Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Miopia degenerativa - Esame
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
gluca'73



Registrato: 30/05/14 12:23
Messaggi: 159

MessaggioInviato: Mar 19 Set, 2017 16:46    Oggetto: Miopia degenerativa - Esame Rispondi citando

Salve ragazzi,
domanda....avendo una forte miopia (adesso sto sui -11 tra pre e post prk), è possibile attraverso il fundus oculare ed OCT diagnosticare una miopia degenerativa?

Questo perchè in questi 3 anni ho eseguito numerosi esami di questo tipo e, nel caso ne fossi colpito magari sarebbe stata diagnosticata.
Segnalo che negli ultimi 3 anni la miopia è aumentata di circa 1,5 diottrie.

OK la retina e la macula da OCT fatta nel 2016.

Un abbraccio
Gian Luca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 1989

MessaggioInviato: Mer 20 Set, 2017 7:36    Oggetto: Rispondi citando

Cosa intendi per miopia degenerativa?

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
gluca'73



Registrato: 30/05/14 12:23
Messaggi: 159

MessaggioInviato: Mer 20 Set, 2017 8:10    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno Giorgio,
intendo miopia progressiva che può portare a danni retinici/maculari
fino alla cecità.

Ho perso 1,5 diottrie in 3 anni (fase in cui si è verificato il dpv), nn so se eventuali (probabili) aumenti dellla miopia debba prenderli "serenamente" o meno....

Inoltre...(magari dico una fesseria)...non è che la miopia avanzata sia "equivocata" con l'occhio secco?

Penso questo perché quando uso il collirio vedo più nitido...quindi la qualità quotidiana della mia messa a fuoco è fortemente condizionata dal film lacrimale.

Grazie Giorgio.

Buona giornata
GL
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 1989

MessaggioInviato: Gio 21 Set, 2017 7:47    Oggetto: Rispondi citando

Immagino che la miopia te la misurino non solo con la tabella ortottica ma anche con un videorefrattometro computerizzato (spero sia così!) in tal caso la secchezza dell'occhio non influisce nella misura.
Nulla osta che comunque tu, prima di leggere la tabella, ti inumidisca l'occhio con delle lacrime artificiali, perchè la secchezza sicuramente può falsare la lettura.
Detto questo, la miopia elevata ti espone a maggiori rischi di sofferenza retinica, ma nè ti fa diventare cieco, nè ti da un biglietto di sola andata per gravi problemi.
Inutile dirti che stai spostando la tua attenzione su nuovi argomenti dove coltivare la tua ansia, vero? Wink

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
gluca'73



Registrato: 30/05/14 12:23
Messaggi: 159

MessaggioInviato: Gio 21 Set, 2017 8:08    Oggetto: Rispondi citando

Giorgio!!!😉

Sono esaurito!!!😬

Hai ragione..cerco continuamente nuovi argomenti...mia moglie mi dice che cerco qualcuno che mi dia diagnosi drammatiche per mettermi l'anima in pace!!!

Ti abbraccio con tutto il cuore, ci sei sempre.

Gian Luca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 1989

MessaggioInviato: Ven 22 Set, 2017 7:48    Oggetto: Rispondi citando

Io ci sono ma tu devi darti una regolata, altrimenti ti rovini la vita senza averene alcun motivo!
Io cercherei una terapia all'ansia e sono sicuro che, sistemata quella, si sistemerebbero anche gli occhi! Wink

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
gluca'73



Registrato: 30/05/14 12:23
Messaggi: 159

MessaggioInviato: Ven 22 Set, 2017 10:39    Oggetto: Rispondi citando

Ho provato da una psicologa x 2 mesi..soldi buttati...dovrei trovare precisamente il professionista idoneo e non è facile....

Il primo passo DEVO farlo IO.

L'ho già detto in questo forum, me lo dico cercando di convincermi ma basta una cavolata a x buttarmi giù e quando sto così sembra di non avere via di uscita...

Non sai quanto sei prezioso (anche questo te l'ho già detto..)...ma non finirò MAI di ringraziarti (e ringrazio anche Driver..che, comprensibilmente, non mi sopporta più Wink ).

Grazie ancora

Gian Luca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 1989

MessaggioInviato: Mar 26 Set, 2017 7:46    Oggetto: Rispondi citando

Prova a parlarne col tuo medico di base...
Io in materia sono un profano, ma so che esistono anche dei blandi ansiolitici: magari con poco potresti avere un buon beneficio...
Chiedere un parere non costa nulla!

Per il resto, noi siamo qui...

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
gluca'73



Registrato: 30/05/14 12:23
Messaggi: 159

MessaggioInviato: Mar 26 Set, 2017 11:42    Oggetto: Rispondi citando

Preferisco evitare farmaci....

Sò che ci siete......ed è da quando mi hai risposto che sto gestendo meglio la situazione....

Non finirò mai di ringraziarvi.....anche solo per un singolo secondo che ci/mi dedicate.

Un abbraccio

Gian Luca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 1989

MessaggioInviato: Mer 27 Set, 2017 8:12    Oggetto: Rispondi citando

Felice di essere un buon ansiolitico!
Anch'io cerco il più possibile di evitare i farmaci, se però su un piatto della bilancia c'è la tua qualità di vita e quella della tua famiglia e sull'altra una pastiglia io non avrei dubbi sempre, ovviamente, dopo averene parlato col medico e su sua prescrizione...

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
miopicansiosa



Registrato: 10/11/17 09:28
Messaggi: 25

MessaggioInviato: Gio 16 Nov, 2017 9:02    Oggetto: Rispondi citando

@gluca, se @giorgio me lo permette vorrei sforare un attimo con l'argomento principale del forum e fare un discorsetto sull'ansia....perchè come ormai avrete capito ne so qualcosa.

Io sono in cura con una psicologa perchè nonostante problemi di ansia abb. gestibile da tutta la vita, nell'ultimo anno sono diventata fortemente ipocondriaca, al punto che non sono più razionale nel gestire eventuali malattie, tant'è vero che mi rendo conto di parlare del mio futuro con le miodesopsie come se mi avessero diagnosticato la sclerosi multipla o altre cose bruttissime.
Il percorso con una psicologa in genere è molto lungo, specie se non siamo bambini e se i nostri problemi derivano da qualcosa che è radicato in noi fin dall'infanzia (e quasi sempre è così). Ci sono un sacco di variabili da valutare....devi trovare il professionista giusto....devi riuscire ad affidarti a lui....confidargli cose a volte anche pesanti....e poi essere pronto a cambiare. Non è una cosa semplice, e costa anche un sacco di soldi, ma io sono convinta che quando non viviamo più bene,sia una strada da provare.
Non disdegno nemmeno gli ansiolitici, ma questi tamponano, non ti fanno sentire i problemi, ma quando li smetti, torna tutto come prima. Con la psicologa invece dovresti riuscire a cambiare proprio il tuo modo di vedere le cose. Io ci sto provando, non so dirti se funziona o meno, ma io prima di iniziare non avevo più una vita normale e quindi non avevo altra scelta.

In conclusione volevo dire che se non vivi più bene, e se stai facendo impazzire anche i familiari (so cosa vuol dire!), valuta la possibilità di riprovarci, magari con un altro professionista.....perchè è veramente brutto vivere così!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 1989

MessaggioInviato: Gio 16 Nov, 2017 9:49    Oggetto: Rispondi citando

Brava Camilla!
Non solo permetto lo sforamento ma ti sollecito ad aprire un topic "ad hoc".
E' un argomento molto interessante perchè se è vero che per le miodesopsie
si può fare poco (o tutto oltre un certo livello) è anche vero che la gestione del problema psicologico è l'arma vincente per ridimensionare al massimo il problema e soprattutto per vivere una vita normale.

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
miopicansiosa



Registrato: 10/11/17 09:28
Messaggi: 25

MessaggioInviato: Gio 16 Nov, 2017 9:57    Oggetto: Rispondi citando

grazie giorgio, mi prendo un po' di tempo per pensare bene cosa scrivere che non sia troppo off-topic e poi lo faccio volentieri.
So un sacco di cose sull'argomento, sia per un interesse personale sia perchè ne ho usufruito io stessa....e come sempre succede non si capisce bene se la passione derivi dalla necessità o viceversa.
Non vorrei scendere in dettagli troppo tecnici, che poco hanno a che fare con persone che magari sono solo preoccupate per la questione occhi ma fortunatamente sono serene riguardo la loro vita.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gluca'73



Registrato: 30/05/14 12:23
Messaggi: 159

MessaggioInviato: Mar 21 Nov, 2017 10:55    Oggetto: Rispondi citando

Ciao ragazzi,
intanto GRAZIE.

@miopica: anche la mia psicologa è (giustamente) partita dalla mia infanzia, ho fatto 10 sedute esatte di 1 ora, ho vissuto un'infanzia ed un'adolescenza con varie vicissitudini, completate da un grave lutto familiare a 33 anni.

Pertanto queste esperienze hanno SICURAMENTE un peso nel mio stato psicologico ma mi sono reso conto che mi da AMPIAMENTE più serenità una parola di mia moglie e di Giorgio (non scherzo) che un confronto con la psicologa.

Non mi ha convinto, magari sbaglio, ma non mi ha convinto (troppo presto per fare una valutazione completa).

Non ho visto miglioramenti (vero è che, come dici tu, 2 mesi sono pochi, pochissimi) ma al momento non vedo la necessità (o forse nn lo voglio vedere...) di parlare con una psicologa.

Adesso sarebbe il caso di sapere se ho "sbagliato" psicologa (magari è bravissima ma non faceva al caso mio) o se, semplicemente, non ne ho bisogno (non che sia un problema, a parte il lato economico).

Ciao e grazie!!

Gian Luca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gluca'73



Registrato: 30/05/14 12:23
Messaggi: 159

MessaggioInviato: Mer 13 Dic, 2017 12:03    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno,
intervengo nuovamente per dirvi che, ad esame specifico eseguito a Roma, mi è stato diagnosticato il distacco TOTALE del vitreo per entrambi gli occhi...in questo caso, il (fantastico) dottore, mi ha più volte detto che il distacco di retina è scongiurato (mi aveva cmq rassicurato prima della visita che, nel caso non si fosse staccato, avevo le stesse, IDENTICHE possibilità di CHIUNQUE altro che la retina si strappasse...insomma come al solito ESAGERAVO IO).

Ho passato oltre 3 anni di angoscia pensando alle possibili trazioni vitreali (povero Giorgio....), magari se fossi andato subito, mi sarei tolto questo peso (consiglio di farlo a tutti gli ipocondriaci come me).

Ora veniamo al mio lato ipocondriaco:

Eseguo visita ortottica e mi viene diagnosticato un aumento di miopia pari a 0,25 sull'OD)..nulla di che quindi ma...; il resto tutto stabile.

In poche parole sto, tra pre e post PRK intorno ai -11 per occhio.

La cosa strana è:

10/01/2017 -4 OD (oculista) 0,75 astigmatismo
26/09/2017 -3,75 OD (stesso oculista) 0,50 astigmatismo
12/12/2017 -4 OD (ottico) 0,75 astigmatismo

Credo abbia influito il mio nervosismo ieri e, casualmente(?), quando ero più rilassato, la visita era andata meglio...inoltre ieri mi sentivo l'occhio secco...nn so se abbia condizionato la visita.

La mia ipocondria?

Ho paura della cecità causata dalla mia alta miopia che nn accenna a fermarsi (e che possa portare a patologie negi occhi, anche quel 0,25 per me è una coltellata), lo so l'ho detto tante volte, ma ho bisogno di ribadirlo e mi scuso con Giorgio, con i MOD....ma mi serve, una volta di più sentire/leggere le vs opinioni.

Grazie di cuore.
Gian Luca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group