Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Qualche considerazione sulla vitrectomia... (Dr. Bamonte)
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
theinvoker



Registrato: 19/06/13 15:28
Messaggi: 249

MessaggioInviato: Mer 13 Nov, 2013 22:44    Oggetto: Rispondi citando

Ma i CMV rimasti alla signora erano proprio in quel poco che non si Ŕ riusciti a togliere?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr.Bamonte



Registrato: 16/01/09 17:49
Messaggi: 52

MessaggioInviato: Gio 14 Nov, 2013 12:59    Oggetto: Rispondi citando

Dunque:

non so se la toxo abbia influito. Lo penso. pero'proprio lunedi ne ho fatta un'altra e non cÚ stato alcun problema.
Sono rimasti dei corpi mobili vitreali. D'altronde e'la corteccia vitreale che si deve rimuovere quando si fa la vitrectomia. Tutto il resto e'poca roba al confronto. Se non si toglie la corteccia e' normale che rimangano filamenti.

Non cÚ una eta'. Ma diciamo che prima dei 30 insomma non prenderei molto in cosiderazione la faccenda.

L'occhio non si affloscia in seguito a trauma se non cÚ vitreo. Si affloscia pure con il vitreo....(se cÚ'una rottura aperta ovviamente).
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 14 Nov, 2013 16:11    Oggetto: Rispondi citando

Dr.Bamonte ha scritto:

L'occhio non si affloscia in seguito a trauma se non cÚ vitreo. Si affloscia pure con il vitreo....(se cÚ'una rottura aperta ovviamente).


Siamo purtroppo costantemente bombardati da notizie assurde ed infondate. Quella dell'occhio che si affloscia Ŕ clamorosa come quella della AMD precoce che Ŕ circolata nell'ultimo congresso ad Amsterdam (guarda caso nel gruppo che ha partecipato al simposio della vitreolisi laser).

Insomma come dicevano i latini ognuno "cicera pro domo sua" , ossia porta acqua al suo mulino, senza ovviamente fornire il benchÚ minimo studio scientifico a supporto di quanto afferma.

Per non parlare di chi ha proposto di risolvere il problema con una midriasi "perenne"...ed occhiali da sole associati..visto che in midriasi i floaters non si notano. Ogni commento a ci˛ guasterebbe,

Ci vuole pazienza..grazie dottore vedo che lei ne ha molta...quasi quanta noi moschizzati Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Lisaki



Registrato: 13/08/10 19:40
Messaggi: 90

MessaggioInviato: Gio 14 Nov, 2013 16:19    Oggetto: Rispondi citando

GiÓ' Robemuna in midriasi perenne cosý il paziente e' giÓ pronto per uno YAS laser e non vede il portafoglio che contemporaneamente si svuota ... Ecco perchÚ fu detta tale proposta ... Ormai ne abbiamo sentite da anni potemmo scrivere un libro. Grazie Dr Bamonte per la serietÓ e i fatti. Ne abbiam bisogno visto i tempi.Sad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
theinvoker



Registrato: 19/06/13 15:28
Messaggi: 249

MessaggioInviato: Gio 14 Nov, 2013 16:38    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:

Per non parlare di chi ha proposto di risolvere il problema con una midriasi "perenne"...ed occhiali da sole associati..visto che in midriasi i floaters non si notano. Ogni commento a ci˛ guasterebbe,


In effetti dopo la visita l'altro ieri era una goduria...non vedevo sto schifo
Certo la vista era un po' offuscata ma era quasi meglio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr.Bamonte



Registrato: 16/01/09 17:49
Messaggi: 52

MessaggioInviato: Gio 14 Nov, 2013 16:40    Oggetto: Rispondi citando

Interessante questa cosa vitreo e amd.
E'anche in questo caso esattamente il contrario. Lo so bene perche' l'autore degli studi su vitreo e AMD e'un tale CH. Meyer (se non erro lo spelling) che ho citato in un case report da me pubblicato (me li ricordo perche'non ho pubblicato tanto....;-( ).
In sostanza ce' uno studio che dice che la frequenza di AMD essudativa e'piu' alta laddova ci sia una trazione vitreomaculare rispetto a quando cÚ'un distacco post di vitreo.


Br J Ophthalmol. 2006 Nov;90(11):1361-2. Epub 2006 Jul 19.
High incidence of vitreomacular traction in recurrent choroidal neovascularisation after repeated photodynamic therapy.
Schmidt JC, Mennel S, H÷rle S, Meyer CH.
SourceDepartment of Ophthalmology, Philipps-University Marburg, Robert-Koch-Strasse 4, 35037 Marburg, Germany.

Abstract
BACKGROUND: The causes of recurrent choroidal neovascularisation (CNV) after photodynamic therapy (PDT) remain controversial. Subretinal surgery was carried out after unsuccessful PDT.

AIMS: To determine intraoperatively the status of the posterior vitreous interface.

DESIGN: Interventional case series.

METHODS: Conventional three-port vitrectomy was carried out in 10 eyes with CNV that had undergone 1-4 PDT sessions. The vitreous cutter was held close to the edge of the optic nerve to evaluate the status of the posterior vitreous.

RESULTS: Lesion size showed an increase from 1.5 (standard deviation (SD) 0.53) to 2.3 (SD 0.83) macular photocoagulation study disc diameters, between the first and the last PDT. Intraoperative findings during vitrectomy showed little liquefaction of the vitreous gel and an incomplete posterior-vitreous detachment, with remarkably firm attachments at the macula in all cases (10/10).

CONCLUSION: We determined an abnormally high incidence of vitreous attachments in eyes with recurrent CNV. Vitreomacular attachments may trigger the progression or recurrence of CNV.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 14 Nov, 2013 16:40    Oggetto: Rispondi citando

theinvoker ha scritto:
robemuna ha scritto:

Per non parlare di chi ha proposto di risolvere il problema con una midriasi "perenne"...ed occhiali da sole associati..visto che in midriasi i floaters non si notano. Ogni commento a ci˛ guasterebbe,


In effetti dopo la visita l'altro ieri era una goduria...non vedevo sto schifo
Certo la vista era un po' offuscata ma era quasi meglio


trovo che sia una proposta di soluzione meritevole della radiazione dall'ordine.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 14 Nov, 2013 16:44    Oggetto: Rispondi citando

Dr.Bamonte ha scritto:
Interessante questa cosa vitreo e amd.
E'anche in questo caso esattamente il contrario.


infatti Ŕ interessante..ma dr Bamonte ma i suoi colleghi cosa fanno a questi congressi? Bevono e fumano roba scadente?? eh si siamo in olanda..ma insomma...

Motivazione dell'affermazione di sopra...senza vitreo la macula non riceve ossigeno a sufficienza...guarda caso per˛ si afferma anche che la cataratta insorge perchÚ senza vitreo il cristallino si ossida per troppo ossigeno...

quindi da una parte l'acqua veicola meno ossigeno alla macula ma di pi¨ al cristallino...
roba da matti.

Grazie per gli studi che ha pubblicato...meno male che qualcuno sa quel che fa e quel che dice.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TEXWILLER72



Registrato: 30/07/09 09:44
Messaggi: 1729

MessaggioInviato: Gio 14 Nov, 2013 20:10    Oggetto: Rispondi citando

Dr.Bamonte ha scritto:
Dunque:

non so se la toxo abbia influito. Lo penso.

Mi scusi Dottore, ma in quale modo avrebbe "tecnicamente" influito questa cicatrice da toxo?
_________________
T E X = [Moderatore]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 14 Nov, 2013 22:10    Oggetto: Re: Qualche considerazione sulla vitrectomia... (Dr. Bamonte Rispondi citando

Dr.Bamonte ha scritto:
La signora non era stata operata di cataratta ne aveva un PVD ma aveva delle vere e proprie vele vitreali, molto fastidiose.

Dottore cosa intende per "vele vitreali"? Quali sintomi causano? Grazie.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Lisaki



Registrato: 13/08/10 19:40
Messaggi: 90

MessaggioInviato: Ven 15 Nov, 2013 8:17    Oggetto: Rispondi citando

Le vele vitreali credo siano poi le opacitÓ, pure io ne ho molte rispetto ai classici CMV, sono come "Pezzi di vetro" smerigliato che fluttuano nel vitreo e distorgono le immagini quando ci fluttuano sopra, na meraviglia
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Ven 15 Nov, 2013 10:39    Oggetto: Rispondi citando

Lisaki ha scritto:
Le vele vitreali credo siano poi le opacitÓ, pure io ne ho molte rispetto ai classici CMV, sono come "Pezzi di vetro" smerigliato che fluttuano nel vitreo e distorgono le immagini quando ci fluttuano sopra, na meraviglia

Lisa hai ragione, ma non tutti i medici mi hanno dato la stessa risposta, dunque vorrei essere certo anche del parere del nostro carissimo Dott. Bamonte.

PS: Grazie comunque per la risposta Wink
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Ven 15 Nov, 2013 11:39    Oggetto: Rispondi citando

Driver ha scritto:
non tutti i medici mi hanno dato la stessa risposta

dov'Ŕ la novitÓ? Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Ven 15 Nov, 2013 12:03    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
dov'Ŕ la novitÓ? Smile

Hai ragione, nessuna novitÓ, bensý come al solito esistono medici che hanno affermato tutt'altro, ma non farmi anticipare ora... aspettiamo la risposta del Dott. Bamonte! Wink
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr.Bamonte



Registrato: 16/01/09 17:49
Messaggi: 52

MessaggioInviato: Ven 15 Nov, 2013 12:17    Oggetto: Rispondi citando

TEXWILLER72 ha scritto:
Dr.Bamonte ha scritto:
Dunque:

non so se la toxo abbia influito. Lo penso.

Mi scusi Dottore, ma in quale modo avrebbe "tecnicamente" influito questa cicatrice da toxo?



Le cicatrici sula retina creano una adesione vitreo-retinica anomala, molto tenace. Basti pensare a quei diabetici a cui e'stato fatto del laser. A voltre il vitreo li non lo stacchi.

Le vele vitreali: un termine arbitrario. Intendo grosse opacita' dense a forma di filamento. Spesso si vedono proprio dopo fatti infiammatori.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group