Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Geller Day
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Associazione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2084

MessaggioInviato: Ven 26 Set, 2014 16:57    Oggetto: Geller Day Rispondi citando

Vi informo che, in occasione di un congresso oculistico organizzato in Sicilia per la prossima settimana, si terrà anche un nuovo "Geller Day".

Tralasciando i dettagli del programma del congresso, la mattina del sabato 4 sarà dedicata alla neonata SIVLS società internazionale di chirurgia Vitreo laser con Geller, Feike Gerbrandy,Wander Der Windt
mentre lunedi 6 ottobre a Catania presso lo studio AKOS si terrà un "Geller day".

Sarà presente anche il nostro Dott. D'Amelio (responsabile del comitato scientifico dell'associazione).

I dettagli sul congresso sono in:
http://www.ootcourses.com/it/

I dettagli su Geller Day sono in:
http://orioneye.com/2573-scott-geller-day-2014.html

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mar 30 Set, 2014 21:39    Oggetto: Rispondi citando

Speriamo che la splendida Catania porti bene all'Associazione. In bocca al lupo.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TEXWILLER72



Registrato: 30/07/09 09:44
Messaggi: 1729

MessaggioInviato: Mer 01 Ott, 2014 14:39    Oggetto: Rispondi citando

Come già comunicato in privato all'amico Maurizio, problemi di varia natura non mi consentiranno di presenziare.

Auguro anch'io il massimo successo all'iniziativa ed ogni fortuna all'associazione.
_________________
T E X = [Moderatore]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2084

MessaggioInviato: Gio 02 Ott, 2014 7:46    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Tex,
ben rivisto!
Peccato... Poteva essere un occasione per fare il punto della situazione...

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 02 Ott, 2014 15:55    Oggetto: Rispondi citando

Gerbrandy però non fatelo bere..era lui ad aver proposto come soluzione il collirio midriatico da instillare più volte al giorno Rolling Eyes
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 08 Ott, 2014 9:42    Oggetto: Rispondi citando

qualche aggiornamento sul Geller Day (rif. direttamente da un partecipante su fb).
In esame: circa 10 persone
Giudicati trattabili : 6
Trattati : 3
Soddisfatti (ragno centrale eliminato) : 1 (il referente)
Gli altri due:
1) sospeso trattamento dopo pochi colpi la pressione saliva troppo, era un monocolo e per giunta aveva glaucoma nell'occhio.
2) signora sui 40 con molti filamenti ha però riferito che geller non è riuscito a togliere quelli che gli davano più fastidio. Almeno al primo giro, poi non si sa.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 08 Ott, 2014 11:51    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
1) sospeso trattamento dopo pochi colpi la pressione saliva troppo, era un monocolo e per giunta aveva glaucoma nell'occhio.

Quindi sarebbe "trattabile" un Paziente del genere...?
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 08 Ott, 2014 11:54    Oggetto: Rispondi citando

Dal punto di vista dei floaters si. Ma siccome durante l'intervento si monitorizza la pio, che aumenta per la produzione di gas, evidentemente è salita troppo ed essendo già affetto da gluacoma hanno sospeso l'intervento. Uno degli effetti rarissimi collaterali del laser è che la pressione non scenda più (come accade invece normalmente) e quindi direi che hanno fatto più che bene a sospendere subito
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 08 Ott, 2014 12:14    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
Dal punto di vista dei floaters si.

Dal momento che nel consenso informato è espresso il rischio in merito alla IOP, secondo me è stato un rischio, seppur noto.

Citazione:
Ma siccome durante l'intervento si monitorizza la pio, che aumenta per la produzione di gas, evidentemente è salita troppo ed essendo già affetto da gluacoma hanno sospeso l'intervento.

Non hanno specificato di quale glaucoma si trattasse, ma se come presumo è il classico primario ipertensivo ad angolo aperto, a me è sembrato solo un azzardo una cosa del genere, perchè la IOP è già alta a priori.

Citazione:
Uno degli effetti rarissimi collaterali del laser è che la pressione non scenda più (come accade invece normalmente) e quindi direi che hanno fatto più che bene a sospendere subito

Il problema è che hanno fatto più che male anche a solo a tentare. Nessuna situazione di CMV vale il rischio di compromettere un nervo ottico già senz'altro a rischio, per di più in un Paziente addirittura monocolo. A me sembra che si sia un po' perso il senso della gravità del problema CMV rispetto ad altre patologie oculari infinitamente più gravi.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 08 Ott, 2014 12:20    Oggetto: Rispondi citando

i medici sono loro, non noi. Orione in particolare non è uno sprovveduto, tanto è vero che in anni di trattamenti magari non ha ottenuto grandi successi ma non ha neppure fatto alcun danno.
Avranno valutato la situazione con attenzione, la pio iniziale non è detto che fosse alta, non è sempre cosi con glaucoma e comunque può darsi che fosse sotto controllo farmacologico, avranno informato il paziente e concordato un tentativo. Che si è risolto con un nulla di fatto, compreso alcun danno al paziente.
Non mi sembra il caso di concentrarsi su questo tentativo, per altro fatto in una situazione estrema. Mi concentrerei invece sul fatto che le percentuali di trattabilità e di successo restano bassine..alla fine su 10 persone 1 solo è contento. Vero è che tre trattabili non hanno poi fatto il trattamento e quindi magari potevano diventare due i contenti. Non si va comunque oltre il 20% del totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 08 Ott, 2014 13:58    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
i medici sono loro, non noi.

Su questo non ci piove, hai fatto bene a sottolinearlo, bensì io esprimo meramente un parere personale per quanto riguarda quello che farei io, non gli altri.

Citazione:
la pio iniziale non è detto che fosse alta, non è sempre cosi con glaucoma

Nel primario/ipertensivo/aperto è sempre così fatto salvo l'uso di appositi farmaci. Il punto è che "glaucoma" è un termine troppo generico.

Citazione:
e comunque può darsi che fosse sotto controllo farmacologico

Senza dubbio, ma in caso di ulteriore importante aumento della PIO sarebbe un disastro.

Citazione:
avranno informato il paziente e concordato un tentativo.

Quanti Pazienti sarebbero davvero consci delle potenziali conseguenze...? La stragrande maggioranza della gente non conosce neppure la struttura anatomica oculare, figurati se fossero in grado di prendere una decisione simile. Deve essere il Medico a dire "il gioco non vale la candela", non di certo il Paziente, benché facciano altro all'estero o meno.

Citazione:
Che si è risolto con un nulla di fatto, compreso alcun danno al paziente.

I danni da IOP non sono per forza immediati, seppur non sarà il suo caso.

Citazione:
Non mi sembra il caso di concentrarsi su questo tentativo, per altro fatto in una situazione estrema.

Io non è che mi concentro su questo, affermo solo che sarebbe secondo da me da evitare a priori, perchè qualsiasi glaucoma è problema infinitamente più grande della peggior situazione di CMV che possa esistere.

Citazione:
Mi concentrerei invece sul fatto che le percentuali di trattabilità e di successo restano bassine..alla fine su 10 persone 1 solo è contento. Vero è che tre trattabili non hanno poi fatto il trattamento e quindi magari potevano diventare due i contenti. Non si va comunque oltre il 20% del totale

Ma è da un pezzo che sappiamo che il Laser è una soluzione per pochissimi, io non mi aspetto nulla ormai, può andare bene per chi ha il classico Anello di Weiss, piuttosto che un CMV "da urto", chiamiamolo così, in posizione favorevole, ma un vitreo degenerato non potrà mai ottenere la risoluzione totale del problema con il Laser, c'è poco da fare.
L'unica soluzione è sempre stata la FOV totale, e non c'è una alternativa diversa all'orizzonte che sia una.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
dillon77



Registrato: 19/01/06 19:27
Messaggi: 125

MessaggioInviato: Mer 08 Ott, 2014 14:20    Oggetto: Rispondi citando

io ho letto su fb che l'anno scorso geller ha operato 7 persone,di cui 3 ad entrambi gli occhi?è possibile sapere chi sono queste persone ,che b enefici hanno avuto dal trattamento e se è cambiata qualcosa a distanza di un anno?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 08 Ott, 2014 15:02    Oggetto: Rispondi citando

driver immagino che anche il paziente in questione non fosse proprio uno sprovveduto, nella sua situazione. E' evidente che con un solo occhio se pure quello te lo ritrovi pieno di poltiglia e non riesci a vedere forse sei paradossalmente più portato a rischiare qualcosa..tanto cieco per cieco..non penso che avesse il filamentino che lo infastidiva..
Mi spiace che gli sia andata male invece, perché sicuramente è in una situazione molto complessa, non ne sono certo ma credo che anche una fov con un glaucoma in corso sia molto poco consigliabile.

Dillon io non so di questi pazienti operati da Geller. A parte la Ilde spalvieri (mandagli un mesg da qui se non riesci su fb) non ne ricordo altri.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
dillon77



Registrato: 19/01/06 19:27
Messaggi: 125

MessaggioInviato: Mer 08 Ott, 2014 16:14    Oggetto: Rispondi citando

le info le ho trovate su una foto del profilo fb del dott Orione.
In ogni caso ho appena sentito il dottor Geller e riporto il mio feedback,come promesso.
Il mio caso era estremamente difficile,era da rimuovere un floaters per me grande ,a ragnatela,totalmente libero di muoversi sull intero campo visibo e soprattutto ESTREMAMENTE mobile.
Mi sono recato a catania e ho svolto 2 trattamenti dopo il feedback positivo di Geller ad operarmi (mi ha detto difficile si ma ho fiducia di potercela fare)
Gia dopo il primo trattamento i risultati erano palesemente visibili (nonostante la pupilla estremamente dilatata) ,è stato molto difficile in quanto era visibilmente stressato,sbuffava ,si vedeva che era impegnato al massimo.
Ho effettuato un secondo trattamento il giorno dopo,previo controllo sulla pressione (Addirittura + bassa del giorno prima).
Lo ha distrutto ulteriormente ,sul finale solo un po' di panico dovuto a 2 bolle di gas nere che mi hanno fatto temere il peggio.Mi ha rassicurato del fatto che sarebbero svanite dopo 2 ore sorridendo (anche se era palese il mio nervosismo).Grazie a Dio dopo 20 minuti sono sparite. Durante il colloquio prima del secondo trattamento ha lui stesso tirato un sospiro di sollievo quando gli ho detto che non lo vedevo praticamente piu',conferma del fatto che era un intervento difficile. Rimango della mia personalissima idea (sulla base delle mie conoscenze di base di ottica e fisica da umile ing elettronico) che il laser è molto efficace per floaters a ragnatela e poco mobili,per quelli piu' mobili serve una abilita' estrema.per i filamenti probabilmente se sono tanti bisogna fare trattamenti fino a quando si distruggono quelli che a noi danno + fastidio. Sono veramente molto soddisfatto del trattamento,ringrazio in primis il dott. Orione per la consulenza e per avermi consigliato le estreme abilita' del dott. Geller,ringrazio il dott. Geller per avermi reso la vita migliore . Ringrazio Dio per questo miracolo (vado a lourdes? Smile e la fine di un incubo che durava da troppi anni. Auguro a tutti voi di risolvere quanto prima . (nel frattempo un bel moscone non vuol andare via dal mio monitor 30 pollici,ma a sto giro è reale Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Mer 08 Ott, 2014 16:20    Oggetto: Rispondi citando

dillon77 ha scritto:
. (nel frattempo un bel moscone non vuol andare via dal mio monitor 30 pollici,ma a sto giro è reale Smile


Si chiama reincarnazione..si vede che era affezionato a te Very Happy Very Happy Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Associazione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group