichi negativi permanenti.
____________________________
Si prega di utilizzare un linguaggio consono. Grazie.

Driver
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pellizza



Registrato: 07/10/13 12:06
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 17:05    Oggetto: Rispondi citando

Mi han fatto anceh la cataratta e messo una iol monofocale.Per oras l'uclista nocnhe il suo superiore il primario mi han detto che devo pazientare un mese circa per avere qualche riscontro positivo, poi non so ovviamente.Son stato operato a all'ospedale di reggio emilia, Dr.Fanti.E seguito da lui ma anche durante l'infiammazione dal Dr.Fontana ( primario)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GlobalEyes



Registrato: 04/10/13 14:48
Messaggi: 73

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 17:27    Oggetto: Rispondi citando

pellizza ha scritto:
Mi han fatto anceh la cataratta e messo una iol monofocale.Per oras l'uclista nocnhe il suo superiore il primario mi han detto che devo pazientare un mese circa per avere qualche riscontro positivo, poi non so ovviamente.Son stato operato a all'ospedale di reggio emilia, Dr.Fanti.E seguito da lui ma anche durante l'infiammazione dal Dr.Fontana ( primario)


mi spiace di non darti un sostegno morale piu' grande, ma io a distanza di 3-4 mesi non ho notato nessuna differenza. Si andata via la bolla, ci vedevo 'meglio' perche' non avevo la bolla, ma per il resto esattamente lo stesso. Attendo anche io che la 'nebbia' si 'depositi' verso il basso ma per ora non e' ancora successo.

Fammi capire

prima dell'operazione avevi -14 per via della cataratta? prima della comparsa della cataratta quanto avevi? e quanto raggiungevi con la correzione? 10/10? hai anche strascichi tipo pupilla dilatata?

Ti consiglio di far controllare la cornea, nel mio ospedale non avevano neanche la macchina per la mappatura corneale che invece adesso hanno anche i piu' miseri ottici.

Scusami, ti ripeto cio' che e' stato detto a me 'lei e' un caso problematico anche per noi, mi immagino per medici di un ospedale di provincia'

Io sono stata scottata su questo punto e ne faccio tesoro per il futuro e per gli eventuali parenti e amici che dovessero avere bisogno. Fatti visitare da persone con piu' esperienza.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pellizza



Registrato: 07/10/13 12:06
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 17:36    Oggetto: Rispondi citando

Come hai letto all'inizio del topico, io avevo una miopia elevata mentre non avev o nessun problema di cataratta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GlobalEyes



Registrato: 04/10/13 14:48
Messaggi: 73

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 17:49    Oggetto: Rispondi citando

pellizza ha scritto:
Come hai letto all'inizio del topico, io avevo una miopia elevata mentre non avev o nessun problema di cataratta


ho cercato di leggere indietro ma non c'era scritto tutto

ti chiedo perche' se anche con correzione elevata riuscivi a leggere 10/10 e ora solo 6 e' esattamente la mia misura e nel mio caso non sono danneggiamenti retinici. Quindi e' cornea+altre cose non determinate
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pellizza



Registrato: 07/10/13 12:06
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 18:04    Oggetto: Rispondi citando

vedevo 6/10 e vedo 6/10 ora anche se annebbiati
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 19:30    Oggetto: Rispondi citando

GlobalEyes ha scritto:
e' assodato che a me hanno danneggiato la cornea

Assodato tramite cosa? La topografia corneale che mostra il danno, dov'è? E quella precedente all'intervento la quale mostrava che il danno non c'era, dov'è? Tralasciando il fatto che non esista nessun nesso tra vitrectomia e cornea ovviamente...

Citazione:
Ti consiglio di far controllare la cornea, nel mio ospedale non avevano neanche la macchina per la mappatura corneale che invece adesso hanno anche i piu' miseri ottici.

Premesso che la "mappatura" sarebbe la topografia, non tutti gli oculisti hanno topografi che rispettano gli standard, sempre che abbiano un topografo corneale, s'intende.

Citazione:
Quindi e' cornea+altre cose non determinate

In base a cosa?!?
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 19:33    Oggetto: Rispondi citando

pellizza ha scritto:
E seguito da lui ma anche durante l'infiammazione dal Dr.Fontana ( primario)

Il Dott. Fontana è tra i maggiori esperti del segmento anteriore in assoluto (grande esperto di trapianto di cornea, tra le varie) quindi non ti preoccupare perchè se fosse stata coinvolta la cornea (anche se non ci azzecca proprio niente con la vitrectomia) lui l'avrebbe certamente rilevato.

Riguardo a tutti i passaggi dell'intervento, esattamente, cosa hanno fatto?

Comunque datti tempo, non avere fretta, le cose miglioreranno gradualmente come dopo qualsiasi intervento. Una volta che la situazione si sarà stabilizzata si potrà valutare con molta più cognizione.

In bocca al lupo.

Ciao.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pellizza



Registrato: 07/10/13 12:06
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 21:35    Oggetto: Rispondi citando

Hanno fatto la cataratta con innesto dello iol
peeling
e la vitrectomia + un iniziezione di antibiotico e cortisone

non avevo ne buchi ne distacchi di retina ma solo quel problema che ho riportato a inzio topic


poi quando c'e' stata la complicazione per altro che ho rilevato non per ildolore ma solo xke' non vedevo piu nulla rispetto a 4 ore prima ( per alro avvenutaq in modo fulmineo sta cosa)
mi han fatto 2 inezioni di antibiotico nell'occhio (Vancomicina)
+ flebo a letto d'natibiotico
+
le gocce oculari

Il Dr.Fontana ha visto un netto miglioramento e mi ha dimesso dopo 4 giorni dicendo che c'eranno solo i postumi e bisognava aspettare anche per via del gas presente.Nell'ultimo controllo di alcuni giorni fa il Dr.Fanti ha detto che va tutto bene e bisogna aspettare.HA fatto un oct che appena posso vi pubblico dove dice che l'occhio e' nettamente diverso da quello pre operatorio con la gobba mandando in trazione la retina che ora e' rivolta verso il basso.

Da ieri il gas non c'e piu' e mi rimane solo la nebbiosita' evidente che nel controllo precedente veniva adedbitata ai postumi dell'infenzione.
LA mia terapia attuale e' quella di cui sopra a base di collir antibitioci e dilatore di pupilla + del cortisone a scalare per via orale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 22:05    Oggetto: Rispondi citando

pellizza ha scritto:
Hanno fatto la cataratta con innesto dello iol

Monofocale?

Citazione:
la vitrectomia

Immagino che non sia un'informazione che ti sia stata data, ma te lo chiedo comunque perchè forse l'hai chiesto: sai quanto vitreo sia stato asportato? Potrebbero avere asportato solo la quantità necessaria per farsi strada fino alla retina (per il peeling) ragion per cui l'annebbiamento che noti potrebbe essere causato dall'emovitreo presente nel vitreo rimasto.

Citazione:
mi han fatto 2 inezioni di antibiotico nell'occhio (Vancomicina)
+ flebo a letto d'natibiotico

Ti hanno parlato letteralmente di "endoftalmite"?

Citazione:
+ le gocce oculari

A quale collirio fai riferimento esattamente?

Citazione:
HA fatto un oct che appena posso vi pubblico dove dice che l'occhio e' nettamente diverso da quello pre operatorio con la gobba mandando in trazione la retina che ora e' rivolta verso il basso.

Molto bene.

Citazione:
Da ieri il gas non c'e piu' e mi rimane solo la nebbiosita' evidente che nel controllo precedente veniva adedbitata ai postumi dell'infenzione.

Bisognerebbe capire quanto vitreo sia rimasto, comunque l'emovitreo tende a riassorbirsi, quindi cerca di avere pazienza e segui scrupolosamente i dettami dei medici.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pellizza



Registrato: 07/10/13 12:06
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Gio 31 Ott, 2013 23:39    Oggetto: Rispondi citando

- Si monofocale
-Mentre operavano sentivo parlare il dottore con l'assistente dicendo che rimuovevano ache lateralmente tutto, direi quindi sia stata una rimozione completa o quasi.
-sul referto d'uscita c'e scritto inizieni di Vancomicina
- quello della flebo non so quale sia
- i colliri che uso ora sono naflox-tobradex -yellox- e visuqualcosa ( ha un nome lunghissimo )
-coseì emovitreo ?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Ven 01 Nov, 2013 2:03    Oggetto: Rispondi citando

pellizza ha scritto:
-Mentre operavano sentivo parlare il dottore con l'assistente dicendo che rimuovevano ache lateralmente tutto, direi quindi sia stata una rimozione completa o quasi.

Non è detto che si riferisse ad una rimozione totale in assoluto. Comunque, a prescindere da questo, è meccanicamente improbabile togliere il 100% del vitreo, mentre una gran parte di esso, tale da considerarla totale, si.

Citazione:
-sul referto d'uscita c'e scritto inizieni di Vancomicina

E' la terapia antibiotica.

Citazione:
-coseì emovitreo ?

L'intorbidimento del vitreo (nel tuo caso della parte eventualmente rimasta) a causa del sanguinamento.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Pagina 4 di 10

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group