Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Domanda al Prof Tassinari
Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
cece



Registrato: 19/08/05 14:43
Messaggi: 42
Località: Piemonte

MessaggioInviato: Mer 14 Dic, 2005 9:00    Oggetto: Domanda al Prof Tassinari Rispondi citando

Gentile sig Cesare
la chirurgia miniinvasiva vitreo retinica può trovare indicazione nel trattamento delle miodesopsie.
Va comunque evidenziato che questo tipo di chirurgia è, comunque, altamente invasiva e va riservata a casi accuratamente selezionati.

cordialmente Giorgio Tassinari

Altamente invasiva, casi accuratamente selezionati.........
Non c'è speranza per noi, ce le dobbiamo tenere........
Ma per chi non riesce ad abituarsi (come nel mio caso), cosa deve fare?
Rischiare, continuare a stare male ?
Ciao a tutti quelli che vorranno rispondere.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
PADANO1968
Ospite





MessaggioInviato: Mer 14 Dic, 2005 10:59    Oggetto: Rispondi citando

Cece, tu gira e rigira sei sempre li', continui a pensare alla vitrectomia.Come io ho tentato di spiegare piu' volte, se uno deve sottoporsi ad un intervento cosi' invasivo (perche' ENTRARE in un occhio E' invasivo) vuol dire che e' un caso dove la perdita del campo visivo e' NOTEVOLE.La presenza di SANGUE, ad esempio, riduce eccome la visione, mentre i corpi mobili "tradizionali", pur terribili, la offuscano non in modo netto.Certo, forse il mio e' anche un modo per esorcizzare, visto CHE STO PEGGIORANDO DA 2 ANNI e mi chiedo come vedro' anche solo tra 1 anno.Il brutto e' che agli altri devi sempre dare la stessa descrizione ("stanno aumentando", "vedo sempre piu' aloni la sera") e ti pigliano per paranoico.Se potessero vedere l'aumento capirebbero le nostre angosce!!Io, ad esempio, non le ho messe a fuoco e controllate per un mese, e devo dire che psicologicamente sono stato meglio, ma noto comunque che le ombre scure sono di piu' e la sera e' come dietro un vetro bagnato.Oggi ho provato a rimetterle a fuoco e...ho visto che la poltiglia di bollicine e filamenti e' aumentata, non e' una mia invenzione, NON SI STABILIZZA PER UN CAZZO!! Forza, ci vuole solo una gran forza, cari miei.Mi viene da piangere ragazzi, ma la vitrectomia spero di non doverla fare mai, ma se proprio dovro' farla sara' quando comincero' a sbattere contro i pali o schiacciare le cagate sui marciapiedi!!(cosa che tra l'altro faccio gia' per distrazione... Laughing )
Torna in cima
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2080

MessaggioInviato: Gio 15 Dic, 2005 13:05    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
perche' ENTRARE in un occhio E' invasivo

Scusate la mia ignoranza ma, a parte tagliarsi le unghie, quali sono gli interventi NON invasivi?
Grazie per le eventuali delucidazioni,
Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
PADANO1968
Ospite





MessaggioInviato: Gio 15 Dic, 2005 13:20    Oggetto: Rispondi citando

Hai ragione: anche i tuoi interventi in questo forum sono invasivi... Laughing Laughing Laughing
Torna in cima
cece



Registrato: 19/08/05 14:43
Messaggi: 42
Località: Piemonte

MessaggioInviato: Gio 15 Dic, 2005 14:36    Oggetto: Rispondi citando

Anche io Padano continuo a peggiorare sempre di più e se questo dovrà condizionarmi la vita in modo negativo stai pur certo che la farò (ovviamente previo parere positivo dell'oculista).
Questi disturbi mi infastidiscono giorno dopo giorno, mi rendono nervoso e allo stesso tempo mi gettano sempre più nello sconforto.
La vitreoctomia è un 'intervento punto e basta.
Cinzia e Giorgio (e tanti altri) l'hanno fatta, stanno bene, continuano a lavorare e a fare la loro vita.....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
PADANO1968
Ospite





MessaggioInviato: Gio 15 Dic, 2005 15:48    Oggetto: Rispondi citando

Sono convinto che da come ripeti questo discorso sulla vitrectomia anche dopo averla fatta saresti ossessionato da qualcos'altro.E' un impressione, magari mi sbaglio...Suu dai, scrivi qualche volta che non ci pensi nemmeno all'intervento!!! Wink
Torna in cima
cyberfloaters



Registrato: 24/08/05 17:45
Messaggi: 665

MessaggioInviato: Gio 15 Dic, 2005 16:06    Oggetto: Rispondi citando

padano e come se avessi una spina nel fianco e nn ci pensi o fai finta di nn pensarci ...... ma la spina sta li e nn si muove pronta a romperti le scatole giorno dopo giorno ...... il punto e una volta diagnosticato che il disturbo sia convivibile bisogna fare un altro piccolo conticino ...... la psiche ... la mente ...... la capa ...... Very Happy se uno ce la fa allora va bene ma se se li sogna anche di notte allora li devo purtroppo darti torto Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
PADANO1968
Ospite





MessaggioInviato: Gio 15 Dic, 2005 18:21    Oggetto: Rispondi citando

Cyber, se vedessi cos'ho io nel vitreo!!!NON HO PIU' UNO SPAZIO LIBERO

DA QUESTA POLTIGLIA, e' come se col tempo si fossero evidenziate le

lacune vitreali.Credo ormai di poter dire che ci sono MIGLIAIA di bollicine

e DECINE di visibili filamenti.Ovviamente se strizzo le palpebre.Se invece

faccio finta di niente, mi roteano ombre scure dappertutto, anche se

ancora (e spero mai) non mi impediscono la lettura.Solo che non mi

piacciono i piagnistei, o per lo meno, vorrei piu' positivita' da parte nostra.

Preferisco il Cece che scherza e il Cyber che dice cazzate (cioe' sempre)

Laughing Laughing
Torna in cima
RINALDO



Registrato: 07/11/05 10:09
Messaggi: 597

MessaggioInviato: Gio 15 Dic, 2005 21:07    Oggetto: Rispondi citando

Signori dobbiamo essere in grado di non solo sopravvivere ma anche vivere malgrado questa prova che ci tocca.
Il trucco sta nell'aprire rapporti significativi con qualche persona cara ( un parente? un amico?) capace di smontarci anche solo con la sua presenza, anche senza parlarne, quando drammatizziamo.
La visione dii questi maledetti ci provoca continuamente dei microchoc per cui se la guardia è abbassata ( ed è fisiologico che spesso lo sia) andiamo in crisi perchè ci spaventiamo. E' la realtà, inutile negarla.
Ma dobbiamo sdrammatizzare. C'è gente messa molto peggio.
e' solo questione di non darci peso.
Buona lotta e vittoria a tutti.
Rinaldo
_________________
Di abete o di noce ognuno ha la sua croce!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cyberfloaters



Registrato: 24/08/05 17:45
Messaggi: 665

MessaggioInviato: Gio 15 Dic, 2005 22:42    Oggetto: Rispondi citando

PADANO1968 ha scritto:
Cyber, se vedessi cos'ho io nel vitreo!!!NON HO PIU' UNO SPAZIO LIBERO

DA QUESTA POLTIGLIA, e' come se col tempo si fossero evidenziate le

lacune vitreali.Credo ormai di poter dire che ci sono MIGLIAIA di bollicine

e DECINE di visibili filamenti.Ovviamente se strizzo le palpebre.Se invece

faccio finta di niente, mi roteano ombre scure dappertutto, anche se

ancora (e spero mai) non mi impediscono la lettura.Solo che non mi

piacciono i piagnistei, o per lo meno, vorrei piu' positivita' da parte nostra.

Preferisco il Cece che scherza e il Cyber che dice cazzate (cioe' sempre)

Laughing Laughing



padano ma di cosa stai parlando piagnistei pensare positivo .....
ma dove vuoi arrivare ? , cerchi di farmi sentire meglio , vuoi evitare
che si pianga sul forum ? oppure vuoi semplicemente tirarmi su di
morale ?....... sinceramente nn ho capito molto bene ........ ma guarda qui nessuno sta piangendo vorrei farti presente che ci convivo da 10 anni e nn mi sono mai pianto addosso ho cercato sempre di conviverci al meglio con questo disturbo , e poi scusa un attimo se voglio piangere nn e certo per fare un dispetto a padano o per dar fastidio al forum ma perche mi sento di piangere in quel momento in quanto sono anche io un essere umano e puo succedere che possa cedere a questo disturbo.

poi quando mi parli di ottimismo sarei molto cauto a riguardo perche nn ce nulla da essere ottimisti , una patologia incurabile o per essere piu precisi un disturbo incurabile nn e una bella cosa ....... rispetta lo stato d'animo degli altri padano magari te con i tanti floaters che hai riesci a convivere.
viceversa io con i miei che saranno sicuramente piu pochi dei tuoi nn ci riesco ...... ora la domanda e ....... posso esprimere cio che penso ? posso "piangere" quando mi sento di farlo ? a te le conclusioni
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
PADANO1968
Ospite





MessaggioInviato: Ven 16 Dic, 2005 6:47    Oggetto: Rispondi citando

PADANO1968 ha scritto:
Cyber, se vedessi cos'ho io nel vitreo!!!NON HO PIU' UNO SPAZIO LIBERO

DA QUESTA POLTIGLIA, e' come se col tempo si fossero evidenziate le

lacune vitreali.Credo ormai di poter dire che ci sono MIGLIAIA di bollicine

e DECINE di visibili filamenti.Ovviamente se strizzo le palpebre.Se invece

faccio finta di niente, mi roteano ombre scure dappertutto, anche se

ancora (e spero mai) non mi impediscono la lettura.Solo che non mi

piacciono i piagnistei, o per lo meno, vorrei piu' positivita' da parte nostra.

Preferisco il Cece che scherza e il Cyber che dice cazzate (cioe' sempre)

Laughing Laughing
Ti riporto il mio post, cosi' te lo rileggi BENE e vedrai che quello che hai scritto tu non c'entra praticamente niente... Rolling Eyes
Torna in cima
cyberfloaters



Registrato: 24/08/05 17:45
Messaggi: 665

MessaggioInviato: Ven 16 Dic, 2005 18:53    Oggetto: Rispondi citando

ciao padanuccio e da intendere che quando parlo io devi considerare che nn ce un briciole di doppio senso o cattiveria la mia era solo un esclamazione Very Happy Wink cordiali saluti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
PADANO1968
Ospite





MessaggioInviato: Lun 19 Dic, 2005 6:55    Oggetto: Rispondi citando

Distinti saluti. Tuo Padano. Laughing Laughing Wink
Torna in cima
cece



Registrato: 19/08/05 14:43
Messaggi: 42
Località: Piemonte

MessaggioInviato: Lun 19 Dic, 2005 16:18    Oggetto: Rispondi citando

PADANO1968 ha scritto:
Cece, tu gira e rigira sei sempre li', continui a pensare alla vitrectomia.Come io ho tentato di spiegare piu' volte, se uno deve sottoporsi ad un intervento cosi' invasivo (perche' ENTRARE in un occhio E' invasivo) vuol dire che e' un caso dove la perdita del campo visivo e' NOTEVOLE.La presenza di SANGUE, ad esempio, riduce eccome la visione, mentre i corpi mobili "tradizionali", pur terribili, la offuscano non in modo netto.Certo, forse il mio e' anche un modo per esorcizzare, visto CHE STO PEGGIORANDO DA 2 ANNI e mi chiedo come vedro' anche solo tra 1 anno.Il brutto e' che agli altri devi sempre dare la stessa descrizione ("stanno aumentando", "vedo sempre piu' aloni la sera") e ti pigliano per paranoico.Se potessero vedere l'aumento capirebbero le nostre angosce!!Io, ad esempio, non le ho messe a fuoco e controllate per un mese, e devo dire che psicologicamente sono stato meglio, ma noto comunque che le ombre scure sono di piu' e la sera e' come dietro un vetro bagnato.Oggi ho provato a rimetterle a fuoco e...ho visto che la poltiglia di bollicine e filamenti e' aumentata, non e' una mia invenzione, NON SI STABILIZZA PER UN CAZZO!! Forza, ci vuole solo una gran forza, cari miei.Mi viene da piangere ragazzi, ma la vitrectomia spero di non doverla fare mai, ma se proprio dovro' farla sara' quando comincero' a sbattere contro i pali o schiacciare le cagate sui marciapiedi!!(cosa che tra l'altro faccio gia' per distrazione... Laughing )


Scusami padano, ma il prof di Prato non ti ha detto che se proprio non ce la fai più, la si può fare senza troppi rischi?
Questo è quello che avevi scritto tu in un post
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
PADANO1968
Ospite





MessaggioInviato: Lun 19 Dic, 2005 18:10    Oggetto: Rispondi citando

Si', ma ha detto se la situazione diventa INSOSTENIBILE.E finche' CI VEDO 10/10 (da UN SOLO OCCHIO...)io la ritengo SOSTENIBILE, non so te.Comunque se vai a farla raccontaci come va, mi raccomando!!E vista la tua insistenza presumo accada tra poco...
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Vitrectomia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group