Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Vitrectomia davvero necessaria?
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 20 Nov, 2013 12:38    Oggetto: Rispondi citando

GlobalEyes ha scritto:
Sono anche immani stupidaggini quelle di prendere il mirtillo o mangiare le carote per rafforzare la vista e l'occhio

E' provato... Dunque non sono assolutamente immani stupidaggini. Se poi ci sono persone che pensano di guarire da qualunque cosa con il mirtillo o le carote tutt'altra cosa.

Citazione:
Uno nasce gia' indirizzato verso alcune problematiche e l'unica cosa da fare e' prevenire con controlli frequenti, stare lontano da traumi e sport estremi.

Ci sono patologie oculari che non hanno alcun nesso con gli sport estremi...

Citazione:
Ricorda che in quanto contribuenti del sistema sanitario nazionale, siamo noi a pagare i danni eventuali di queste spericolatezze, per via dell'operazione, delle cure, e degli eventuali danni di ciecita' permanente di queste persone che vogliono l'ebbrezza del paracadutismo. Se questa perde la vista, poi la mantengo anche io che invece sto attenta.

Esattamente come chi fuma, chi beve alcolici, chi mangia male, ecc... Numericamente quanti sono questi rispetto ai paracadutisti con pregresso distacco di retina...?

Citazione:
Se la sanita' fosse privata allora anche ammazzati che non me ne frega niente.

Altruismo da competizione direi Laughing

Citazione:
gli sport estremi sono ovviamente un plus assolutamente voluttuari di cui uno puo' fare a meno.

Questo lo dici tu e vale per te.

PS: Aspettiamo le risposte alle decine di domande fatte in merito alla "questione cornea"...
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ale80



Registrato: 10/05/13 20:27
Messaggi: 414

MessaggioInviato: Mer 20 Nov, 2013 13:02    Oggetto: Rispondi citando

Politiche contro fumo, alcool e obesit non sarebbero eticamente sbagliate, anche per ragioni economiche.
Tuttavia, un conto fumare cinque sigarette, un altro quaranta; un conto fumare perfettamente in salute, un altro con una storia clinica di un certo tipo o un quadro familiare di un certo tipo.
Uno pu essere cosciente di un rischio e per ragioni sue accettarlo. E' condivisibile. Ma quando il rischio quasi certezza, in effetti, se la va a cercare.
_________________
Per non andare eccessivamente OT apro un topic sulla questione (visto che interessa) nella sezione "Due chiacchere":

http://lnx.miodesopsie.it/forum/viewtopic.php?p=37475#37475

Driver
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GlobalEyes



Registrato: 04/10/13 14:48
Messaggi: 73

MessaggioInviato: Mer 20 Nov, 2013 13:20    Oggetto: Rispondi citando

Spostato nel topic apposito:

http://lnx.miodesopsie.it/forum/viewtopic.php?p=37475#37475

Driver
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pellizza



Registrato: 07/10/13 12:06
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Ven 22 Nov, 2013 13:33    Oggetto: Rispondi citando

Cosa cambia da una lente

correzione 0 - cilindo +1 - asse 80
ed una
correzione 0 - cilindro -1 - asse 170

?

l'oculista mi ha detto che sono praticamente identiche...solo che una in teoria dovrei usarla pe leggere
l'altra per una visione intermedia casalinga
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GlobalEyes



Registrato: 04/10/13 14:48
Messaggi: 73

MessaggioInviato: Ven 22 Nov, 2013 13:39    Oggetto: Rispondi citando

http://www.lentieocchiali.com/ricettaoculistica/
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Ven 22 Nov, 2013 13:59    Oggetto: Rispondi citando

in una si indica un astigmatismo miopico e nell'altra un astigmatismo ipermetrope. deduco che quest'ultima vada usata per leggere e la prima (segno meno) per vedere da lontano-intermedio.
Francamente con questi valori io non userei un bel nulla.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
incursore61



Registrato: 20/06/13 16:31
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Sab 07 Dic, 2013 19:34    Oggetto: Rispondi citando

pellizza ha scritto:
Mi han fatto anceh la cataratta e messo una iol monofocale.Per oras l'uclista nocnhe il suo superiore il primario mi han detto che devo pazientare un mese circa per avere qualche riscontro positivo, poi non so ovviamente.Son stato operato a all'ospedale di reggio emilia, Dr.Fanti.E seguito da lui ma anche durante l'infiammazione dal Dr.Fontana ( primario)


Ciao pelizza, adesso come va ? Sei migliorato dopo la cataratta?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GlobalEyes



Registrato: 04/10/13 14:48
Messaggi: 73

MessaggioInviato: Ven 13 Dic, 2013 9:53    Oggetto: Rispondi citando

Io sono peggiorata

Avevo zero di astigmatismo, ma dopo 15 giorni circa si sono cicatrizzate le incisioni che mi erano state fatte per togliere l'astigmatismo e adesso ci vedo doppio.

allegria
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
incursore61



Registrato: 20/06/13 16:31
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Dom 15 Dic, 2013 22:24    Oggetto: Rispondi citando

Pensa che io avevo 9/10 dall ohhio operato e adesso ho 1/10 e non riescono a farmi migliorare con nessun tipo di lente....
Coraggio..!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GlobalEyes



Registrato: 04/10/13 14:48
Messaggi: 73

MessaggioInviato: Lun 16 Dic, 2013 11:58    Oggetto: Rispondi citando

incursore61 ha scritto:
Pensa che io avevo 9/10 dall ohhio operato e adesso ho 1/10 e non riescono a farmi migliorare con nessun tipo di lente....
Coraggio..!


Io appurato ho problemi alla cornea, con diagnosi non ancora accertata, potrebbe essere un batterio/virus oppure sclerosi corneale, herpes, o cheratocono.

Si pero' hai ragione, una volta che aprono l'occhio un miraggio tornare a vedere come prima
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Lun 16 Dic, 2013 12:29    Oggetto: Rispondi citando

GlobalEyes ha scritto:
Io appurato ho problemi alla cornea, con diagnosi non ancora accertata

Appurato senza diagnosi...? Shocked

Citazione:
potrebbe essere un batterio/virus oppure sclerosi corneale, herpes, o cheratocono.

Il KC si diagnostica, tra le varie, con una topografia corneale.

L'herpes, o la presenza di altri batteri, possono essere diagnosticati, tra le varie, con un tampone oculare (ma spesso l'herpes ben evidente a prescindere).

Per "sclerosi corneale" credo intendessi invece "distrofia corneale", che un campo infinitamente vasto, nel quale ricompreso lo stesso KC.

Citazione:
Si pero' hai ragione, una volta che aprono l'occhio un miraggio tornare a vedere come prima

Ci sono diverse testimonianze di "FOV" che hanno dimostrato tutt'altro.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pellizza



Registrato: 07/10/13 12:06
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Ven 06 Giu, 2014 12:07    Oggetto: Rispondi citando

E' passato un po di tempo e voglio tirare le somme di questa operazione a distanza di quasi un anno.

Prima di tutto l'infezione che ho avuto era una cosa grave x ammissione non del dottore ma del suo assistente ( me lo ha detto nelle visite di controllo di 1 mese fa) ed e' sorpreso che abbia ripreso a vedere peche' in gnere dice che il recupero visivo e' pari a 1%

Non porto piu' gli occhiali anche se ner avrei bisogno da lontano e vicino perche' mi dan un fastidio enorme.Al max uso quelli da lettura
A tal proposito vorrei farvi uan domanda, l'assistente ha detto che ora avendo un astigmastismo di -0.5 mi bastan occhiani da lettura normali di quelli venduti in farmacia.Lui dice che non si deve correggere l'astigamatismo.Pero' io ho provato una lenta che mi corregge lo 0,5 unita a un +1.5 da lettura e un occhiale con solo un +1.5 e devo dire che nel primo caso vedo meglio... consigli ?

Come recupero visivo son tornato ai 6/10 prima post operazione , nulal di piu'permane quelal leggerissima nebbiolina che e' evidente in alcune situazioni.E di notte in penombra noto dei corpi mobili come se fossero bolle d'olio, sono i residui del vitreo?

Devo ammettere che la rimozione del cristallino e' quanto di piu' deleterio possa accadere, il fatto di non riuscire piu a leggere da vicino senza occhiali o cmq questa mancanza d'adattamento che dava e' qualcosa che pesa notevolmente.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GlobalEyes



Registrato: 04/10/13 14:48
Messaggi: 73

MessaggioInviato: Ven 06 Giu, 2014 14:18    Oggetto: Rispondi citando

pellizza ha scritto:
E' passato un po di tempo e voglio tirare le somme di questa operazione a distanza di quasi un anno.

Prima di tutto l'infezione che ho avuto era una cosa grave x ammissione non del dottore ma del suo assistente ( me lo ha detto nelle visite di controllo di 1 mese fa) ed e' sorpreso che abbia ripreso a vedere peche' in gnere dice che il recupero visivo e' pari a 1%

Non porto piu' gli occhiali anche se ner avrei bisogno da lontano e vicino perche' mi dan un fastidio enorme.Al max uso quelli da lettura
A tal proposito vorrei farvi uan domanda, l'assistente ha detto che ora avendo un astigmastismo di -0.5 mi bastan occhiani da lettura normali di quelli venduti in farmacia.Lui dice che non si deve correggere l'astigamatismo.Pero' io ho provato una lenta che mi corregge lo 0,5 unita a un +1.5 da lettura e un occhiale con solo un +1.5 e devo dire che nel primo caso vedo meglio... consigli ?

Come recupero visivo son tornato ai 6/10 prima post operazione , nulal di piu'permane quelal leggerissima nebbiolina che e' evidente in alcune situazioni.E di notte in penombra noto dei corpi mobili come se fossero bolle d'olio, sono i residui del vitreo?



che infezione hai avuto? un herpes? una cheratite? E come l'hai curata?

Io sono stata astigmatica a fasi alterne dopo la cataratta (per via di un taglio fatto male per farmi entrare uscire la lente torica e mettermi quella che ho) e anche se avevo un astigmatismo misurato di -1, bastava correggermi la miopia di 3.25 e ci vedevo bene.

L'astigmatismo non e' una cosa la cui misura e' esattamente riflessa nella realta'. Certo se le macchine misurano -3 di astigmatismo, probabilmente la correzione e' necessaria, ma normalmente astigmatismo -1 a volte non vale la pena correggerlo, e lo stesso penso per misure inferiori.

Un occhiale che corregge presbiopia e astigmatismo o miopia e astigmatismo costa anche di piu'. I famosi occhialetti da supermercato costano poco, se anche comperati su internet o dai cinesi costano anche meno (dico 1-2 euro)

le bolle d'olio si sono residui, che cosa avevi fatto? il distacco di retina? col cerchiaggio o la bolla?

Citazione:
Devo ammettere che la rimozione del cristallino e' quanto di piu' deleterio possa accadere, il fatto di non riuscire piu a leggere da vicino senza occhiali o cmq questa mancanza d'adattamento che dava e' qualcosa che pesa notevolmente


lo so, io ho pero' scelto di essere miope quindi da vicino ci vedro' sempre. Ma se mi metto un paio di occhiali per miope, quando voglio leggere da vicino me li devo togliere perche' l'occhio non ha piu' l'accomodamento.

Le persone senza problemi alla salute dell'occhio come me hanno la possibilita' di ottenere una vista quasi come le persone 'normali' mettendo cristallini multifocali (privatamente, credo dal costo di 5mila euro l'uno).
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2002

MessaggioInviato: Ven 06 Giu, 2014 15:00    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Le persone senza problemi alla salute dell'occhio come me hanno la possibilita' di ottenere una vista quasi come le persone 'normali' mettendo cristallini multifocali (privatamente, credo dal costo di 5mila euro l'uno).

Pensaci su bene prima anche solo di immaginare una soluzione del genere perch sono un pozzo senza fondo di problemi (e non per pagare il conto!)...

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
GlobalEyes



Registrato: 04/10/13 14:48
Messaggi: 73

MessaggioInviato: Ven 06 Giu, 2014 15:17    Oggetto: Rispondi citando

giorgio ha scritto:
Citazione:
Le persone senza problemi alla salute dell'occhio come me hanno la possibilita' di ottenere una vista quasi come le persone 'normali' mettendo cristallini multifocali (privatamente, credo dal costo di 5mila euro l'uno).

Pensaci su bene prima anche solo di immaginare una soluzione del genere perch sono un pozzo senza fondo di problemi (e non per pagare il conto!)...

Giorgio


ho gia' detto che per il mio caso queste lenti non sono indicate, ho provato a farmi mettere una torica che mi avrebbe aiutato molto ma si e' spaccata la capsula del cristallino e me l'hanno dovuta tirare fuori (e' per quello che hanno dovuto fare un taglio piu' grande rispetto al taglietto che fanno per le lenti monofocali) e mettere la monofocale.

Questo e' successo ad un occhio gia' malandato, figuriamoci se rischio lo stesso all'altro occhio che e' messo anche peggio con una cheratite neurotrofica che non ha possiblita' ne' di guarigione ne' di miglioramento.

Ho visto una donna (credo quarantenne) che per via di una cataratta precoce si e' fatta mettere queste multifocali (pagando le cifre da me citate) e si trova bene e a 40 anni puo' dire di avere una vista ancora decente per la sua eta'. Io non posso dire lo stesso e la mia qualita' di vita e' peggio di una ottantenne.

E pagherei una cifra 100 volte piu' alta per riavere un po' della mia vista.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Pagina 9 di 10

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group