Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Pucker maculare
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Lun 02 Dic, 2013 1:27    Oggetto: Rispondi citando

vuby ha scritto:
Appena operato (28/11) di vitrectomia e cataratta dal dott. Petitti al Forlanini per un foro maculare.

Benvenuto... Wink

FOV totale o parziale? IOL monofocale? L'OCT post intervento cosa mostra?

In bocca al lupo per il decorso.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Lun 02 Dic, 2013 22:57    Oggetto: Rispondi citando

Come e' andata la visita con bamonte?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
EmiB



Registrato: 25/11/13 15:37
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 22:15    Oggetto: Pucker Maculare Rispondi citando

robemuna ha scritto:
Come e' andata la visita con bamonte?

Bamonte e' gentile disponibile, spiega tutto e racconta molte delle sue esperienze. Riguardo al pucker in generale e alla mia situazione in particolare e' molto cauto. Dice che il pucker va monitorato attentamente e ad intervalli ravvicinati ma in assenza di sintomi soggettivi invalidanti e con una buona acuità visiva lui è del parere di non operare: l'intervento e' delicato e il rapporto rischi/ benefici va valutato attentamente.
Io ho attualmente 10/10 se dovessi scendere anche a9/10 o 8/10 si può ancora aspettare per vedere come evolve. Nella grande maggioranza dei casi il pucker cresce anche velocemente nei primi mesi ma poi si arresta e rimane stazionario tutta la vita. I pazienti con 8/10 non sempre recuperano totalmente, allora perché rischiare? Si può vivere tranquillamente anche con 8/10.
Insomma e' stato di gran lunga più conservatore di Petitti che ritiene legittimo intervenire non appena il visus comincia a scemare.
Poi invece mi ha detto che non più tardi di una settimana fa ha operato un paziente con 9/10 che ha fatto il giro di tutta Europa perché nessuno voleva operarlo .
A distanza di una settimana il paziente ha ancora la vista offuscata.
A Roma opera in convenzione solo la cataratta, la retina solo a Villa Mafalda dove si è' battuto affinché il costo dell 'operazione rimanga contenuto , attualmente e' di 3200€
L'altro giorno a Roma all' Hilton si è' tenuto un congresso sulle patologie vitreoretiniche a cui ha partecipato come relatore e di cui voleva raccontare ma poi si è' accorto che stava per perdere l'aereo per l'Olanda ....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 22:28    Oggetto: Re: Pucker Maculare Rispondi citando

EmiB ha scritto:
robemuna ha scritto:
Come e' andata la visita con bamonte?

Bamonte e' gentile disponibile, spiega tutto e racconta molte delle sue esperienze. Riguardo al pucker in generale e alla mia situazione in particolare e' molto cauto. Dice che il pucker va monitorato attentamente e ad intervalli ravvicinati ma in assenza di sintomi soggettivi invalidanti e con una buona acuità visiva lui è del parere di non operare: l'intervento e' delicato e il rapporto rischi/ benefici va valutato attentamente.
Io ho attualmente 10/10 se dovessi scendere anche a9/10 o 8/10 si può ancora aspettare per vedere come evolve. Nella grande maggioranza dei casi il pucker cresce anche velocemente nei primi mesi ma poi si arresta e rimane stazionario tutta la vita. I pazienti con 8/10 non sempre recuperano totalmente, allora perché rischiare? Si può vivere tranquillamente anche con 8/10.
Insomma e' stato di gran lunga più conservatore di Petitti che ritiene legittimo intervenire non appena il visus comincia a scemare.
Poi invece mi ha detto che non più tardi di una settimana fa ha operato un paziente con 9/10 che ha fatto il giro di tutta Europa perché nessuno voleva operarlo .
A distanza di una settimana il paziente ha ancora la vista offuscata.
A Roma opera in convenzione solo la cataratta, la retina solo a Villa Mafalda dove si è' battuto affinché il costo dell 'operazione rimanga contenuto , attualmente e' di 3200€
L'altro giorno a Roma all' Hilton si è' tenuto un congresso sulle patologie vitreoretiniche a cui ha partecipato come relatore e di cui voleva raccontare ma poi si è' accorto che stava per perdere l'aereo per l'Olanda ....

Grazie per la tua interessante testimonianza Wink
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ale80



Registrato: 10/05/13 20:27
Messaggi: 414

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 9:28    Oggetto: Rispondi citando

Testimonianza interessante. Credevo che per pucker operasse e invece... Figuriamoci per qualche corpo mobile nella bursa allora!... sob!

Il consiglio può essere saggio. Se non hai bisogno di 10 decimi ma per le tue esigenze di lavoro ti bastano 8 o 9 e dopo un po' di adattamento non sei a disagio in effetti è inutile rischiare. Se ti stabilizzi, poi puoi decidere. Il vantaggio è che così ti tieni il tuo cristallino. Alla tua età sarai certo presbite ma è comunque ancora meglio di uno artificiale monofocale!

Se dovessi vedere ancora il dottore riportaci quanto ti dice se hai tempo!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 11:04    Oggetto: Rispondi citando

ale80 ha scritto:
Testimonianza interessante. Credevo che per pucker operasse e invece... Figuriamoci per qualche corpo mobile nella bursa allora!... sob!


per quanto Bamonte sia comunque cauto anche sui cmv..credo che su un occhio senza puker sia più propoenso a fare una vitrectomia. Il puker è una situazione critica che rende l'intervento molto più pericoloso che in un occhio sano.
Paradossalmente: un motivo in più per fare una fov è togliere sto c.. di vitreo che puo creare problemi da un momento all'altro..tolto il vitreo in futuro di puker non soffrirai di certo più
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 11:38    Oggetto: Rispondi citando

ale80 ha scritto:
Testimonianza interessante. Credevo che per pucker operasse e invece... Figuriamoci per qualche corpo mobile nella bursa allora!... sob!

Anch'io avrei creduto che operasse per il pucker. Comunque su di un occhio sano con solo i CMV penso abbia ben meno remore.

Citazione:
Se dovessi vedere ancora il dottore riportaci quanto ti dice se hai tempo!

Mi associo alla richiesta di Ale.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 11:39    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
Paradossalmente: un motivo in più per fare una fov è togliere sto c.. di vitreo che puo creare problemi da un momento all'altro..tolto il vitreo in futuro di puker non soffrirai di certo più

Anch'io sono dello stesso parere.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
EmiB



Registrato: 25/11/13 15:37
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 12:21    Oggetto: Pucker maculare Rispondi citando

Ciao a tutti,
Qualunque altra notizia che avro' in futuro e che possa esservi d'aiuto per i floaters io ve la comunico senz'altro, ma nessuno di voi si è' fatto visitare da Bamonte ? Perché quello che mi ha lasciato perplessa e' che dopo un discorso di prudenza e cautela mi dice che ha operato un paziente che era sceso a 9/10 e che non sopportava proprio questa diminuzione, tanto da andarsene in giro per tutta l'Europa.
Come dire... Io non avrei voluto operare ma visto che il paziente insisteva tanto e che i sintomi erano per lui insopportabili.....
Se quindi ogni paziente e' un caso a se' , e questo e' sicuramente vero in medicina ( ma solo in parte ), sarà così anche per i floaters
Non lo avete mai incontrato di persona?
Non sono riuscita a capire da quello che ho letto e dalle immagini cosa sono i floaters nella bursa,.diciamo meglio,non sono riuscita a capire dove sta anatomicamente questa bursa
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 12:30    Oggetto: Re: Pucker maculare Rispondi citando

EmiB ha scritto:
Qualunque altra notizia che avro' in futuro e che possa esservi d'aiuto per i floaters io ve la comunico senz'altro

Grazie Wink

PS: Anche se non si trattasse prettamente di CMV riporta pure.

Citazione:
ma nessuno di voi si è' fatto visitare da Bamonte ?

Qualcuno si.

Citazione:
Perché quello che mi ha lasciato perplessa e' che dopo un discorso di prudenza e cautela mi dice che ha operato un paziente che era sceso a 9/10 e che non sopportava proprio questa diminuzione, tanto da andarsene in giro per tutta l'Europa.

Sinceramente se anch'io avessi avuto un pucker avrei cercato di farmi operare. Non si tratta di CMV, ma di rischio invalidante serio della retina, dunque io avrei preferito (scrivo per me, non sono un medico) intervenire.

Citazione:
Come dire... Io non avrei voluto operare ma visto che il paziente insisteva tanto e che i sintomi erano per lui insopportabili.....

Gli operati di "FOV" per i CMV seguono il medesimo iter.

Citazione:
non sono riuscita a capire dove sta anatomicamente questa bursa

Parte del vitreo vicinissima alla macula (parte centrale della retina, la più importante).
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ale80



Registrato: 10/05/13 20:27
Messaggi: 414

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 12:46    Oggetto: Re: Pucker maculare Rispondi citando

EmiB ha scritto:
Ciao a tutti,
Qualunque altra notizia che avro' in futuro e che possa esservi d'aiuto per i floaters io ve la comunico senz'altro, ma nessuno di voi si è' fatto visitare da Bamonte ? Perché quello che mi ha lasciato perplessa e' che dopo un discorso di prudenza e cautela mi dice che ha operato un paziente che era sceso a 9/10 e che non sopportava proprio questa diminuzione, tanto da andarsene in giro per tutta l'Europa.
Come dire... Io non avrei voluto operare ma visto che il paziente insisteva tanto e che i sintomi erano per lui insopportabili.....
Se quindi ogni paziente e' un caso a se' , e questo e' sicuramente vero in medicina ( ma solo in parte ), sarà così anche per i floaters
Non lo avete mai incontrato di persona?
Non sono riuscita a capire da quello che ho letto e dalle immagini cosa sono i floaters nella bursa,.diciamo meglio,non sono riuscita a capire dove sta anatomicamente questa bursa


Bamonte presta molta attenzione all'aspetto psicologico. Se non ci sono esigenze cliniche evidenti - leggi: rischio retina - tende giustamente a rimandare l'intervento (poi, come nel tuo caso, possono esserci diverse scuole di pensiero in merito a un problema). Se però dopo un periodo serio di adattamento il paziente non sopporta, allora prende in considerazione l'intervento. Prima però serve un tempo di riflessione adeguato, perché il soggetto si riprenda dallo shock e impari a conoscere la sua "nuova vista". Segue insomma il decorso del problema nella sua interezza, non solo sotto il profilo oggettivo e clinico.

Opera anche per miodesopsie, seguendo questo approccio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 12:49    Oggetto: Re: Pucker maculare Rispondi citando

ale80 ha scritto:
Prima però serve un tempo di riflessione adeguato, perché il soggetto si riprenda dallo shock e impari a conoscere la sua "nuova vista".

Se si tratta di CMV sono d'accordo, ma se di pucker meno, perchè questo a volte non la scia tanto tempo di riflessione (seppur non sempre assolutamente). Ma evidentemente in questo caso non si tratterebbe di un pucker che "promette male".
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2076

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 13:00    Oggetto: Rispondi citando

Credo che fino a 9 o 8/10 si possa aspettare senza particolari preoccupazioni... E' un discorso che ha un senso, se il paziente è giovane per evitargli la cataratta.
Oltre potrebbe essere azzardato, ma a quel livello il recupero è comunque tranquillo. Tutti i medici non ti garantiscono il recupero al 100% perchè se poi qualcosa va storto se li mangiano vivi... Ma in mano a uno competente la cosa è abbastanza garantita.

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
EmiB



Registrato: 25/11/13 15:37
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 13:21    Oggetto: Re: Pucker maculare Rispondi citando

Driver ha scritto:
ale80 ha scritto:
Prima però serve un tempo di riflessione adeguato, perché il soggetto si riprenda dallo shock e impari a conoscere la sua "nuova vista".

Se si tratta di CMV sono d'accordo, ma se di pucker meno, perchè questo a volte non la scia tanto tempo di riflessione (seppur non sempre assolutamente). Ma evidentemente in questo caso non si tratterebbe di un pucker che "promette male".

Sia Petitti che Bamonte mi hanno consigliato un nuovo controllo a fine febbraio, ma io lo farò prima. Perché comunque è la salute dell 'occhio in generale che voglio tenere sotto controllo a prescindere dal pucker.
Petitti, con il quale nel frattempo mi sono fatta una nuova chiacchierata senza visita, mi esorta a stare tranquilla, lui non vede segni di sofferenza retinica
Mi dispiace che l'appuntamento con Rizzo e' al 31 marzo... Tardi.
Sto cercando di anticiparlo, per ora senza successo
Quando ho telefonato mi hanno detto che di li' a poco sarebbe stato possibile prenotare anche in ospedale ma immagino che li' sarà anche peggio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 13:26    Oggetto: Rispondi citando

Emi preciso che la mia è solo un'opinione personale su ciò che farei se fosse capitato a me, dunque se ti hanno affermato ciò nel tuo caso, stai tranquilla.

Non vorrei averti allarmato, se così fosse scusami.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group