Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Alimentazione, farmaci e traumi
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Possibili Cause
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
XxAndreaxX



Registrato: 04/12/13 09:49
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 11:54    Oggetto: Alimentazione, farmaci e traumi Rispondi citando

Inanzitutto grazie Giorgio per avermi accettato nel foro.
Mi chiamo Andrea, ho 28 anni e da qualche settimana vedo questi vermi ballerini.
Mentre sto scrivendo li vedo.
Tutto cominció una será in palestra, prendo in mano 2 manubri da 40 kg cada uno, e mi siedo sulla panca. In quell’istante comincio a vedere scintille da tutte le parti, wow ke spettacolo! Duro tipo 2 secondi, credevo fosse un cambio di pressione, come quando ti alzi di colpo, e si annerisce la vista per qualche secondo.
Fin li tutto normale, ma il giorno dopo, quando accendo il PC, comincio a vedere questi artifatti, e mi spavento.
Vado al prontosoccorso, e mi mandano in oftamologia, apparte che l’oftamologo era un bel pirla, perché mi ha guardato l’occhio con quell’arnese a forma di cono, sparandomi la luce nell’occhio, e io ovviamente avevo il riflesso di chiudere l’occhio. Era molto molesto, e l’oftamologo invece di dirmi esattamente quello che dovevo fare, per evitare di chiudere l’occhio, mi dice, in teoría la retina tutto bene pero visto che non collabori, non sono sicuro.
Avevo fretta quindi non ho potuto stare li a discutere, spero la retina sia ok. Mi dice comunque che sono miodesopsie, e che crede che abbia un “Desprendimiento del vitrio” DPV, dimenticavo di dire che vivo in spagna da 5 anni.
Arriviamo alle cause quindi:
Come alternativa al lavoro, faccio il modello, e sto pensando di entrare un po nel culturismo, ultimamente ho fatto molto uso di doping.
Per rendere l’idea in un anno ho fatto 4 cicli di steroidi. Fin li tutto ok, adesso ho smesso in agosto, e sto meglio che mai, pero per sicurezza volevo stare fuori dagli androgenici per 1 anno, per essere sicuro di essermi recuperate al 100%. Apparte gli androgenici, ho fatto molto uso di antiestrogeni come Tamoxifeno, clomifeno, inibitori come exemestane, e hcg. Pure Clenbuterol, Melanotan 2 e modafinilo. Dicono che il tamoxifeno puo causare l’apparizione di miodesopsie.
Adesso, ho cominciato da 4 settimane, un ciclo di IGF-1 LR3, a rigor di 25-50-50-75mcg al giorno per settimana. Arrivato a 50mcg, bam, scintille e miodesopsie, ho continuato fino a 75mcg, ma ho smesso prima di finire.
L’IGF-1 attua molto simile all’insulina, e puo causare ipoglicemia, tanto che a me al principio me la causava abbastanza.
Non so se puó essere una causa. Últimamente stavo bevendo 3 caffe al giorno, ora ho smesso, ne bevo 1 ogni tanto. Non bevo e non fumo.
Ho pure fatto il Lasik per miopia piú di un anno fa, e fecero un errore che mi causò un ernia all occhio, dissero che fuoriuscí un po di vitrio credo. Dovetti portare una lente medica per 1 sett. Ma poi tutto bene fino ad ora.

Di tutto quello che ho preso, cosa puo aver causato il danno??
Volevo precisare che le miopsie sono sbarcate allo stesso tempo in entrambi gli occhi.
Grazie!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 12:29    Oggetto: Re: Alimentazione, farmaci e traumi Rispondi citando

XxAndreaxX ha scritto:
Mi chiamo Andrea, ho 28 anni

Benvenuto Wink

Citazione:
prendo in mano 2 manubri da 40 kg cada uno, e mi siedo sulla panca. In quell’istante comincio a vedere scintille da tutte le parti, wow ke spettacolo!

Probabili fosfeni da trazioni vitreoretiniche.

Citazione:
Era molto molesto, e l’oftamologo invece di dirmi esattamente quello che dovevo fare, per evitare di chiudere l’occhio, mi dice, in teoría la retina tutto bene pero visto che non collabori, non sono sicuro.

Lente di Goldmann premuta sulla cornea, per appiattirla, così da poter annullarne il potere refrattivo potendo valutare sia l'angolo gonioscopico che la periferia retinica.

Citazione:
Avevo fretta quindi nn ho potuto stare li a discutere, spero la retina sia ok. Mi dice comunque che sono miodesopsie, e che crede che abbia un “Desprendimiento del vitrio” DPV, dimenticavo di dire che vivo in spagna da 5 anni.

DPV significa distacco posteriore del vitreo (gli acronimi li puoi trovare nella mia firma). Ti ha spiegato se sia parziale o totale? Comunque i CMV non causano "scintille", sono invece il risultato del mutamento del vitreo e spesso si formano proprio in seguito ad un distacco, ma gli effetti luminosi erano causati dalle trazioni.

Citazione:
ultimamente ho fatto molto uso di doping. Per rendere l’idea in 1 anno ho fatto 4 cicli di steroidi.

Shocked Shocked Shocked

Citazione:
Apparte gli androgenici, ho fatto molto uso di antiestrogeni come Tamoxifeno, clomifeno, inibitori come exemestane, e hcg. Pure Clenbuterol, Melanotan 2 e modafinilo. Dicono che il tamoxifeno puo causare l’apparizione di miodesopsie.

Andrea... Voglio ben sperare che non vorrai mai più fare uso di questa roba, vero?

Citazione:
Adesso, ho cominciato da 4 settimane, un ciclo di IGF-1 LR3, a rigor di 25-50-50-75mcg al giorno per settimana. Arrivato a 50mcg, bam, scintille e miodesopsie, ho continuato fino a 75mcg, ma ho smesso prima di finire.

Non cominciare mai più. Sappi che i CMV sono la cosa minore che ti possa capitare con questa roba e sappi anche che i CMV non andranno via senza un intervento chirurgico (FOV) importante.

Citazione:
Ho pure fatto il Lasik per miopia piú di un anno fa

Ha come possibile effetto collaterale la comparsa di CMV.

Citazione:
fecero un errore che mi causò un ernia all occhio, dissero che fuoriuscí un po di vitrio credo. Dovetti portare una lente medica per 1 sett. Ma poi tutto bene fino ad ora.

Ernia? Question
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
XxAndreaxX



Registrato: 04/12/13 09:49
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 13:33    Oggetto: Rispondi citando

Grazie per la risposta.
Scrivo tutto ciò a titolo informativo per me, ma anche per la scienza su queste cose, che forse un giorno potrebbero aiutare a quacuno a non fare i miei stessi errori.
Ernia la chiamavano loro cosi, suppongo che aspirando l’occhio, sarà uscito un po il contenuto.
Ma ho pure sentito dire che l’operazione lasik, se dovesse andaré male e contribuiré alle miodesopsie, si sa súbito dopo l’operazione e non 1 anno e mezzo dopo come da me, no??
Per quanto riguarda l’IGF-1 LR3, il piu grande sospetto nel mio caso.
Non si conosce molto bene il funzionamento dell’IGF-1, visto che è stato usato molto poco nella medicina, e normalmente rimpiazzato per l’ormone della crescita. L’IGF-1 o meglio Fattore insulinico della crescita del tipo 1 a rilascio rallentato, ha effetti molto simili all’insulina. Allo stesso tempo, sembra che tutto quel che tocchi questo péptido, cresca, dipendendo pure dai recettori che abbiamo. Tutti abbiamo questo ormone, e facendo sport lo stimoliamo abastanza, pero chiaro, somministrato per via esogena, i livelli crescono in maniera moltiplicata.
Ci puo essere qualche connessione??
Io come posso sapere che problema ho realmente, perche da quanto ho capito le miodesopsie possono essere causate da vare cose. E l’oftamologo scrive possibile DVP pero con quello non ci faccio niente, perche secondo quello che ho, dovro cambiare le mie abitudini, per evitare che peggiorino no?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 1984

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 13:44    Oggetto: Rispondi citando

Mi sa che le miodesopsie sono la cosa minore che ti può accadere prendendo tutte quelle porcherie...
Spero tu sappia che tutto quello che ti allarga i bicipiti ti accorcia allo stesso tempo la vita.
Ragion per cui ti consiglio di preoccuparti del resto e per ultimo delle miodesopsie.
Per fortuna i casi come i tuoi sono così rari che in questo forum non abbiamo alcuna esperienza su quale di quelle sostanze può averti procurato il casino negli occhi..

A prescindere dal resto però io rifarei una visita oculistica seria perchè un DPV così repentino potrebbe averti creato lesioni, magari anche minime, alla retina e se il medico del pronto soccorso ha espresso dei dubbi sulla validità della sua stessa visita stai pur certo che non ha controllato un fico secco di nulla.

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
XxAndreaxX



Registrato: 04/12/13 09:49
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 13:55    Oggetto: Rispondi citando

Grazie, loso, per quello ho smesso, perché anche se fino ad ora mi ha dato solo effetti positivi ed adirittura curato certe malattie, abusare si sa che non è mai buono e prima o poi si pagheranno le conseguenze. Quindi cosa faccio, torno da sto buffone e gli faccio ripetere la prova? L’unica cosa che mi preocupa, é il collirio per dilatare le pupille, che ho letto che puo peggiorare le miodesopsie, e poi la forte luce che mi spara nell’occhio.
Diciamo che se ho un forte riflesso automatico a staccarmi dall’arnese è perche qualcosa ne sta soffrendo.
Nn c’è un modo meno invasivo per vedere da cosa dipendono le miodesopsie?? Diciamo che ho sofferto molto di piu quando sto qua m’ha guardato l’occhio, che tutto quello che ho dovuto fare per operarmi gli occhi, inclusa l’operazione
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 14:34    Oggetto: Rispondi citando

Cambia medico. Le gocce non provocano floaters (anche se qualcuno sostiene di si non di sicuro nel 99,99% periodico dei casi, altrimenti vivremmo in un mondo di moschizzati).
L'esame con la lampada a fessura in genere non spara alcuna luce nell'occhio..nulla che crei questi fastidi. L'oculista che ti ha visitato ha usato un altro strumento.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
XxAndreaxX



Registrato: 04/12/13 09:49
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 18:05    Oggetto: Rispondi citando

Visto che le mie miodisopsie sono abastanza recenti e lievi, posso fare qualcosa per migliorare o evitare un possibile e sicuro peggioramento??? Lo dico perché realmente molesta è solo una nell occhio sinistro che mi taglia a metá la visione. Nell’altro occhio ho un’intera rete, ma non si nota.
Ultima cosa, normalmente il DPV è associato con la vecchiaia no? Stavo pensando, forse è una stupidagine, ma è molto usata la terapia del ormone della crescita per rigenerare i tessuti, (negli stati uniti va molto di moda per ritardare la vecchiaia).
Credete che potrebbe essere utile??? Vedo in qualche fórum americano, che qualcuno cominciando la terapia del GH, gli sono andati via... non so se è una coincidenza o cosa, ma il lavoro del GH è riparare e rigenerare i tessuti. c'è qualche studio a propósito?? A me gli steroidi hanno guarito certe malattie, che non c'era forma di guarirle. gli effetti collaterali delle cose, non sempre sono negativi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 20:47    Oggetto: Rispondi citando

Da quali malattie saresti guarito?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
XxAndreaxX



Registrato: 04/12/13 09:49
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 20:59    Oggetto: Rispondi citando

Non vorrei andare in off topic, ma prima di toccare gli steroidi non potevo andare a una festa o bere alcool, che mi dava un'attacco d'ansia e stavo tutta notte dietro a vomitare. Questo dai 8 anni o prima fino ai 27 anni. Non c'era medico ne psichiatra in grado di darmi una soluzione, mi prescrivevano psicofarmaci a manetta e si, potevo controllare meglio la cosa, pero non era la soluzione. Tutto ad un tratto, coi steroidi spariscono, ed io che avevo paura che queste sostanze peggiorassero... Troppa coincidenza per dire che sarebbero spariti ugualmente... Apparte quello, ho molta piu libido, anche dopo il ciclo, dormo meglio, sistema immunitario eccellente, non mi ammalo piu ecc. Per ora niente effetti negativi apparte qualche brufolo qua e la ogni tanto. Forse sono tutte coincidenze ne, ma ne dubito alla grande.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 22:24    Oggetto: Rispondi citando

XxAndreaxX ha scritto:
Grazie per la risposta.

Figurati.

Citazione:
Ernia la chiamavano loro cosi, suppongo che aspirando l’occhio, sarà uscito un po il contenuto.

Durante una Lasik sarebbe uscito cosa?!? Quale medico ha affermato questo? Sempre in Spagna?

Citazione:
Ma ho pure sentito dire che l’operazione lasik, se dovesse andaré male e contribuiré alle miodesopsie, si sa súbito dopo l’operazione e non 1 anno e mezzo dopo come da me, no??

No, non è un sintomo necessariamente immediato.

Citazione:
Ci puo essere qualche connessione??

Il doping può avere connessione con qualunque disturbo. Non prenderlo mai più, fidati.

Citazione:
Io come posso sapere che problema ho realmente, perche da quanto ho capito le miodesopsie possono essere causate da vare cose. E l’oftamologo scrive possibile DVP pero con quello non ci faccio niente, perche secondo quello che ho, dovro cambiare le mie abitudini, per evitare che peggiorino no?

Il DPV si vede anche con un buon OCT (meglio se Pentacam), ma per valutare la periferia retinica nella sua interezza servono purtroppo sia la midriasi che la Lente di Goldmann.

PS: In Italia non torni mai? Se puoi andare a Roma fatti visitare dal Dott. Bamonte.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
XxAndreaxX



Registrato: 04/12/13 09:49
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 23:03    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Driver. A me non é la lente che mi fastidia, usata da un macellaio come quello che mi ha toccato a me si fastidia molto, pero sono sicuro che un professionista, lo maneggia con piu sensibilita. Il problema fu la luce intensa che m bruciava l'occhio. Infatti, dopo essermi staccato, vedevo tutto nero per un po.
non so cosa sbagliarono i chirurgi, pero mi dissero che ho gli occhi molto delicati e che pressando é fuoriuscito qualcosa, speculo dicendo che era il vitreo, pero non ricordo. Infatti dall'altro occhio usarono delle gocce protettive per evitare la fuoriuscita. In poche parole, fecero una bella pirlata, e all'inizio vedevo doppio ma ora vedo bene. Beh, prima delle miodesopsie hehe. Io sono di milano originalmente ed una volta al anno torno. Per ora gli steroidi li lascio stare, m'han dato quel che avevo bisogno, ora ogni ulterior uso sarebbe abuso
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 04 Dic, 2013 23:41    Oggetto: Rispondi citando

XxAndreaxX ha scritto:
pressando é fuoriuscito qualcosa, speculo dicendo che era il vitreo, pero non ricordo.

Non era vitreo... Tranquillo.

Citazione:
Io sono di milano originalmente ed una volta al anno torno.

A Milano c'è il Dott. Patelli (Robe ne ha scritto molto bene).

Citazione:
Per ora gli steroidi li lascio stare, m'han dato quel che avevo bisogno, ora ogni ulterior uso sarebbe abuso

Lasciali stare per sempre... Diamo un bel messaggio a chi legge! Wink
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 10:36    Oggetto: Rispondi citando

Driver ha scritto:

Citazione:
Io sono di milano originalmente ed una volta al anno torno.

A Milano c'è il Dott. Patelli (Robe ne ha scritto molto bene).



Patelli se vuoi approfondire per il segmento posteriore va benissimo: vitreo, miodesopsie, retina, ecc ecc.
Ma visto che in qualche modo hai avuto problemi con cornea ecc ecc a milano c'è Paolo Vinciguerra. solo che pare che la lista di attesa sia lunga mesi..anche a pagamento. Quindi se vuoi andare da lui prenotati per tempo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
XxAndreaxX



Registrato: 04/12/13 09:49
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 11:03    Oggetto: Rispondi citando

Grazie, sisi, in Italia ci torno verso maggio giunio, io normalmente vado dal medico della mutua, questi obviamente sono privati no? mi costerà l'ira di Dio?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 05 Dic, 2013 11:07    Oggetto: Rispondi citando

XxAndreaxX ha scritto:
Grazie, sisi, in Italia ci torno verso maggio giunio, io normalmente vado dal medico della mutua, questi obviamente sono privati no? mi costerà l'ira di dio?


una visita standard da Patelli costa 100 euro. A Garbagnate milanese,
Vinciguerra credo sia di più..probabilmente sui 250.

Ma sono due che sanno il fatto loro e davanti a problemi vale la pena sacrificare qualche euro.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Possibili Cause Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group