Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Geller Day
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Associazione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
dillon77



Registrato: 19/01/06 19:27
Messaggi: 125

MessaggioInviato: Mer 08 Ott, 2014 16:28    Oggetto: Rispondi citando

si ma nn se ne va io nn brucio col laser ,faccio tipo vitrectomia lo aspiro con l'aspirapolvere ;Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Mer 08 Ott, 2014 23:23    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
driver immagino che anche il paziente in questione non fosse proprio uno sprovveduto, nella sua situazione.

Non ho mai pensato che fosse uno sprovveduto, semplicemente siccome in anni di pellegrinaggio dai vari luminari nelle sale d'attesa ho conosciuto decine di persone con patologie gravissime (in corso da anni) le quali mediamente non distinguevano la cornea dal cristallino, non mi sorprenderebbe se qualcuno non fosse proprio ferratissimo in materia, diciamo così, nonostante la grave patologia.

Citazione:
E' evidente che con un solo occhio se pure quello te lo ritrovi pieno di poltiglia e non riesci a vedere forse sei paradossalmente più portato a rischiare qualcosa..tanto cieco per cieco..non penso che avesse il filamentino che lo infastidiva..

Cieco per i CMV? Mi sembra decisamente esagerato. Io non ti auguro nella maniera più assoluta di perdere campo visivo, sia chiaro, perché quello l'unico modo per rendersi davvero conto di quale condanna sia. Se si potesse mi farei aumentare i CMV del 300% per non avere tutto il resto, garantito.

Citazione:
Mi spiace che gli sia andata male invece, perché sicuramente è in una situazione molto complessa, non ne sono certo ma credo che anche una fov con un glaucoma in corso sia molto poco consigliabile.

A tutti dispiace, ci mancherebbe, ma il punto è che il Laser può andare bene per poche, rare, situazioni, come ben risaputo, ed anche in quelle non c'è garanzia che i CMV non si riformeranno.

La soluzione è solo la FOV totale, e devono lavorare su quella, ovvero sviluppare una variante dell'ocriplasmina in grado di causare DPV totale, e trovare il modo di preservare il cristallino dalla cataratta, piuttosto che produrre IOL davvero in grado di sostituirlo come se fosse il cristallino naturale. In questo modo rimarrebbe "solo" la potenziale endoftalmite, ma almeno il distacco di retina e la cataratta sarebbero problemi risolti.

dillon77 ha scritto:
Sono veramente molto soddisfatto del trattamento

Sono ben contento per te, presumo che dopo anni ti sia tolto un peso, ottimo.

dillon77 ha scritto:
Rimango della mia personalissima idea (sulla base delle mie conoscenze di base di ottica e fisica da umile ing elettronico) che il laser è molto efficace per floaters a ragnatela e poco mobili,per quelli piu' mobili serve una abilita' estrema.per i filamenti probabilmente se sono tanti bisogna fare trattamenti fino a quando si distruggono quelli che a noi danno + fastidio.

Bisogna fare trattamenti finchè possono, più spot sparano e peggio è, non si può continuare all'infinito. Inoltre, i CMV della premacula bursae, quelli più problematici nei giovani, non sono trattabili, perchè troppo vicini alla macula, dunque veloci o meno, non cambia per questi.

Il Laser ha dei limiti enormi, va bene per quei pochi casi noti, ma in generale purtroppo non risolve.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 09 Ott, 2014 9:18    Oggetto: Rispondi citando

C'è gente con cosi tanti floaters da essere quasi cieca ed invalida. Poco cambia se hai o campo visivo quand non riesci nè a leggere né a guidare o lavorare. Io penso che tu non sappia davvero la gravità di certe situazioni, quel che riferiscono in certi gruppi fb italiani o no, i video che postano con le loro simulazioni. Qui di cosi mal messi ancora in questo forum non ne ho sentiti, o se li ho sentiti è perché sono corsi a farsi fare una fov.
Un paziente che arriva ad un geller day a catania è di sicuro un paziente molto ben informato..i geller day non è che tutti sappiano cosa siano, non lo sanno neppure il 90% degli oculisti.

Dillon Invece mi raccontava di un tizio che ha conosciuto tramite fb, istruttore di bodybulding, che ha investito un vero capitale con Orione facendosi sparare una valanga di colpi in molte sedute ed alla fine ha risolto i suoi problemi. Quindi non è neppure detto che non sia fattibile..solo che costa davvero molto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 09 Ott, 2014 10:17    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
C'è gente con cosi tanti floaters da essere quasi cieca ed invalida.

Cieco è un termine fuori luogo quando si tratta di CMV.

Comunque, quei pochissimi casi di vitreo assolutamente compromessi (ad esempio a causa di importante sinchisi scintillante), vengono trattati con "FOV" da qualunque Vitreochirurgo, senza bisogno di andare a pregare qualunque Medico in qualunque nazione straniera. Dunque la casistica di questi non rientra di certo tra quei Pazienti i quali si rechino al Geller Day, o comunque a cercare un trattamento Laser, a prescindere da chi lo possa fornire.

Citazione:
Poco cambia se hai o campo visivo quand non riesci nè a leggere né a guidare o lavorare.

Senza offesa, ma bisogna averle certe cose per capirle, poi non mi crederai come al solito, ma è così, e ripeto che non lo auguro a nessuno assolutamente.

Citazione:
Io penso che tu non sappia davvero la gravità di certe situazioni

Temo che sia esattamente il contrario.

I CMV per la medicina sono un "non problema", facciamoci qualche domanda del perché. Sono conosciute da sempre, non saremo di certo stati noi a porci il problema per primi, mi auguro che quanto meno su questo ne converrai. I veri problemi oculari sono ben altri, questi sono fastidi, per qualcuno enormi ci mancherebbe, ma "cieco" per i CMV non c'è diventato, non ci diventa, e non ci diventerà mai, nessuno. Attenzione ad usare questi termini perchè tanta gente potrebbe spaventarsi, seppur senza dubbio inutilmente.

Diamo il giusto peso alle cose, poi lo so che sul vostro "facebook" ne scrivono di ogni (come succede anche qui del resto), mi contattano spesso per quello che scrivono, ma come rispondo sempre ognuno è libero di scrivere quello che vuole, ci mancherebbe, ma è una materia talmente complessa che bisogna starci sopra notti per anni ed anni per capirci davvero qualcosa nonostante si sia profani (al di la dei CMV, che ci sarebbe da fare la firma se fossero il primo vero problema della vista).

Si è letto mille volte di persone che scrivevano di intenti in merito alla "FOV", per un "puntino che si muove", poi dopo qualche tempo: "avevate ragione, mi sono abituato!". La maggioranza delle situazioni è questa, e proprio su alcune di queste il Laser può intervenire risolvendole (tralasciando i limiti noti), ma invece in generale più di tanto non può fare.

Citazione:
Qui di cosi mal messi ancora in questo forum non ne ho sentiti, o se li ho sentiti è perché sono corsi a farsi fare una fov.

Metti i video che confronto con la mia situazione. E per la "FOV", di discorsi di intenti se ne fanno tanti, ma la stragrande maggioranza delle volte restano tali, e meno male aggiungo io.

Citazione:
Un paziente che arriva ad un geller day a catania è di sicuro un paziente molto ben informato..i geller day non è che tutti sappiano cosa siano, non lo sanno neppure il 90% degli oculisti.

Il mio discorso era un altro, ma vedo che non riesco a farmi capire, probabilmente mi spiego male. Per sapere cosa sia il Geller Day basta scrivere su Google "miodesopsie", o ancora più semplicemente "corpi mobili", o addirittura "mosche volanti".
Per capire invece come funzioni l'apparato visivo umano nel dettaglio, davvero, c'è da fare una fatica la quale va decisamente oltre. Prendersi un rischio del genere, su un occhio "glauocomatoso" (non si sa bene quale tipo), per di più su un Paziente monocolo è, a mio profano avviso, un grosso rischio, questo intendevo, ovvero che, secondo il mio inutile punto di vista, per prendersi un rischio del genere bisogna probabilmente fidarsi a prescindere del medico senza pensarci troppo su, dunque non condivido la tesi "decisione presa insieme al Paziente", siccome quest'ultimo spesso e volentieri non è davvero in grado di farlo. Parere personale, privo di valore medico alcuno, come sempre sottolineato, esattamente come quello di chi può affermare qualunque proprio parare o esperienza, pur non essendo un medico.

Citazione:
Dillon Invece mi raccontava di un tizio che ha conosciuto tramite fb, istruttore di bodybulding, che ha investito un vero capitale con Orione facendosi sparare una valanga di colpi in molte sedute ed alla fine ha risolto i suoi problemi. Quindi non è neppure detto che non sia fattibile..solo che costa davvero molto.

La situazione del Laser generale non è questa, bensì è differente come noto, il Dott. Orione ha spiegato più volte la questione del numero degli spot e delle sedute, come riportato anche da diversi Pazienti.
Poi cosa si intenda per "vero capitale" e "valanga di colpi in molte sedute", per di più senza sapere un dato che sia uno del Paziente e della sua situazione, converrai con me che di scientifico ci sia davvero ben poco (con tutto il rispetto sia per l'utente Dillon, che per il Paziente in oggetto, che per Te).
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 09 Ott, 2014 10:38    Oggetto: Rispondi citando

ognuno ha le sue idee.

Preciso solo che del contatto si sa tutto : nome e cognome, intanto, (quindi personaggio reale e credibile, non falso o nascosto dietro profili falsi), numero di sedute fatte, numero di colpi sparati e costo totale sostenuto. Ma essendo dati delicati che ha riferito in privato non li spiattello in pubblico, se vorrà lo farà lui (ma qui non c'è).
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 09 Ott, 2014 10:43    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
ognuno ha le sue idee.

Ci mancherebbe.

Citazione:
Preciso solo che del contatto si sa tutto : nome e cognome, intanto, (quindi personaggio reale e credibile, non falso o nascosto dietro profili falsi), numero di sedute fatte, numero di colpi sparati e costo totale sostenuto. Ma essendo dati delicati che ha riferito in privato non li spiattello in pubblico, se vorrà lo farà lui (ma qui non c'è).

Non volevo intendere che il contatto fosse falso, o nascosto dietro a profili falsi, non mi sarei mai permesso, assolutamente, bensì che gli esatti dati clinici, forniti qui, non siano stati resi noti (ma non nome/cognome), e siccome se ne discute qui, io mi riferisco a quanto scritto qui, presumo sarai d'accordo.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 09 Ott, 2014 11:37    Oggetto: Rispondi citando

Si ma rispetto la sua scelta di non renderli pubblici. Però chi vuole lo potrà contattare, è su fb e se chiedete a me o Dillon vi diremo il nominativo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 09 Ott, 2014 12:54    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
Si ma rispetto la sua scelta di non renderli pubblici.

La sua scelta va rispettata a prescindere.

Quello che non si è capito è se non voglia rendere pubblici i dati clinici o solo quelli anagrafici. Nel secondo caso capisco bene, nel primo onestamente no, perché resterebbe comunque anonimo, ben inteso che la scelta vada rispettata comunque, ma a questo punto inutile menzionarlo.

Citazione:
Però chi vuole lo potrà contattare, è su fb e se chiedete a me o Dillon vi diremo il nominativo

OK, però magari un'altra volta qui scriviamone solo con i dati clinici esposti, altrimenti diventa solo un rimandare a "facebook".

Ciao.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 09 Ott, 2014 13:12    Oggetto: Rispondi citando

Questo è il punto dove si informa della cosa, ed ha quindi un'utilità, altrimenti senza informazione che la cosa "esiste" non può seguire alcunché.
Il mezzo per contattare questo ragazzo è invece l'altro. Chi sa chi è (noi due nel caso) privatamente possiamo dare le coordinate e cosi i veri interessati possono informarsi a loro volta e conoscere i dati clinici ed i costi e dettagli vari.
In questo modo si tutela la privacy del paziente che, in fatto di dati clinici, è persino regolata dalla legislazione..per cui senza consenso espresso nessuno si può permettere di esporre in pubblico. A volte se lo si è fatto è perché a sua volta il paziente li aveva resi pubblici in altre sedi per cui era solo un riportare. Ma in questo caso ha fornito solo dettagli privati..anche se ha pubblicato un video di ringraziamento per Orione (diamo a Cesare quel che è di Cesare, non è che sempre bisogna enfatizzare il negativo e sorvolare sui positivi)
Mi sembra quindi un iter logico e rispettoso di tutto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 09 Ott, 2014 14:17    Oggetto: Rispondi citando

Scriviamo delle cose se possiamo farlo in toto, questo voleva essere il messaggio, per il resto a me non serve di sapere nulla. E del Dott. Orione ho grande stima, ci siamo scritti tante volte per pm qui. Ciao.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Gio 09 Ott, 2014 14:30    Oggetto: Rispondi citando

Driver ha scritto:
per il resto a me non serve di sapere nulla.

A te no ma ad altri potrebbe interessare.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Gio 09 Ott, 2014 14:56    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
A te no ma ad altri potrebbe interessare.

Sicuramente, e probabilmente anche a molti, ma per questo ti contatteranno direttamente per pm loro stessi.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Dom 12 Ott, 2014 19:27    Oggetto: Rispondi citando

Ecco qui il resoconto di Orione..a parte qualche discrepanza con i numeri raccontati da dillon..la sostanza e' quella
http://www.medicitalia.it/blog/oculistica/5096-3-730-scott-geller-day-catania-5.html
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Driver
Moderatore


Registrato: 06/07/12 15:52
Messaggi: 2795

MessaggioInviato: Lun 13 Ott, 2014 13:29    Oggetto: Rispondi citando

robemuna ha scritto:
Ecco qui il resoconto di Orione..a parte qualche discrepanza con i numeri raccontati da dillon..la sostanza e' quella
http://www.medicitalia.it/blog/oculistica/5096-3-730-scott-geller-day-catania-5.html

Si è quella. Per il Paziente monocolo ho ancora i brividi, ma comunque sia onore al lavoro svolto perché almeno qualcuno si da da fare.

PS:

Maledetta Lente di Goldmann.

PPS:

All'inizio dell'articolo dice che solo il Dott. Orione in Italia utilizza lo YAG Laser per i CMV, forse intendeva con il suo della Ellex? Perché dalle varie testiminanze sembrava ci fossero più Dottori che lo facessero.
_________________
Acronimi ("sigle") in oculistica
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robemuna



Registrato: 06/04/10 14:41
Messaggi: 2402

MessaggioInviato: Lun 13 Ott, 2014 13:40    Oggetto: Rispondi citando

Si sono più di uno. Lo stesso Lovisolo nel suo sito dice che lo ha a disposizione.
Abbiamo scritto alla ellex e ci hanno confermato tramite l'agente per l'Italia che ce ne sono parecchi ormai.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Associazione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group