Indice del forum Miodesopsie.it
Il portale sulle miodesopsie
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

laser ellex Pistoia

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Presentiamoci
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
salvob10



Registrato: 04/01/18 00:06
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Gio 11 Gen, 2018 0:11    Oggetto: laser ellex Pistoia Rispondi citando

Ciao a tutti! mi chiamo Salvo, ho 24 anni e da un anno e mezzo soffro di miodesopsie all'occhio destro in seguito a un trauma contusivo. In questo lasso di tempo ho fatto svariate visite ma tutti gli oculisti mi hanno detto di non farci caso e che il cervello si abituerà (storia che avrete sentito dire anche voi chissà quante volte) ma io semmai percepisco il disturbo anche più di prima e anche nell'occhio sinistro "sano" vedo qualche corpo mobile che prima dell'incidente non avevo mai notato. Il disagio è costante dal momento che sono uno studente e passo molte ore davanti a fogli bianchi o al pc, ma anche all'aperto li noto continuamente come pure se sono in penombra e sposto lo sguardo verso qualsiasi fonte di luce mi vedo come dei veli passare davanti. Proprio quest'ultimo punto, i veli che vedo, credo sia causato dai corpi mobili più lunghi degli altri, saranno un 3,4 o 5 e sono proprio quelli che trovo insopportabili e almeno su questi spero si possa fare qualcosa. Preciso che ne vedo molti ma rispetto agli altri sono dei filamenti davvero lunghi, per cui il cervello non può ignorarli, e alcuni anche attorcigliati su se stessi.
Per non farla troppo lunga, dopo essermi informato su internet e aver scovato un centro oculistico a Pistoia che opera con il laser Ellex con un costo di 500euro ad occhio, vorrei sapere se tra voi c'è qualcuno che sia passato in questo centro o anche soltanto se avete dei feedback sull'esperienza dei dottori.
Perdonatemi se mi sono dilungato un pò troppo, saluti e spero di avere presto vostre notizie!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2006

MessaggioInviato: Gio 11 Gen, 2018 8:46    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Salvo e benvenuto.
Che a me risulti qui sul forum nessuno ha mai citato Livorno.
Ti consiglio di informarti su chi ci sarà "dietro" al laser, perchè in questo settore l'esperienza concreta e il numero di interventi effettuati è ciò che fa la differenza.

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
salvob10



Registrato: 04/01/18 00:06
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Gio 11 Gen, 2018 10:13    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Giorgio e grazie per il benvenuto.
Magari è stato solo un lapsus nella digitazione ma ti faccio notare che hai scritto Livorno e non Pistoia! Cambia qualcosa? Rolling Eyes
Vorrei farti anche un'altra domanda: che tu sappia la mia tipologia di miodesopsie dalla forma allungata è più o meno facile da trattare?
Io ho pensato agli anelli di Weiss, che ho saputo essere ideali per essere trattati con laser e ho supposto che appena si iniziano a "dissolvere" col laser anche questi dovrebbero ridursi a dei filamenti in teoria.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2006

MessaggioInviato: Gio 11 Gen, 2018 10:31    Oggetto: Rispondi citando

No scusa, avevo capito io fischi per fiaschi.
Qualche traccia su Pistoia c'è, anche se poco significativa.
Prova a premere il pulsante con la lente di ingrandimento "cerca" in alto a destra in questa pagina e cerca "pistoia".
Troverai che una utente Elizabeth voleva farsi trattare lì lo scorso anno e cercava info. Poi non ha più dato notizie.
Ti consiglierei di mandarle un messaggio privato per vedere se ti risponde e ti dà aggiornamenti.

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
salvob10



Registrato: 04/01/18 00:06
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Gio 11 Gen, 2018 14:02    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille, seguirò il tuo consiglio e proverò a contattarla.
Se dovessi avere maggiori notizie a riguardo poi scriverò qua pubblicamente, magari scopro qualcosa che può tornare utile anche a qualcun altro.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2006

MessaggioInviato: Gio 11 Gen, 2018 14:52    Oggetto: Rispondi citando

Ottimo, grazie!

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
salvob10



Registrato: 04/01/18 00:06
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Mar 23 Gen, 2018 12:40    Oggetto: Rispondi citando

Purtroppo non riesco a mettermi in contatto con la ragazza. A questo punto vorrei chiedere gentilmente a te Giorgio, o a chiunque possa rispondere, qualche ulteriore info sul laser.
L'effetto collaterale più comune (probabile o certo?) mi sembra di capire che sia l'aumento di pressione intraoculare: tale aumento è qualcosa di passeggero o permanente? L'effettivi dimezzamento della potenza emessa dal "nuovo" ellex dimezza anche questo rischio?
Inoltre parlando pochi mesi fa con un oculista e riferendogli la mia volontà di sottopormi al laser, mi aveva risposto che anche lui soffre di miodesopsie e mai si sognerebbe di sottoporsi a questo trattamento perchè sarebbe come andare a sparare con un cannone a dei moscerini. Per garbo non mi era poi sembrato sul momento il caso di domandarglielo, ma mi sono chiesto se in effetti fosse a conoscenza dell'ellex o si riferisse solo a laser di più vecchia generazione per dare quel tipo ti sentenze. Tu Giorgio hai qualche opinione in merito?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2006

MessaggioInviato: Mar 23 Gen, 2018 14:23    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Salvo.
Io ho delle opinioni ma, a differenza della vitrectomia che ho sperimentato direttamente, sono opinioni basate su quanto ho sentito dire...
Il rischio del laser non è solo l'aumento della pressione (che dipende dalla quantità totale di energia utilizzata, non solo quella del singolo colpo) ma anche quello di danni alla retina.
Entrambi i rischi hanno una PROBABILITA'di evenienza legata sia alla tipologia e quantità di miodesopsie che si vogliono trattare e dall'esperienza di chi maneggia il laser ma la POSSIBILITA' c'è sempre anche per un singolo colpo fatto dal più esperto degli oculisti al mondo.
Se ne vuoi un esempio leggi questo post di qualche anno fa:
http://lnx.miodesopsie.it/forum/viewtopic.php?t=2480&highlight=gil
Io ho sempre sentito dire peste e corna della vitrectomia ma non ho mia registrato casi di danni correlati (al max ho sentito gente che non era soddisfatta dei risultati). Di contro ho sempre sentito dire che il laser è molto più sicuro, ma questo forum non me lo ha confermato nella pratica...

Giorgio
P.S. ovviamente ogni anno che passa porta ad affinare le tecniche e ridurrer i rischi, ma per entrambe le tecniche...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
salvob10



Registrato: 04/01/18 00:06
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Sab 27 Gen, 2018 16:57    Oggetto: Rispondi citando

Scusa se rispondo soltanto adesso. Grazie Giorgio per la tua risposta chiara anche se non altrettanto confortante, per come l'ho presa io. Sempre meglio comunque sapere le cose come stanno. La vitrectomia però non avrei mai il coraggio di farla, mi terrorizza solo l'idea, oltre al fatto che non si trovano facilmente medici disposti a praticarla. Se fossi in una situazione del tutto debilitante sarei costretto ovviamente ma nel mio caso che alcuni giorni tollero di più, altre invece meno, preferisco nel caso sottopormi al laser. Non so però se riuscirò ad aspettare qualche anno che le tecniche migliorino. Anche perchè magari fra 3 anni per dire si userà ancora lo stesso laser ellex di oggi. Quindi da questo punto di vista il passare del tempo non sarebbe di alcuna ultilità se non per la maggiore esperienza dei medici che accumulerebbero nel frattempo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 11/08/05 08:09
Messaggi: 2006

MessaggioInviato: Dom 28 Gen, 2018 16:26    Oggetto: Rispondi citando

Non era mia intenzione modificare i tuoi progetti nè tanto meno convincerti a fare una cosa piuttosto che un'altra. Ho solo cercato di rispondere alla tua domanda.
Sono comunque d'accordo con te che la vitrectomia va utilizzata come soluzione estrema nei casi in cui la qualità della visione e della vita sia fortemente compromessa.

Giorgio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Presentiamoci Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group